Cosa vedere a Napoli

Essendo una città baciata dal sole e ricca di storia, cultura e patti tradizionali (la migliore pizza della tua vita), Napoli dovrebbe essere in cima alla lista delle “migliori città europee da vedere” di tutti.

Con una gran quantità di bellezze naturali, dal Golfo di Napoli e la vicina Costiera Amalfitana, al minaccioso Vesuvio che incombe sulla città, la lista di cose da fare e da vedere a Napoli è infinita. Ecco una raccolta delle migliori:

1 – Passeggia per Via Spaccanapoli, il cuore del centro storico

Spaccanapoli nel centro storico, Napoli

Non puoi andartene da Napoli senza aver prima visitato il suo affascinante e vivace centro storico. La strada principale – chiamata comunemente Spaccanapoli – è il cuore pulsante della città e attraversa tutto il centro storico. Fermati a fare due chiacchiere con i proprietari dei negozi per immergerti nella vera cultura partenopea e mangia una sfogliatella al volo mentre passeggi, proprio come la gente del posto!

2 – Viaggia indietro nel tempo a Pompei

Scavi di Pompei

Antico insediamento di una civiltà fiorente, poi decimata dalla violenta eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., le antiche rovine di Pompei attraggono oggi oltre 2 milioni e mezzo di turisti all’anno.

Visitare le case e le strade, che si sono perfettamente preservate nei secoli sotto strati di cenere, di questo sito patrimonio mondiale dell’UNESCO è come fare un salto indietro nel tempo di 2000 anni.

3 – Scala il Vesuvio

Monte Vesuvio

Giungere sulla vetta del Vesuvio è un’impresa impegnativa e gratificante, e indiscutibilmente una delle cose più belle da fare a Napoli. Se le camminate non fanno per te, puoi arrivare in cima al vulcano sul dorso di un cavallo.

Abbina una tappa al Vesuvio ad un tour archeologico di Pompei ed Ercolano, o per qualcosa di diverso, ad una degustazione di vini.

4 – Impara a fare la pizza napoletana!

Pizza napoletana

Tra tutte le cose per cui l’Italia è famosa in tutto il mondo, sicuramente in cima alla lista c’è la sua cucina: deliziosa, appetitosa, unica… e tanto altro! Chiedete a un qualsiasi napoletano da dove proviene la migliore pizza del Bel Paese e tutti risponderanno con orgoglio “Napoli”, il luogo di nascita della pizza.

Detto ciò, non c’è luogo migliore per imparare a fare l’autentica pizza napoletana: basta scegliere uno tra i tantissimi corsi di cucina tradizionale.

5 – Visita l’iconica Reggia di Caserta

Caserta Royal Palace

Ammira i centinaia di anni di storia della Reggia di Caserta, costruita nel XVIII secolo, riflettersi nelle sue oltre mille e duecento stanze e fatti un’idea di come vivevano i reali dell’epoca.

Mentre l’interno del palazzo è qualcosa di unico, i suoi vasti giardini, con le loro opere d’arte e sculture di siepe, sono un’attrazione a sé stante.

Leggi anche il nostro ultimo post sui biglietti per la Reggia di Caserta.

6 – Percorri la Costiera Amalfitana

Gite di un giorno in Costiera Amalfitana da Napoli

Con le sue città da sogno a picco sul mare, come Sorrento e Positano, la Costiera Amalfitana è a dir poco sbalorditiva. Che tu abbia intenzione di noleggiare la tua auto e visitarla in più giorni, o prendere parte a un tour giornaliero, per una giornata senza troppe preoccupazioni, visitare la Costiera Amalfitana “on the road” è semplicemente una esperienza da non perdere.

7 – Scendi al di sotto della città con un tour della Napoli Sotterranea

Tour di Napoli Sotterranea

Sopra la superficie, Napoli è ricca di negozi, ristoranti e attrazioni storiche. Ma sepolto a 40 metri sotto terra c’è tutto un altro mondo. Un mondo meraviglioso, inquietante e spesso ignorato. Nascosti sotto le strade della città di Napoli ci sono rifugi antiaerei, acquedotti, grotte, un giardino e un teatro romano, che possono essere esplorati durante un affascinante tour sotterraneo della città.

