Cosa fare e vedere a Roma

Tutti sanno quanta grandezza e maestosità ci sia nel caput mundi, Roma. Questa capitale del mondo, da cui veniva amministrato l’Impero Romano, ospita oltre 9 milioni di visitatori ogni anno che vengono ad ammirare i magnifici monumenti che hanno scandito la storia di questa città e del mondo intero.

Con il suo mix perfetto tra passato e presente e frenesia e tranquillità, ci sono innumerevoli cose da vedere e da fare a Roma, con opzioni per tutti i tipi di viaggiatori e per tutti i gusti.

Vi serve aiuto per creare il vostro itinerario personalizzato con le vostre attività preferite? Allora continuate a leggere e trovate ispirazione nella nostra lista!

Volete lanciarvi subito tra le offerte? Andate sul sito!

1 – Musei Vaticani

Musei Vaticani

I Musei Vaticani sono un labirinto di oltre otto chilometri di corridoi, con opere d’arte mozzafiato che spaziano temporalmente dall’antico Egitto fino all’arte contemporanea, con temi che non sono limitati alla religione e alla spiritualità .

E molte delle opere sono degli affreschi, dipinti direttamente sulle pareti, come nel caso del Giudizio Universale di Michelangelo nella Cappella Sistina, una delle opere più famose e iconiche, che raffigura la seconda venuta di Cristo.

Volete saperne di più? Consultate le nostre guide sui biglietti per i Musei Vaticani o sulle visite guidate al Vaticano!

2 – Basilica di San Pietro

Basilica di San Pietro, Vaticano

La Basilica di San Pietro, opera corale dei migliori artisti del Rinascimento tra cui Michelangelo, Raffaello e Bramante, vi regalerà momenti di pace interiore e sazierà la vostra fame di bellezza.

Ci sono voluti oltre 120 anni per costruire quella che oggi è la sede del Papa, un luogo ricco di religione, storia e di incredibili opere d’arte.

E dalla cima della cupola di San Pietro potrete ammirare il miglior panorama in assoluto sulla città eterna!

Volete più informazioni? Consultate la nostra guida sui biglietti per la Basilica di San Pietro!

3 – Cappella Sistina

Cappella Sistina, Vaticano

Vi siete mai lamentati di quanto ci volesse per finire di imbiancare casa vostra? Pensate, ci sono voluti ben quattro anni per dipingere questo meraviglioso soffitto!

La punta di diamante tra le opere d’arte presenti è La creazione di Adamo di Michelangelo, circondata da altrettanto incredibili opere di un ciclo in cui Michelangelo ha dipinto persone, sia vestite che nude, per dimostrare la sua innata abilità nel raffigurare il corpo umano in pose diverse.

La cappella nel suo complesso è un capolavoro incredibile che sembra prendere vita davanti ai vostri occhi!

Volete battere la folla sul tempo? Consultate la nostra guida sui biglietti per l’accesso anticipato alla Cappella Sistina!

4 – Colosseo

Colosseo, Roma

Il capolavoro più incredibile che ci è rimasto in eredità dal mondo antico, nonché il più grande anfiteatro del mondo, è l’imponente Colosseo, conosciuto anche come Anfiteatro Flavio. Anticamente usato per gli spettacoli di gladiatori, il Colosseo è senz’altro una delle cose più iconiche da vedere a Roma.

Le visite guidate al Colosseo, ai Fori Romani e al Colle Palatino vi portano alla scoperta dei segreti meglio conservati della città che un tempo controllava il mondo intero, e vi permetteranno di avere un vivido scorcio sulla storia e la vita dell’Antica Roma.

Volete più informazioni? Consultate la nostra guida sui prezzi dei biglietti per il Colosseo oppure sulle visite guidate del Colosseo, se volete spiegazioni aggiuntive!

5 – Cripta dei Cappuccini e Catacombe

Catacombe romane

Circa 2000 anni fa, i cristiani furono costretti a praticare la loro religione di nascosto, spesso in cunicoli scavati al di sotto delle strade, per via della feroce persecuzione messa in atto dai romani, che consideravano la pratica di questa religione un crimine contro lo stato.

Ad oggi, il labirinto di tunnel e sotterranei segreti, che fungeva anche da luogo di culto e luogo di sepoltura dove le tombe erano scavate nella roccia, rimane per lo più intatto.

E non perdetevi la Cripta dei Cappuccini, una cappella rivestita con le ossa di oltre 3.700 frati!

Volete saperne di più? Consultate la nostra guida sui prezzi dei biglietti per le Catacombe di Roma.

6 – Pantheon

Pantheon a Roma

Un altro simbolo iconico da vedere a Roma è il Pantheon, un tempio costruito circa duemila anni fa per celebrare (come suggerisce la traduzione del nome stesso) tutti gli dei, ed è uno degli edifici meglio conservati e più importanti della città.

La straordinaria architettura di questo edificio di importanza seminale ha ispirato molti artisti che hanno fatto la storia dell’arte, come Michelangelo, e l’apertura circolare nella cupola fa sì che i raggi del sole che la attraversano si riflettano sulle decorazioni interne donando un’aura eterea e spirituale al tutto.

7 – Escursione a Tivoli da Roma

Villa D’Este, Tivoli

Con una gita di un giorno a Tivoli da Roma potrete ammirare due delle più belle e importanti ville della zona, Villa Adriana e Villa d’Este!

Quando Villa Adriana fu costruita era la più grande residenza imperiale del tempo, formata da una serie di edifici collegati tra loro, tra cui templi, teatri e terme.

Villa D’Este, invece, è rinomata per le sue cento fontane nel cuore di giardini incontaminati, alberi e cascate artificiali.

Tivoli si trova a soli 30 minuti circa da Roma ed è il luogo perfetto in cui sfuggire alla frenesia della metropoli, scoprendo i retroscena di due delle dimore storiche più importanti!

