St Peter's Basilica tickets

Costruita nel XVI secolo e ricca di capolavori artistici, la Basilica di San Pietro è uno dei luoghi sacri del cristianesimo più affascinanti al mondo. Inoltre, complice il panorama mozzafiato che potrete ammirare dall’alto della sua cupola, quest’incredibile opera architettonica vi lascerà davvero senza parole.

Vi siete mai chiesti perché così tanti visitatori prenotano online i biglietti per la Basilica di San Pietro anche se l’ingresso è gratuito? La risposta è semplice: perché la Basilica di San Pietro è uno dei punti di riferimento più affollati di Roma e la fila per entrare è sempre lunghissima.

Avere un biglietto salta fila o la prenotazione di una visita guidata vi permetterà infatti di passare davanti a tutti e dedicarvi subito ai secoli di storia e di arte della Città del Vaticano.

Leggete la nostra guida qui di seguito per scoprire anche voi come azzerare i tempi d’attesa grazie ai biglietti salta fila e alle visite guidate! Solo così riuscirete a risparmiare tempo prezioso.

Volete tuffarvi subito tra le offerte? Guardate il nostro sito!

Quanto costano i biglietti per la Basilica di San Pietro?

L’ingresso alla Basilica di San Pietro è gratuito.

Per visitare la cupola, invece, è previsto un biglietti di 8 € o 10 €, a seconda che si decida di salire con le scale o prendendo l’ascensore, che vi porterà fino a circa metà dell’altezza, per poi proseguire a piedi fino alla cima.

È inoltre possibile prenotare una visita guidata della Basilica di San Pietro, che include il prezzo del biglietto e una visita guidata alla Cupola, alle Cripte Papali, alla Cappella Sistina e ai Musei Vaticani.

I tour della Basilica di San Pietro sono disponibili a partire da 35 €.

Come si può saltare la fila alla Basilica di San Pietro? 

Come saltare la fila alla Basilica di San Pietro?

L’ingresso alla Basilica di San Pietro è gratuito, ma dovrete armarvi di “santa pazienza” e fare la coda, che solitamente dura più di 2 ore, e poi passare dai controlli di sicurezza.

Ma non preoccupatevi. Esistono diversi modi per bypassare la fila, ad esempio con biglietti che includono un’audioguida, prenotando una visita guidata o acquistando un city pass.

Ci sono molti rivenditori che offrono questi servizi, perciò vi consigliamo vivamente di confrontare i prezzi prima di effettuare l’acquisto. Ci sono spesso ottimi sconti e offerte che possono farvi risparmiare parecchio!

Vale la pena fare una visita guidata alla Basilica di San Pietro?

Vale la pena fare una visita guidata alla Basilica di San Pietro?

Sì! Le visite guidate alla Basilica di San Pietro sono il modo migliore per visitare questo monumento storico. Avrete un’esperienza più personale, oltre a molti altri vantaggi.

  • Salterete la fila – Sebbene tutti debbano passare attraverso i controlli di sicurezza, non dovrete aspettare in fila per il biglietto se visitate la Basilica come parte di un tour.
  • Imparerete di più – La vostra guida turistica vi fornirà il contesto storico essenziale per apprezzare appieno l’arte e l’architettura della Basilica. La guida si assicurerà inoltre che non vi perdiate le opere più importanti e risponderà a tutte le vostre domande.
  • Potete scegliere il tour migliore per voi – Dai tour di gruppo a quelli privati, dai tour con audioguida a quelli per famiglie, ci sono tantissime opzioni tra cui scegliere. Il nostro strumento di ricerca facilita la ricerca del tour più adatto alle vostre esigenze e al vostro budget.

Quali sono le migliori visite guidate della Basilica di San Pietro?

Quali sono le migliori visite guidate alla Basilica di San Pietro?

Visita con audioguida

Tour con audioguida alla Basilica di San Pietro

Saltate la fila per la biglietteria ed entrate direttamente nella Basilica di San Pietro al vostro ritmo, con un’audioguida che vi condurrà all’interno della chiesa e vi fornirà informazioni storiche approfondite sugli incomparabili dipinti e le opere che vi circondano.

Visite guidate di gruppo

Visite di gruppo alla Basilica di San Pietro

Nei tour di gruppo della Basilica di San Pietro, avrete a disposizione una guida che vi garantirà di non perdervi le opere d’arte più strabilianti e di poter apprezzare appieno l’importanza storica di ogni pezzo.