8 – Ammira i mosaici al Chiostro di Santa Chiara

Chiostro di Santa Chiara, Naples

Sede di una chiesa, un monastero e un museo, tutti risalenti al XIII secolo, il Chiostro di Santa Chiara si trova all’interno di un complesso dove religione e architettura vanno di pari passo.

Le ceramiche di Maiorca in stile rococò sono bellissime, così come i chiostri finemente decorati. Per gli appassionati di storia di arte, il Chiostro di Santa Chiara è una dei luoghi imperdibili da vedere a Napoli.

9 – Ammira il lussuoso Palazzo Reale di Napoli

Palazzo Reale di Napoli

Spesso protagonista delle cartoline della città, insieme al Vesuvio e al Golfo di Napoli, il Palazzo Reale è uno dei punti panoramici più impressionanti di Napoli. Ma è anche molto di più: questo antico edificio è storicamente importante, estremamente lussuoso e ospita bellissime aree esterne, come il Cortile d’Onore e i Giardini Pensili.

10 – Vivi la bella vita sull’Isola di Capri

Isola di Capri

Usata come set in tantissimi film di Hollywood, l’Isola di Capri è esteticamente bella, è un paradiso per i proprietari di yacht ed è molto frequentata per tantissime altre buone ragioni, come i suoi negozi di lusso, l’impervia, ma bellissima macchia mediterranea e i ristoranti raffinati. E non da meno la scintillante Grotta Azzurra.

L’Isola di Capri è senza dubbio una delle migliori gite giornaliere da fare da Napoli. Fai un giro in barca intorno all’isola per panorami imperdibili, per poi bruciare un po’ di calorie con una passeggiata fino alla cima del Monte Solaro.

11 – Visita il Museo Archeologico di Napoli

Museo Archeologico di Napoli

Con una esposizione di migliaia di manufatti risalenti all’epoca greca, romana e rinascimentale, inclusi gli affascinanti reperti raccolti da Pompei ed Ercolano, il Museo Archeologico di Napoli è una destinazione perfetta per giornate piovose. Essendo uno dei più grandi musei archeologici del mondo, sarà sicuramente una bella visita per gli appassionati di storia.

12 – Trascorri una giornata sull’Isola di Ischia

Isola d'Ischia

Mentre quasi tutti i turisti internazionali tendono a precipitarsi sulla famosa Isola di Capri, i residenti di Napoli da decenni si riversano sulle coste della vicina Ischia. Essendo uno dei segreti meglio custoditi della zona, Ischia rimane meno turistica, più accessibile e rappresenta un sottovalutato luogo incontaminato, degno del tempo di qualsiasi visitatore.

13 – Esplora le rovine di Ercolano

Rovine di Ercolano

Abbandonata dopo l’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., le antiche reliquie di Ercolano si trovano proprio ai piedi del vulcano e sono spesso trascurate a favore della vicina Pompei. Detto ciò, perché non prendere due piccioni con una fava e combinare entrambe le rovine nello stesso giorno (o tre uccelli, aggiungendo anche un’escursione sul Vesuvio)?

14 – Naviga lungo l’Arcipelago Campano

navigando nell'Arcipelago Campano

Composto da cinque isole, ognuna con il proprio fascino, l’Arcipelago Campano è pieno di luoghi eccentrici dove fare festa, spiagge dove rilassarsi, paradisi per lo snorkeling e paesaggi pittoreschi.

Scegli tra diverse opzioni di tour in barca: grandi, piccoli o privati. In tutti i casi, sia che ti fermi a Capri, Ischia, Nisida, Procida o Vivara, o tutte, il divertimento è garantito.

15 – Passeggia per il Museo di Capodimonte

Capodimonte Museum, Naples

Situato all’interno dei giardini di un palazzo reale, il Museo di Capodimonte ospita la Galleria Nazionale di Napoli, una delle più belle collezioni d’arte d’Italia. Passeggia per le sue affascinanti stanze, ammirando qualcosa come 47.000 opere famose di artisti del calibro di Tiziano, Raffaello, Caravaggio e tanti altri.

Con opere d’arte che variano dal Medioevo al 21° secolo, il Museo di Capodimonte è imperdibile un’attrazione da vedere mentre ti trovi a Napoli.

16 – Vai a cavallo sul Vesuvio

passeggiate a cavallo vicino a Napoli

Avventurarsi su un vulcano attivo è già un’avventura in sé per sé, ma per i viaggiatori che non si accontentano è possibile arrivare in cima al Vesuvio a cavallo.