Volete saperne di più? Consultate le nostre guide sulle escursioni a Villa Adriana da Roma e sulle escursioni a Villa d’Este da Roma

8 – Udienza del Papa

Udienza papale

Ogni mercoledì, Papa Francesco I onora Piazza San Pietro o l’Aula Nervi con l’udienza generale settimanale.

Durante gli incontri con i pellegrini, provenienti da tutto il mondo, il Papa condivide delle riflessioni di saggezza divina alla folla e guida l’uditorio in una preghiera collettiva.

Assistere a un’udienza papale è una delle cose più emozionanti da fare a Roma, e anche i visitatori meno religiosi apprezzeranno l’opportunità di prendersi un momento di riflessione e spiritualità.

Volete assicurarvi un buon posto? Consultate la nostra guida sui biglietti salta fila per l’udienza papale a Roma!

9 – Galleria Borghese

Galleria Borghese, Roma

Insieme all’enorme collezione di opere d’arte di artisti del calibro di Raffaello, Bernini e Caravaggio, la Galleria Borghese ha una vasta esposizione di statue dei più grandi e famosi imperatori romani che potrete ammirare da vicino in ogni piccolo dettaglio.

Dopo aver attraversato l’incredibile collezione di raffinati affreschi, dipinti e sculture, dirigetevi verso lo straordinario Parco di Villa Borghese per godere della vista migliore di Roma su Piazza del Popolo!

Volete saperne di più? Consultate la nostra guida sui biglietti per la Galleria Borghese.

10 – Arcibasilica di San Giovanni in Laterano

Arcibasilica di San Giovanni in Laterano, Roma

La basilica più antica di Roma è una vera meraviglia!

L’Arcibasilica di San Giovanni in Laterano ospita reliquie risalenti all’Antico Egitto, mosaici giganti, statue di marmo, opere d’arte rinascimentali, un altare gotico e, ultima ma non per importanza, la Scala Sacra che Gesù salì durante la Passione.

Inoltre, la Porta Santa viene aperta una volta ogni 25 anni e la sua prossima apertura è programmata per il 2025, quindi tenetelo in considerazione se volete assistere a questo evento rarissimo!

11 – Vittoriano

Vittoriano, Rome

Il Vittoriano, conosciuto anche come Altare della Patria, è un monumento monolitico in marmo situato in Piazza Venezia, e nasconde uno dei segreti meglio custoditi di Roma: il punto panoramico più spettacolare sulla città eterna!

La vista a 360 gradi su Roma mette davvero la città in prospettiva sia come antica capitale imperiale che come vivace metropoli moderna!

12 – Ammira Roma da un bus hop-on hop-off

Tour in autobus hop-on hop-off di Roma

Vi sentite sopraffatti dalle tantissime cose da vedere e da fare a Roma?

Questi autobus aperti sono un ottimo modo per esplorare la città nel complesso, in quanto si fermano in tutti i principali siti turistici; in più includono l’audioguida in diverse lingue e potete liberamente scendere per esplorare ciò che più vi interessa e risalire per continuare il giro quando avete finito.

Gli autobus hanno anche la connessione Wi-Fi gratuita!

Volete saperne di più? Consultate la nostra guida sul miglior tour in autobus hop-on hop-off di Roma!

13 – Circo Massimo

Circo Massimo, Roma

Immaginate 150.000 spettatori che esultano e si esaltano alle corse delle bighe: questa è l’atmosfera che si respirava al Circo Massimo in epoca romana.

Sedetevi sugli spalti del Circo Massimo, così come hanno fatto centinaia di migliaia di persone nel corso dei millenni, o scendete in pista e fate una corsa con le quadrighe come foste in Ben Hur!

Al giorno d’oggi, se siete fortunati, potete anche vedere un’opera o un concerto al Circo Massimo, uno spettacolo affascinante che vi lascerà a bocca aperta e vi farà sentire la magia dei secoli che abita questo luogo.

14 – Tour in e-bike sulla Via Appia

Via Appia Antica, Roma

Pronti a sentire il vento tra i capelli mentre percorrete una strada costruita 2000 anni fa?

Lo scenario vi lascerà senza fiato, perciò se non volete restare senza fiato anche per la fatica di pedalare, lasciate che la bici elettrica lavori al posto vostro!

Il contrasto cromatico tra i campi verdi e le antiche rovine è una cosa imperdibile da vedere a Roma, e avrete la possibilità di scattare foto magnifiche prima di rientrare verso il centro storico e pedalare tra i siti più famosi della città!

Volete delle alternative? Consultate la nostra guida sui migliori tour di Roma!

15 – Ghetto ebraico e carciofi alla giudia

carciofi fritti al Ghetto Ebraico, Roma

Assaporate la vera cucina di Roma nelle vere trattorie locali del ghetto ebraico.

Partendo dalle rive del Tevere, vedrete rovine che vanno dall’antichità ai tempi moderni, stratificate nel corso degli anni come gli strati di una cipolla; o forse come quelli di un carciofo fritto?!

Se avete un po’ di tempo e tanta fame, non perdetevi questa prelibatezza nata in tempi antichissimi proprio nel ghetto ebraico della capitale, che sfrutta l’assenza di spine e le foglie morbide dei carciofi locali (chiamati cimaroli) per questo piatto in cui non si butta via nulla!

16 – Tour in segway

tour in segway a Roma

Ammirare le le gemme nascoste e i principali monumenti di Roma mentre una guida del posto vi racconta le leggende e gli aneddoti sulla Città Eterna e vi consiglia le migliori cose da vedere e da fare a Roma è il modo ideale per iniziare la vostra vacanza in città!

Non preoccupatevi per i segway, sono divertenti e facili da guidare; un’infarinatura veloce e via, sarete subito pronti a partire!

17 – Piazza Navona

Piazza Navona, Rome

Lanciare una monetina nella splendida Fontana di Trevi dopo aver espresso un desiderio è una delle cose più tipiche da fare a Roma!

A breve distanza, la frenetica Piazza Navona è il cuore pulsante della città e sede della Fontana dei Quattro Fiumi, meno famosa della Fontana di Trevi ma altrettanto meravigliosa.

E, se vi sentite stanchi, fermatevi in uno dei tanti bar storici a ricaricare le energie con un buon caffè mentre vi godete un po’ di dolce far niente!

18 – Tour in Vespa

tour in vespa a Roma

Se volete evitare gli autobus affollati di turisti, salite a bordo di una Vespa per girare la città eterna e vederne tutti i suoi scorci più iconici e caratteristici.

La Vespa è perfetta per addentrarsi tra i vicoletti e le stradine in cui i veicoli più grossi possono solo sognare di entrare!

19 – I Giardini Vaticani

Giardini Vaticani

Per quasi mille anni i lussureggianti Giardini Vaticani sono stati un luogo di meditazione, relax e svago per il Papa e gli alti funzionari della Chiesa.

Oggi i Giardini sono aperti a tutti e i visitatori adorano venire qua nelle giornate di sole, mettere via il telefonino e godersi un momento di tranquillità e riflessione lontani dal trambusto della capitale.

20 – Tour a tema Angeli e Demoni

Il tour del Codice Da Vinci a Roma

Fan di Dan Brown e Tom Hanks, questa attività fa al caso vostro!

Andate alla scoperta dei simboli perduti, dei misteri e dei segreti disseminati per tutta Roma che normalmente richiederebbero l’occhio esperto di un detective per essere individuati.

Il tour degli Illuminati darà vita al famoso romanzo davanti ai vostri occhi, con il vantaggio aggiuntivo di una sosta per il caffè a metà strada.

21 – Giro in Fiat 500

Tour in Fiat 500 a Roma

Scoprite Roma in comodità e stile a bordo di una delle icone vintage più famose!

La parte migliore di questo tour è che potrete personalizzarlo in base al vostro ritmo e a cosa vorrete vedere.

Cercate una panoramica dei principali punti di riferimento? Volete fare una full-immersion di monumenti storici? Volete vedere le migliori via dello shopping? Vi basterà dirlo all’autista!

22 – Tour gastronomico a Trastevere

Trastevere, Roma

Questo quartiere dalla bellezza unica vi stupirà durante una visita guidata a Trastevere, tra fontane in marmo e strade di ciottoli, famoso anche per i suoi ristoranti e trattorie tipiche che servono le migliori specialità romane.

Non perdetevi i grandi classici come un bel piatto di cacio e pepe o un’amatriciana, seguiti da un buon abbacchio, senza dimenticare i supplì, il baccalà fritto e i carciofi alla giudìa: ve ne andrete rotolando!

23 – Villa Doria Pamphilj

Giardini di Villa Doria Pamphili

I giardini di Villa Doria Pamphilj, risalenti al XVII secolo circa, detengono il titolo di parco pubblico più grande della città.

Questa infinita distesa di vegetazione è interrotta solo da statue e fontane, e rappresenta un ottimo posto per fermarsi un po’ e rilassarsi all’ombra durante un pomeriggio di sole mentre mangiate un boccone, prima di visitare la sontuosa villa, che vanta una magnifica esposizione di sculture.

24 – Giardino degli Aranci

Il Giardino degli Aranci, Roma

Il romantico Viale degli Aranci di Parco Savello conduce a splendide viste panoramiche su Roma e sulla Città del Vaticano.

Ma la particolarità di questo punto è che potete vedere anche un terzo Paese, di cui pochi sono a conoscenza, cioè il mini-stato del Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta.

Cercate la porta e guardate attraverso il buco della serratura per vedere tutti e tre i Paesi contemporaneamente!

25 – Studi di Cinecittà

Cinecittà Studio Tour and Museum

Gli Studi di Cinecittà, che sono i più grandi studi cinematografici d’Europa, hanno avuto l’onore di ospitare tantissimi grandi del cinema nazionale e internazionale, tra cui Sergio Leone, Martin Scorsese, Francis Ford Coppola e Mel Gibson!

Ammirate i set di film come La Dolce Vita, I due papi e Gangs of New York!

Un tour degli studi ammalierà sicuramente tutti gli appassionati di cinema!

26 – Belvedere del Gianicolo

Belvedere del Gianicolo, Rome
Vista dal Belvedere del Gianicolo

Per scattare le migliori foto della città (o se volete fare un super selfie con tutta Roma sullo sfondo), andate al Belvedere del Gianicolo, una parte di città assolutamente imperdibile.

Il secondo colle più alto di Roma offre spettacolari viste panoramiche sulla Città Eterna, ma assicuratevi di indossare scarpe comode perché salire fino alla cima è un po’ faticoso!

27 – Castel Sant’Angelo

Castel Sant’Angelo, Rome

Se questi muri potessero parlare, avrebbero migliaia di anni di storie e aneddoti da raccontare!

Ultimato nel 139 d.C. dall’Imperatore Adriano come luogo di sepoltura per lui e la sua famiglia, è divenuto poi una fortezza e in seguito una delle residenze papali. Castel Sant’Angelo è oggi un Museo, ma nel corso dei secoli è stato testimone di saccheggi e distruzione, nonché della discesa dell’Arcangelo Michele per porre fine alla peste del 590 d.C.

E la vista su Roma che si può godere dalla sua cima è di prim’ordine.

28 – Terrazza del Pincio

Terrazza del Pincio, Rome

Dai Giardini di Villa Borghese potete salire verso la Terrazza del Pincio per rilassarvi e prendervi un po’ di tempo per ascoltare i talentuosi artisti di strada che si esibiscono qua ogni pomeriggio (non dimenticate di lasciare loro una mancia se vi piace l’esibizione!).

Al calare del sole, il marmo inizia a colorarsi sotto le luci del tramonto, un momento speciale per concludere una giornata fantastica in giro per Roma, ora illuminata dai raggi ambrati del sole calante.

29 – Giro in mongolfiera

giro in mongolfiera all'alba a Roma

Quale modo migliore per avere una panoramica su Roma se non dal cielo?

Fate un volo panoramico in mongolfiera che vi farà sorvolare questa bellissima città e la campagna circostante alle prime luci dell’alba.