L’esperienza promette una giornata piena di aria fresca, natura, pillole educative e, se te la senti, un bicchiere di vino (o tre).

17 – Ammira i templi di Paestum

rovine di Paestum

Famosa per i suoi tre antichi templi greci ottimamente conservati, che ricordano la famosa Acropoli di Atene, l’antica città di Paestum dovrebbe essere una priorità assoluta per tutti gli appassionati di storia che visitano l’Italia meridionale. Grazie alla sua posizione privilegiata sulle scintillanti scogliere di Amalfi, questo Patrimonio dell’Umanità è un connubio perfetto tra la storia e bellezza, come pochi altri luoghi sul pianeta.

18 – Sfreccia per la città in Vespa

Tour in Vespa a Napoli

Una delle cose più divertenti da fare a Napoli è salire a bordo di una Vespa (o guida la tua se ce l’hai) e seguire le guide locali mentre sfrecciano per i vicoli, le stradine secondarie e mostrano la vera Napoli, non la versione più turistica. Se un tour privato è fuori dal tuo budget, prendi una mappa, noleggia una due ruote e ammira la città al tuo ritmo.

19 – Visita Castel dell’Ovo

Questo è il Castello, Napoli

Situato sul lungomare dell’isola di Megaride, oggi trasformata in penisola, e costruito dai Normanni nel XII secolo, il Castel dell’Ovo detiene il formidabile titolo di castello più antico di Napoli.

Dopo aver ammirato l’attrazione principale, l’area offre una serie di ristoranti e bar per ricaricare le energie, con viste sublimi del Golfo di Napoli dalle loro terrazze.

20 – Inizia la giornata in Piazza del Plebiscito

Piazza del Plebiscito, Naples

A pochi passi dal Castello dell’Ovo, Piazza del Plebiscito è un’enorme piazza pubblica, una delle più grandi d’Italia, e funge da punto di partenza per ammirare alcuni dei monumenti più iconici della città. Indipendentemente da dove guardi, la piazza è circondata da edifici storici e facciate mozzafiato, che lo rendono il punto di partenza perfetto per qualsiasi passeggiata per la città.

Indicazioni stradali in Google Maps

21 – Risparmia tempo con un tour in autobus Hop-On Hop-Off

tour in autobus hop on hop off a Napoli

Se la lista di cose da fare e da vedere a Napoli è troppo lunga e hai poco tempo a disposizione (o hai bisogno di una pausa dal camminare), un tour in autobus Hop-On Hop-Off è la soluzione più adatta a te. Questi comodi autobus percorrono due percorsi lungo tutta la città, fermandosi in 25 diversi punti d’interesse, tra cui Largo Costello e Capodimonte.

Se il tempo lo permette, prendi posto all’aperto al secondo piano.

22 – Scopri il monastero di San Martino

Monastero di San Martino, Napoli

La Certosa e il Museo di San Martino, uno splendido ex monastero risalente al 1300, è una tappa obbligata per chiunque visiti Napoli. Oltre al bellissimo cortile, alla vasta collezione di opere d’arte e alla splendida architettura, lo storico monastero offre anche viste spettacolari dai suoi balconi e giardini sul Golfo di Napoli e sulle colline del Vomero.

23 – Goditi il panorama da Castel Sant’Elmo

Castel Sant'Elmo, Napoli

Con viste panoramiche straordinarie su Napoli, questa fortezza a forma di stella situata in cima a una collina è una delle attrazioni preferite dai turisti per le sue visite guidate condotte da guide del posto amichevoli e competenti. Sant’Elmo è situato sulla collina del Vomero, proprio accanto alla Certosa di San Martino, il che le rende due perfette attività per trascorrere un piacevole pomeriggio.

24 – Esplora la città in bici elettrica

tour in bicicletta a Napoli

Chi conosce Napoli meglio dei napoletani? Nessuno! Ecco perché un tour in e-bike con guide del posto è una delle cose più famose da fare a Napoli se vuoi scoprire tutte le gemme nascoste della città. Inoltre, è adatta ai visitatori di tutte le età. Se non hai voglia di camminare, un tour in e-bike è la soluzione perfetta per te. Per un po’ di brio in più, fermati in una enoteca lungo il percorso!