Sarà un’esperienza davvero unica, resa ancora più speciale da un brindisi a base di bollicine e salumi sulla via del ritorno!

30 – Cena in barca sul Tevere

Crociera sul fiume Tevere a Roma

Non abbiate paura di un po’ di romanticismo!

Navigare sul Tevere, proprio nel cuore di Roma, è un modo unico per vedere i luoghi più iconici della città da una prospettiva alternativa.

Per una serata davvero speciale, una delle cose più romantiche da fare a Roma è l’aperitivo o la cena al tramonto sul Tevere mentre sorseggiate un calice di buon vino, con la playlist perfetta in sottofondo mentre il sole tramonta sulla Città Eterna.

31 – Ostia Antica

Ostia Antica, Rome

Passate una giornata come degli antichi romani!

Durante una visita guidata, i vostri accompagnatori daranno vita agli edifici intorno a voi mentre percorrete il Decumanus Maximus fino alle Terme di Nettuno, prima di farvi prendere posto all’anfiteatro, dove potrete immaginarvi gli atleti romani correre con le bighe. Se poi volete immergervi (letteralmente) appieno nell’esperienza, potete anche provare i bagni pubblici dell’epoca!

32 – I migliori ristoranti stellati Michelin

ristoranti raffinati a Roma

Ventitré Ristoranti romani hanno almeno una stella Michelin ma tra i più prestigiosi troviamo La Pergola di Heinz Beck, che di stelle ne ha ben tre, dove il panorama è delizioso tanto quanto i suoi fagottelli alla carbonara!

Anche il Pagliaccio non scherza, il suo menù fisso da otto portate è un viaggio attraverso la carriera dello chef. Ma ovunque ceniate, assicuratevi di prenotare in anticipo.

33 – Giro a cavallo

passeggiate a cavallo a Roma

Non lasciate che la campagna romana sia solo qualcosa che vedete attraverso i finestrini del vostro transfer aeroportuale!

Respirate l’aria fresca a pieni polmoni, godetevi i panorami infiniti sui colli Romani e, soprattutto, fatevi portare in giro dal vostro nuovo amico a quattro zampe!

Inoltre potete rendere la giornata ancora più speciale con una colazione o un pranzo a base di prodotti locali.

34 – Rafting alle cascate delle Marmore

rafting alla Cascata delle Marmore

Gli amanti dell’adrenalina e dell’avventura devono assolutamente aggiungere questa attività alla loro lista di cose da fare a Roma.

La cascata più alta d’Europa si trova sul fiume Nera e potrete attraversarla mentre fate rafting tra oltre tre chilometri di rapide di 4° grado, fiancheggiate da magnifici panorami sulla vegetazione lussureggiante e ampi spazi verdi!

Dopo il rafting, rilassatevi al Parco Naturale delle Cascate delle Marmore che offre sentieri incantevoli e aree picnic ombreggiate.

35 – Tour notturni della città

Colosseo di notte

Quando le strade e le piazze sono immerse nel dolce bagliore dei lampioni e del chiaro di luna, Roma vi toglierà davvero il fiato!

I gloriosi monumenti della Città Eterna hanno un fascino unico di notte (da non perdere il tour notturno del Colosseo), con l’ulteriore vantaggio che ci sarà un minor numero di turisti, così da poter ammirare questi capolavori più da vicino e in tutto il loro splendore!

Volete saperne di più? Consultate la nostra guida sulle più originali visite notturne di Roma!

36 – Terme di Caracalla

Terme di Caracalla

All’antico centro delle Terme di Caracalla potrete scoprire i modi affascinanti e meravigliosi in cui gli Antichi Romani si rilassavano, studiavano e facevano sport, tra mosaici colorati che, se parlassero, potrebbero raccontare millenni di gossip.

L’ingegnosità ingegneristica e architettonica che permetteva di mantenere l’acqua calda e garantiva la stabilità dell’edificio è davvero impressionante.

Nonostante le Terme di Caracalla siano raramente affollate, sono uno dei monumenti da vedere a tutti i costi durante la vostra permanenza a Roma, così da avere un’idea più chiara su come era la vita ai tempi degli antichi Romani.

37 – Zipline di Rocca Massima

zipline at Rocca Massima
Flying in the Sky

Il tranquillo borgo medievale di Rocca Massima è un luogo un po’ improbabile in cui trovare una delle zipline più emozionanti d’Italia.

Eppure il Volo dell’Angelo è divenuta negli anni un’attrazione turistica da record, con i suoi 2 chilometri di zipline a 730 metri, un picco di velocità di 160 km/h e le viste mozzafiato sul borgo e sull’entroterra laziale.

E, se avete bisogno di tenere la mano di qualcuno, potete percorrerla anche in tandem!

38 – Gita di un giorno a Orvieto e Assisi

Gita di un giorno a Orvieto da Roma

Visitare l’entroterra umbro da Roma è un gioco da ragazzi!

La magnifica cattedrale trecentesca di Orvieto e i suoi dintorni sono opere fondamentali dell’architettura gotica, e le antiche mura della città di Assisi, alle verdi pendici del Monte Subasio, sono altrettanto incredibili da esplorare!

E, già che siete in zona, mettete le gambe sotto il tavolo di una trattoria per provare i migliori piatti e vini locali.

39 – Parapendio nell’Appennino Centrale

parapendio vicino Roma

Avete mai sognato di volare in cielo?

Da Vinci e molti altri sicuramente sì, e non c’è posto migliore per coronare questo sogno se non sulle montagne nel cuore più selvaggio della penisola!

Ammirate i panorami da un punto di vista unico mentre volteggiate come aquile tra le cime delle montagne.

40 – Museo Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci Museum, Rome

Inventore. Scienziato. Artista. Ingegnere. Architetto. Uomo rinascimentale. Leonardo da Vinci è sicuramente sul podio come uno dei più grandi cervelloni della storia!

Seguite la sua storia ed entrate nella sua mente nel museo a lui dedicato, dove potrete vedere da vicino tutto ciò a cui si è dedicato, inclusi i 65 modelli in legno funzionanti delle sue invenzioni creati direttamente grazie ai suoi codici!

Sia che scegliate una visita al museo, un tour della museo Leonardo da Vinci o la Leonardo da Vinci Experience, questa giornata sarà indimenticabile.

41 – Musei Capitolini

Musei Capitolini, Roma

Il più antico museo archeologico del mondo è un emozionante libro di storia che prende vita, ma non perdetevi ciò che c’è fuori!

Piazza del Campidoglio è stata progettata da Michelangelo, ed è così popolare che appare persino sul retro delle monete da 50 centesimi, mentre Piazza Venezia è sede del Vittoriano, un monumento dedicato al primo Re d’Italia, ed è dotato di un ascensore di vetro da cui ammirare Roma dall’alto.

42 – Degustazione di vino a Frascati

degustazione di vini nella regione di Frascati

Volete provare alcuni tra i vini migliori d’Italia?

Le viti e gli uliveti della regione di Frascati sono un’oasi di pace per rilassarsi lontano dal caos cittadino, e offrono alcuni tra i migliori vini ed esperienze di degustazione del mondo.

In poco tempo le guide vi trasformeranno in sommelier provetti, o perlomeno in veri amanti del vino!

43 – Corso di cucina tradizionale

corso di cucina sulla pasta a Roma

Amatriciana con la cipolla? Carbonara con la pancetta? Tiramisù alle fragole? Se siete appassionati di cucina e volete scoprire le vere ricette originali delle più iconiche specialità romane, un corso di cucina è ciò che state cercando.

Catturare i sapori della cucina tipica sotto l’occhio esperto di uno chef locale è il modo migliore per carpire i segreti e le ricette originali delle specialità della zona, magari accompagnando il tutto con un bel bicchiere di vino!

Presto sarete in grado di preparare un’autentica pizza alla romana, un tiramisù speciale, e i migliori piatti della tradizione romana per stupire i vostri amici e parenti al ritorno dalla vacanza.

44 – Serata all’opera

concerto d'opera a Roma

La tradizione operistica italiana è una delle più rispettate e celebri al mondo, e la scuola romana sicuramente ha avuto un ruolo di primo piano in questo campo tra il tardo rinascimento e l’età barocca.

La tradizione a Roma è ancora molto viva e una serata a teatro a vedere l’opera è un’ottima abitudine per fare qualcosa di diverso e culturalmente appagante!

Palazzo Santa Chiara vi farà innamorare ancora prima dell’inizio dello spettacolo, grazie alla sua facciata e all’architettura degli interni risalenti al seicento, mentre il Teatro dell’Opera di Roma è noto per la sua leggendaria acustica.

45 – Bioparco di Roma

Bioparco Zoo, Roma

Il Giardino Zoologico di Roma, noto anche solo come Bioparco, è un vero e proprio santuario di animali esotici situato proprio nel cuore di Roma!

Una giornata al suo interno accontenterà grandi e piccini; ci sono infatti un sacco di creature coccolose (e meno coccolose) che lo abitano e lo rendono particolarmente interessante.

Già che ci siete, assicuratevi di dare un’occhiata agli animali in via di estinzione e di approfondire gli importanti progetti di conservazione portati avanti da questa istituzione.

46 – Time Elevator

Time Elevator, Roma
Time Elevator Roma

Il Time Elevator è un cinema multisensoriale che utilizza tecnologie all’avanguardia in ambito di audio surround, effetti video e piattaforme mobili, che vi trasporteranno attraverso i 3000 anni di storia romana!

Assistete la fondazione di Roma, partecipate al complotto per abbattere Giulio Cesare e seguite la storia di Roma fino ai giorni nostri. Potete anche terminare il vostro viaggio con una foto vestiti da gladiatori!

47 – Castel Romano Designer Outlet

shopping tour a Roma

Cosa si ottiene se si mettono insieme 156 negozi di famosi stilisti, 9 ristoranti e una carta di credito?

Proprio il Castel Romano Designer Outlet, dove troverete le più famose marche di alta moda italiana e internazionale scontate dal 30 al 70%.

E se volete un piccolo aiuto nel portare tutte le borse che avrete riempito a fine giornata, prenotate un minibus con aria condizionata che vi porti da e al vostro hotel!

48 – Paracadutismo a Nettuno

paracadutismo a Nettuno

Il paracadutismo è in cima alla lista dei desideri di molte persone, soprattutto per chi è in cerca di adrenalina.

Salite fino a 4000 metri e fate un respiro profondo prima di sentire il cuore a mille mentre sorvolate Roma ed i suoi monumenti più famosi: la parte più difficile è saltare!

E, per avere una testimonianza da mostrare ad amici e parenti, riceverete un video del vostro salto e un attestato di partecipazione.

49 – Tour leggende e misteri

tour dei fantasmi a Roma

La città eterna, nei secoli, è stata testimone di tante leggende e misteri che hanno dato origine a un sacco di storie di folklore e fantasmi.

Visitate la casa dell’assassino più famoso di Roma, il ponte infestato dalla Papessa, e scoprite i lati più oscuri della storia romana, come quando si è cercato di affrontare la criminalità dilagante e la peste bruciando eretici e appendendo quadri!

50 – Castel Gandolfo

Palazzo Pontificio di Castel Gandolfo

La residenza estiva del Papa è un ottimo posto in cui sfuggire al trambusto della città.

Le antiche ville che costituiscono la residenza si affacciano su di un lago cristallino e sono circondate dai meravigliosi Giardini Barberini, pieni di opere d’arte, un teatro e persino un circo!

I tour con audioguida di Castel Gandolfo vi daranno tante informazioni sulla politica, le storie e le controversie dei diversi papi che l’hanno abitato nel corso dei decenni.

51 – Museo della Scuola dei Gladiatori

Museo della Scuola dei Gladiatori, Roma

Affilate la spada e indossate la tunica!