25 – Visita il Museo Cappella Sansevero

Museo Cappella Sansevero, Naples
credito al Museo Cappella Sansevero

Considerata una gemma del patrimonio artistico italiano, il Museo Cappella Sansevero, risalente al XV secolo, ospita una serie di sculture così realistiche da sembrare vere. In aggiunta ai famosi pezzi in mostra, l’edificio stesso è un’opera d’arte in sé.

Grazie alla sua posizione nel centro storico di Napoli, è una facile aggiunta a qualsiasi giornata trascorsa fuori città.

26 – Segui le orme di Spartaco nell’Antico Anfiteatro di Capua

Antico Anfiteatro di Capua

Secondo più grande edificio del suo genere in Italia (dopo il Colosseo a Roma), nonché luogo in cui Spartaco ha dato il via alla sua rivolta, l’Anfiteatro dell’antica Capua è un monumento di grandissima importanza storica.

Luogo di svago e divertimento per i Romani, questa attrazione appena fuori città è degna di una tappa durante una qualsiasi gita fuori porta a nord di Napoli.

27 – Vai in giornata all’Isola di Procida

Gita di un giorno a Procida da Napoli

L’Isola di Procida, dal ritmo lento e gli edifici colorati situati in cima alla scogliera, è la perfetta destinazione per una gita giornaliera da Napoli. Con i suoi alberi di limoni, vicoli lastricati, calda ospitalità e atmosfera rilassante, è un imperdibile luogo da vedere durante il tuo soggiorno a Napoli.

Piccolo suggerimento: per panorami eccezionali, sali su Terra Murata, il punto più alto dell’isola.

28 – Ammira i murales di Maradona durante un tour della street art napoletana

tour della street art a Napoli

Icona del Napoli scomparsa, ma non dimenticata grazie alle sue sette stagioni da idolo del club di Serie A, il nome leggendario di Diego Maradona vive attraverso le dediche degli artisti di strada napoletani. Il modo migliore per vedere tutte le gemme artistiche nascoste nei vicoli della città è un tour a piedi dei graffiti di Napoli, durante il quale le guide ti spiegheranno, con molto entusiasmo, le tradizioni e la cultura della città.

29 – Passeggia sul Lungomare Caracciolo

Lungomare Caracciolo promenade, Naples

Sgranchisciti le gambe sul Lungomare Caracciolo, una splendida area pedonale fiancheggiata da hotel di lusso, ristoranti stellati e boutique. Di giorno, la passeggiata offre meravigliose vedute della baia ai piedi del Vesuvio; di notte, i suoi ristoranti e bar si accendono di vita: l’atmosfera perfetta per una serata romantica.

Come arrivarci

30 – Esplora la Galleria Borbonica

Galleria Borbonica, Naples

Dopo aver conquistato tutta la Napoli in superficie, dirigiti sottoterra e vivi l’atmosfera unica del tunnel borbonico, un antico passaggio sotterraneo con una storia affascinante e una collezione unica di auto e moto abbandonate.

In quelle bollenti giornate estive, il fresco ambiente sotterraneo sarà una benedizione.

31 – Compra i souvenir in Via S. Gregorio Armeno

Via S. Gregorio Armeno, Naples

Con il suo infinito numero di negozi dedicati alle statuine dei presepi natalizi, ogni giorno in questa strada sembra il 25 dicembre; non c’è da meravigliarsi che Via S. Gregorio Armeno sia considerata la strada più caratteristica della città. Una piacevole passeggiata lungo questo stretto vicolo è una delle cose più uniche da fare a Napoli e un must se sei alla ricerca di souvenir.

Indicazioni in Google Maps

32 – Assaggia le migliori pizze della città in Via Dei Tribunali

Pizzeria Di Matteo, Naples

Il segreto della pizza napoletana sono gli ingredienti freschi, i sapori autentici e il perfetto equilibrio nei condimenti.

Per la migliore pizza della città, dirigiti direttamente all’antica Via Dei Tribunali. Pizzeria Di Matteo serve la perfezione dal 1936 e la pizzeria I Decumani è una delle preferite dal pubblico. Eppure, mozzarella, pomodoro e basilico non sono mai stati così buoni come su un margarita da Sorbillo, probabilmente la migliore pizzeria tra tutte.

33 – Guarda l’opera al Teatro di San Carlo

Teatro San Carlo, Napoli

Dopo aver esplorato i castelli e aver divorato una pizza o due, concludi la giornata con un bellissimo spettacolo d’opera classica al Teatro di San Carlo.