Imparate le basi dell’addestramento dei gladiatori e brandite la vostra spada mentre combattete come dei veri gladiatori contro gli altri partecipanti, oppure immaginatevi nel Colosseo faccia a faccia con un leone e di fronte a migliaia di spettatori urlanti!

Siete sicuri di riuscire a scampare il pollice verso?

52 – Stadio Olimpico

Stadio Olimpico, Rome

Quando la Lazio e la Roma si sfidano all’Olimpico, l’atmosfera è quella di un Colosseo in chiave moderna!

70.000 tifosi riempiono lo stadio ad ogni derby e l’atmosfera è incredibile. Ma se la vostra vacanza non è in periodo di derby, provate comunque a vedere una partita, una gara o un concerto per apprezzare appieno l’atmosfera che si viene a creare in questa struttura storica ed eccezionale!

53 – Escape Room

escape room a Roma

Le famosissime e divertentissime Escape Room sono sempre adrenaliniche, a prescindere da dove si trovino!

Entrate nella stanza e, dal momento in cui la porta si chiude dietro di voi, avrete un’ora di tempo a disposizione per setacciare la stanza in cerca di indizi, risolvere tutti gli enigmi e scappare.

Le stanze possono avere ambientazioni diverse, da una classica “fuga dalla prigione” ad un “assalto alla banca”, fino a manicomi e scuole di magia, e tanti altri ancora!

54 – Cacce al tesoro a Roma

gioco scavenger a Roma

Se un tour a piedi della città non è abbastanza veloce ed emozionante, o se vi piace l’idea di un escape room ma preferite passare il tempo all’aperto ad esplorare la città, questa maniera unica e non convenzionale di esplorare Roma e il Vaticano vi consentirà di prendere due piccioni con una fava!

Sedici buste sigillate vi porteranno, nel corso di 5 o 6 ore, alla scoperta dei principali punti di riferimento della città tra enigmi e indovinelli; vi sentite all’altezza della sfida?

55 – Tour di street art

arte di strada a Ostiense

Roma non è solo arte e storia antica, anche la cultura della street art della Capitale è attiva e apprezzata.

I vivaci quartieri Ostiense e Testaccio, con i loro bar e discoteche, sono una tela bohémien in cui immergersi per apprezzare delle opere di arte urbana a cui abbinare dell’ottimo cibo.

Cercate le famose facce colorate dello street artist Blu sulle pareti di una ex caserma militare dell’Ostiense, e l’opera del Jumping Wolf di ROA tra le strade del Testaccio.

56 – Museo d’arte contemporanea MAXXI

Museo d'arte contemporanea MAXXI, Roma

Lo stravagante Museo MAXXI è una meraviglia architettonica pluripremiata, che si inserisce perfettamente tra gli edifici grandiosi e maestosi della capitale!

L’arte romana va molto oltre i manufatti antichi e i ritratti rinascimentali; all’interno di questo museo di arte contemporanea sono esposte le migliori opere di artisti locali e internazionali, ma si possono trovare anche lezioni e conferenze a supporto dell’innovazione artistica e culturale.

57 – Casina delle Civette a Villa Torlonia

Casina delle Civette, Rome

Molti turisti in visita a Roma tralasciano la Casina delle Civette a Villa Torlonia, ex dimora del Principe Giovanni Torlonia Junior, una perla nascosta che sicuramente merita una visita!

L’immagine del gufo appare ovunque: sulle finestre di vetro colorato, nei mobili e tra i soprammobili. Riuscirete a individuarle tutte?

Nel suo insieme, lo stile decorativo della Casina delle Civette è una innovativa e sperimentale forma di espressione artistica dall’estetica mista.

58 – Cinema all’aperto di Villa Medici

Villa Medici, Rome

La villa e i giardini in stile francese di Villa Medici, risalenti al XVI secolo, sono meravigliosamente conservati e ricordano i giardini di Versailles ma, fortunatamente per i visitatori di Roma, sono proprio dietro l’angolo!

Alcune parti dell’elegante villa sono accessibili solo tramite tour privati, ma nelle sue sale e nei suoi giardini si tengono eventi e mostre di arte, film e musica.

59 – Rainbow Magicland

Rainbow Magicland

Rainbow Magicland è un parco di divertimenti con oltre 180 attrazioni che faranno gridare ed emozionare grandi e piccini!

Potrete fare un banchetto in stile medievale mentre assistete ad una giostra medievale dal vivo, oppure potrete fare un giro su Cagliostro, le montagne russe al buio che lasceranno tutti gli amanti del brivido a bocca aperta.

Per il miglior rapporto qualità/prezzo, acquistate il biglietto per Magicland che include anche l’ingresso a ZooMarine.

60 – Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Questo bellissimo palazzo rinascimentale del XVI secolo ed i suoi incantevoli giardini valgono da soli il prezzo del biglietto, ma in più ospitano la migliore mostra sugli Etruschi d’Italia!

Tra i cimeli più affascinanti c’è Sarcofago degli Sposi, dove due innamorati si sono adagiati insieme per l’eternità, ma il museo ospita anche tantissime ceramiche, icone, urne funerarie, gioielli e sculture, che insieme danno un quadro completo della civiltà Etrusca all’interno di Villa Giulia.

61 – Mercato di Traiano

Mercati di Traiano, Roma

Un tempo sede di oltre 150 negozi e abitazioni, il Mercato di Traiano detiene il titolo di centro commerciale più antico della storia.

Con la sua struttura originale sostanzialmente intatta, è facile per i visitatori immaginarselo brulicante di venditori, prodotti freschi e compratori che cercano di strappare il miglior prezzo!

Completate la vostra visita al Museo dei Fori Imperiali, che fonde passato e presente per darvi uno scorcio di Roma completo e unico.

62 – Gita in Toscana

Gita di un giorno in Toscana da Roma

Ci sono un’infinità di cose da vedere e da fare in Toscana e, se la vostra vacanza a Roma vi lascia abbastanza tempo, potreste scoprirle in comodità pianificando una gita giornaliera in una città d’arte o tra vigne delle sue colline!

Scoprite i migliori abbinamenti tra vino e formaggio consigliati da esperti sommelier e casari, oppure esplorate un paradiso artistico e architettonico con le visite guidate di Firenze, per completare il vostro studio dell’arte e della politica che ha connesso queste due città. Alternativamente, potete fare una rapida deviazione per vedere la torre pendente con un’escursione a Pisa da Roma o, se è il periodo giusto, potreste addirittura fare una gita a Siena durante il Palio!

63 – Gita a Pompei

Gita di un giorno a Pompei da Roma

Pur essendo relativamente lontana, Pompei è una popolare gita di un giorno da Roma, anche grazie ai collegamenti pubblici che sono stati istituiti.

Dopo l’improvvisa e distruttiva eruzione del Vesuvio del 79 d.C., la maestosa città di Pompei si è conservata nei secoli sotto un pesante strato di cenere vulcanica.

Oggi potete camminare per le strade di questo sito archeologico, entrare nelle case e nelle osterie che sono state congelate nel tempo da quel fatidico giorno di 2000 anni fa.

È inquietante, coinvolgente e semplicemente indimenticabile!

Volete risparmiare tempo? Leggete la nostra guida sui biglietti salta fila per Pompei.

64 – Galleria Alberto Sordi

Galleria Alberto Sordi, Rome

La galleria Alberto Sordi, una galleria di lusso in stile Art Nouveau, è intitolata all’indimenticabile e indimenticato attore romano, si trova nel centro di Roma ed è una tappa obbligatoria per tutti gli amanti dello shopping!

L’architettura dell’edificio è bella tanto quanto gli abiti firmati che potete acquistare all’interno, in negozi del calibro di Calvin Klein e Massimo Dutti.

65 – Le piazze e le fontane più iconiche di Roma

Campo de' Fiori, Rome

Le piazze e le fontane di Roma fungono da punti di riferimento e collante per il tessuto sociale e lo stile di vita della città, per questo potete trovarne dietro ogni angolo!

Fate un tour alla scoperta delle più belle, tra cui la fontana della Barcaccia, a forma di nave, e la fontana di Campo de’ Fiori, nascosta tra le bancarelle dell’omonimo e famosissimo mercato.

Ogni piazza di Roma è piena di vita e di storie da scoprire!

66 – Basilica di Santa Maria Maggiore

Basilica di Santa Maria Maggiore, Rome

Luogo di sepoltura del Bernini, la cui eredità architettonica si trova sparsa per tutta Roma, la Basilica di Santa Maria Maggiore fa parte del Giro delle Sette Chiese, un itinerario di pellegrinaggio cristiano a Roma popolare sin dal Medioevo!

La tradizione vuole che la Basilica fu costruita in seguito all’apparizione in sogno della Madonna a papa Liberio, che gli suggerì la costruzione della basilica in un luogo che gli sarebbe stato indicato miracolosamente. Il 5 agosto successivo ci fu una sorprendente nevicata sull’Esquilino e papa Liberio andò sulla neve a tracciare il perimetro che diede inizio alla storia di questo iconico edificio.

Il suo stile è vario ma bellissimo, ed è caratterizzato dalla convivenza di diversi periodi artistici.

67 – Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, Roma

Qual è la connessione tra Cézanne, Van Gogh, Monet e Jackson Pollock e Roma?

Facile, le opere di questi artisti sono tra le oltre 1000 esposte alla Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea della città, dove potrete vedere la più grande collezione italiana di arte del XIX e XX secolo!

68 – Piazza di Spagna

Piazza di Spagna, Roma

Una delle scalinate più famose al mondo, la scalinata di Trinità dei Monti, collega la piazza omonima a Piazza di Spagna ed è uno dei luoghi più iconici da vedere a Roma, ed è perfetto per qualche classico selfie!

Con la bellissima chiesa di Trinità dei Monti in cima alla scalinata e una vista sublime sulla celebre Via dei Condotti, la via dello shopping più famosa di Roma, vale sicuramente la pena percorrere i 135 scalini che portano alla cima.

69 – Carcere Mamertino

Carcere Mamertino, Roma

Se pensate di essere troppo probi per essere messi dietro le sbarre, ricordate che anche San Pietro fu detenuto al Carcere Mamertino, la prigione più antica di Roma!

Queste celle hanno avuto tra i loro detenuti Santi, Imperatori e Re che furono condannati al loro destino: ascolta le affascinanti storie di come si sono messi nei guai, come sono stati trattati e di come San Pietro sia riuscito ad evadere!

70 – Hydromania

Parco acquatico Hydromania

Hydromania è il parco acquatico più famoso di Roma, e offre qualcosa per tutti i gusti: sessioni di acquagym, una piscina idromassaggio e un’area spiaggia per rilassarsi in acqua, un ristorante e scivoli acquatici di tutti i tipi!

La scelta giusta per gli amanti del brivido è il K2, dove saluterete i vostri compagni un’ultima volta prima di sfrecciare giù per i due tunnel paralleli per 3 secondi da urlo!

71 – Escursione a Ponza

Gita di un giorno a Ponza da Roma

Una gita a Ponza da Roma è facile e pratica da organizzare e vi lascerà a bocca aperta!

Con diversi tour in barca a disposizione, potrete fare snorkeling nelle acque cristalline di Ponza e scoprire tutti i segreti e la storia dell’isola.

Molti tour privati includono anche il pranzo in barca, così potrete rilassarvi e godervi il panorama prima di riprendere l’esplorazione!

72 – Tour gastronomico al Testaccio

Testaccio market, Rome

Cibo, cibo e ancora cibo!

Sappiamo tutti che la cucina romana è una delle migliori d’Italia e il modo migliore per assaggiarne tutte le prelibatezze e trovare le trattorie più amate dai romani è attraverso un tour gastronomico.

Lasciatevi guidare per le strade del Testaccio, la culla della cucina romana, e sperimentate la sua ricca storia e gli autentici piatti locali.