Se gli spettacoli non bastano per convincerti a visitare il teatro, l’edificio in sé e per sé è un’attrazione imperdibile: costruito nel 1737, il bellissimo Teatro San Carlo detiene il titolo di teatro d’opera più antico d’Europa.

34 – Ascolta la folla ruggire allo Stadio Diego Armando Maradona

Stadio Diego Armando Maradona, Napoli

Ribattezzato di recente in onore della defunta leggenda del calcio, lo stadio Maradona è il campo di battaglia del SSC Napoli. Dire che la gente del posto prende sul serio il gioco del calcio è un eufemismo; l’atmosfera durante una partita di Serie A è eccentrica, ostile e sorprendente allo stesso tempo, a differenza di qualsiasi altro impianto sportivo al mondo.

35 – Osserva i teschi al Cimitero delle Fontanelle

Cimitero delle Fontanelle di Napoli

Un’attrazione inquietante, piena di mistero e intrighi. il Cimitero delle Fontanelle di Napoli si trova, provate a indovinare, all’interno di una grotta. Basterà uno sguardo e ti renderai subito conto che questo non è un cimitero qualsiasi; il Cimitero delle Fontanelle è un ossario, con migliaia di teschi in bella mostra (simile alle Catacombe di Parigi).

È inquietante, fuori dall’ordinario e imperdibile.

36 – Fermati ad ammirare il Duomo di Napoli

Naples Duomo

È grande, è maestoso ed è una tappa essenziale per completare la lista delle attrazioni più belle da vedere a Napoli.

La cattedrale è in stile e gotico fu costruita nel 1313 d.C., mentre molte delle sue opere esposte sono ancora più antiche. All’interno della Cattedrale si trova una piacevole sorpresa: un museo dedicato al Tesoro di San Gennaro, una straordinaria collezione di gioielli risalenti al XIII secolo.

Indicazioni per il Duomo di Napoli

37 – Prendi un treno dalla stazione della metropolitana di Toledo, un vero capolavoro artistico

Stazione Metro Toledo, Napoli

La stazione della metropolitana Toledo racchiude bellissimi mosaici dai colori vivaci ed è una delle stazioni ferroviarie più affascinanti del continente (seconda solo alla Metropolitana di Mosca). E non è solo l’opinione dei turisti: l’eccentrica stazione, situata sotto i Quartieri Spagnoli, ha vinto in passato il premio come “Edificio pubblico dell’anno” d’Europa.

Indicazioni stradali in Google Maps

38 – Trascorri una giornata nella splendida Sorrento

Gita di un giorno a Sorrento da Napoli

Molti turisti in visita ad Amalfi si dirigono direttamente verso l’isola di Capri, mentre altri preferiscono l’atmosfera rilassata di Sorrento, una colorata cittadina sulla costa che offre ampie vedute sull’oceano e limoncello a secchiate.

Sorrento si trova a solo un’ora di traghetto dal porto di Napoli, rendendola la destinazione perfetta per una gita fuori porta da Napoli.

39 – Fai acquisti alla Galleria Umberto I

Galleria Umberto I, Napoli

La Galleria Umberto I, risalente al XIX secolo, è probabilmente la galleria di negozi più bella della nazione, ma non è solo un paradiso dello shopping: è soprattutto una meraviglia architettonica. Sotto il suo enorme tetto in vetro a cupola, i visitatori possono scoprire caffetterie, negozi di souvenir e di marchi esclusivi.

40 – Visita l’iconico Castel Nuovo

Castel Nuovo, Naples

Eretto nel 1279, Castel Nuovo (conosciuto anche come Maschio Angioino) ricorda il tipico castello medievale delle favole, grazie alle caratteristiche torrette laterali, imponenti muri di pietra e secoli di affascinanti storie da raccontare.

Il castello è una attrazione imperdibile da vedere in città per la sua architettura e bellezza, ma non solo. Castel Novo ospita anche il Museo Civico della città di Napoli, una collezione di dipinti e sculture risalenti al XIV secolo.

Ci auguriamo che abbiate apprezzato la nostra selezione delle migliori cose da fare e da vedere a Napoli. Non esitare a commentare qua sotto se hai domande o desideri consigliare altri luoghi interessanti da visitare a Napoli.