73 – Parco Acquatico Zoomarine

Parco Acquatico Zoomarine

Ammirate gli animali da vicino durante uno dei tanti spettacoli dal vivo a Zoomarine, dove delfini e leoni marini saranno ad un passo da voi! Entrate nella voliera della Foresta dei Pappagalli, tenetevi forte sulle montagne russe e provate l’adrenalina dei migliori scivoli d’acqua.

Uno degli spettacoli preferiti da grandi e piccini è quello di tuffi acrobatici!

Sarà una giornata all’insegna dell’avventura piena di divertimento per tutta la famiglia!

74 – Gita in Costiera Amalfitana

Gita di un giorno in Costiera Amalfitana da Roma

Pensate a case colorate arroccate su scogliere rocciose che si tuffano in acque azzurre e avrete immaginato la Costiera Amalfitana!

Lungo questo bellissimo tratto di costa si trovano, affacciati sul mare, Sorrento e Positano, due borghi famosi per le specialità locali con splendidi panorami sul mare blu e incantevoli piazze perfette per un pranzo rilassante, che ovviamente non può che concludersi con un buon limoncello.

E, se avete ancora tempo, fate un’escursione nelle vicinanze, perché ci sono tantissimi luoghi caratteristici da vedere a breve distanza.

Come arrivare a Roma?

Per raggiungere Roma avete molte opzioni perché, oltre a essere ben connessa a livello ferroviario, presenta due aeroporti di rilievo nelle vicinanze, ovvero Fiumicino (il principale) e Ciampino.

Tutti questi aeroporti hanno un servizio navetta con pullman o treni che vi portano in centro città ma, se non volete preoccuparvi di pianificare il trasporto o di dovervi orientare in città appena arrivati, prenotate un trasferimento aeroportuale che comprende un autista che vi verrà a prendere e vi porterà comodamente e senza stress al vostro alloggio, magari accompagnando il viaggio con qualche utile informazione sugli eventi e i monumenti migliori o con qualche consiglio sui migliori posti dove mangiare!

Dove alloggiare a Roma?

Se cercate il lusso in centro città, l’Hotel Caravita ha ciò che fa per voi. A pochi metri dalla Fontana di Trevi e a pochi minuti a piedi dal Colosseo, questo hotel che offre un ristorante panoramico e una spa non deluderà le vostre aspettative!

Se invece volete sentirvi come a casa, ma in una dimora che vi trasmetterà tutto il fascino della Città Eterna, Roof Suite Home vi ospiterà in un palazzo storico con una terrazza panoramica dove potrete fare indimenticabili aperitivi con il sole che cala sul Cupolone.

Il Lungotevere Suite offre una struttura ipermoderna dotata di palestra e ristorante nei pressi della stazione e comoda a diverse fermate di mezzi pubblici che vi porteranno direttamente nel centro città.

Un’alternativa sempre in zona stazione è l’Ateneo Garden Palace, un elegante edificio con un cortile interno e ben collegato con il centro storico, oltre che a breve distanza dall’Università la Sapienza e dal Policlinico Umberto I.

Se invece state cercando di contenere le spese, il Mangili Garden Hotel, un’ottimo compromesso per un hotel che offre ristorante, terrazza, bar e giardino in un’ottima posizione, nei pressi di Villa Borghese. 

Visitate Roma con un budget limitato?

Prenotate uno o più free tour di Roma per scoprire la città nel modo più versatile, a piedi tra le sue strade e con un itinerario tematico a vostra scelta.

Questa opzione è pratica ed economica, poiché vi permetterà di visitare questa metropoli attraverso le conoscenze e l’esperienza di guide locali entusiaste e motivate, e vi costerà soltanto la mancia da lasciare dopo il termine dell’esperienza, in base a quanto siete rimasti soddisfatti!Inoltre ci sono diversi pass turistici a Roma che consentono di risparmiare un po’ durante l’esplorazione della città ed offrono diversi pacchetti. Hanno durate variabili e alcuni possono essere utilizzati sugli autobus hop-on-hop-off e sui mezzi pubblici. Spesso forniscono inoltre coupon per l’ingresso a prezzo ridotto a musei e attrazioni.

Dove andare dopo?

Roma è una splendida città d’arte, ma è anche accompagnata dal caos tipico delle grandi città. Se non volete rinunciare all’arte e alla storia, ma volete rimpiazzare i clacson con delle dolci colline piene di vigneti, la Toscana è la destinazione giusta!

E l’Umbria si accosta bene come ulteriore tappa in questo giro, proseguendo la tradizione di arte, verdi colline, atmosfera rilassante e ottimo cibo.

Se invece il caos non è un deterrente, le migliori cose da vedere e da fare Napoli vi aspettano, oltre a offrirvi un ottimo punto di partenza per delle fantastiche gite ed escursioni da Napoli, che dalle visite guidate di Pompei a quelle per Caserta, regala esperienze indimenticabili. E poi c’è sempre la possibilità di scegliere uno dei migliori tour in barca in Costiera Amalfitana per un po’ di tintarella!

Altrimenti, se la capitale è la vostra base ideale, consultate la nostra lista delle migliori gite fuori porta da Roma!

Considerazioni finali

Grazie per aver letto la nostra raccolta delle migliori cose da vedere e da fare a Roma, ora siete pronti per lasciarvi rapire dal magnetico fascino storico della capitale!

Se c’è qualche altra esperienza che pensiate possa essere aggiunta alla lista, non esitate a lasciare un commento qui sotto.

E, come sempre, buon viaggio!

SHARE
Federico Rudian è un Italian Content Localization Manager per Tourscanner. La sua passione per le lingue lo ha portato a laurearsi in Lingue e Culture per il Turismo, dove ha affinato le sue abilità in traduzione culturale e giornalismo, sfociate in questo blog che gli consente di unire l’utile al dilettevole scrivendo di viaggi, esperienze e posti meravigliosi. Questo non ha fatto che aumentare la sua lista di destinazioni imperdibili, e non vede l’ora di depennarle tutte viaggiando per il mondo e scoprendo le peculiarità che lo caratterizzano.