Sebbene in Vaticano sia facile passare un’intera giornata ad ammirare capolavori artistici, potete anche prenotare un tour di mezza giornata o di una giornata intera che includa altri importanti punti di riferimento di Roma, come il Colosseo e i Fori Imperiali o le Catacombe di Roma.

Un grande vantaggio delle visite guidate è che includono l’ingresso “salta fila”. Anche per questo tipo di biglietti dovreste fare una veloce fila, tuttavia la maggior parte delle visite guidate salta sia la fila normale che quella veloce per portarvi direttamente ai Musei Vaticani e ad altri siti.

Questo è particolarmente importante durante l’alta stagione, quando entrambe le file possono essere molto lunghe.

Volete avere più informazioni sugli altri punti d’interesse? Leggete le nostre guide sui biglietti per il Colosseo e i Fori Imperiali e sui biglietti per le Catacombe di Roma per non farvi cogliere impreparati!

Visite guidate privateVisite guidate private alla Basilica di San Pietro

Se siete alla ricerca di un’esperienza più personalizzata e personalizzabile, i tour privati della Basilica di San Pietro con la vostra guida personale sono quello che fa per voi. Il tour può concentrarsi su ciò che vi interessa di più, da opere d’arte e architettura specifiche, fino alla ricca storia culturale e religiosa nascosta dietro ogni angolo.

Potete scegliere tra tour per piccoli gruppi fino a 10 persone, tour semi-privati fino a 6 persone o tour privati esclusivamente per il vostro gruppo. Con un piccolo gruppo, avrete un’esperienza più personale e potrete apprezzare la Basilica di San Pietro al vostro ritmo.

I tour privati possono essere combinati con visite ad altri siti, come i Giardini Vaticani, i Musei Vaticani e la Cappella Sistina. È inoltre possibile scegliere tra tour di poche ore o tour di mezza giornata e di una giornata intera con prelievo direttamente dal vostro hotel.

I biglietti per la basilica sono inclusi in qualche city pass?

La Basilica di San Pietro è inclusa in entrambi i pass turistici della città.

  • Omnia Pass: include biglietti salta fila per molti dei punti di riferimento di Roma, come il Colosseo, i Fori Imperiali e i Musei Vaticani.
  • Roma Pass: include l’ingresso a due musei di Roma ad esclusione dei Musei Vaticani.

Cosa vedrete all’interno?

Cosa vedrete all'interno della Basilica di San Pietro

La Basilica di San Pietro è la chiesa più grande del mondo, sia in altezza che in larghezza. Questa imponente opera di architettura rinascimentale si estende per oltre 23.000 metri quadrati. Per legge, la sua cupola è l’edificio più alto di Roma e raggiunge un’altezza di 136 metri.

Oltre ad apprezzare le dimensioni e l’intricatezza dell’architettura, potrete apprezzare anche affreschi e sculture, tra le quali la più nota è “La Pietà” di Michelangelo. Questo capolavoro è ancora più impressionante se si considera che lo scolpì a soli 24 anni!

Un altro pezzo forte è il baldacchino del Bernini, posto direttamente sotto la cupola per segnare il luogo di sepoltura di San Pietro.

Bernini costruì quattro colonne di bronzo che poggiano su plinti di marmo e raggiungono un’altezza di 20 metri per riportare la vastità della chiesa a misura d’uomo.

Vi ricordiamo che Piazza San Pietro e la Basilica sono inaccessibili il mercoledì fino a mezzogiorno a causa dell’udienza papale settimanale. Se avete intenzione di visitarla di mercoledì, potete acquistare i biglietti per l’udienza papale.

All’interno della Basilica di San Pietro ci sono diversi livelli, quindi vale la pena di prendersi il tempo per esplorarli tutti, per vedere tutto ciò che ha da offrire.

Nel sottosuolo si trovano le Grotte Vaticane e la Necropoli, dove si trova la tomba di San Pietro e un grande cimitero sotterraneo, dove riposano 91 ex papi.

Una delle parti più interessanti della Basilica di San Pietro è la Cupola, uno spettacolo impressionante anche grazie alla sua altezza. Progettata da Michelangelo, presenta mosaici meravigliosamente dettagliati e offre una vista incredibile a chi ci sale.

Vale senz’altro la pena fare lo sforzo di salire le scale per arrivare in cima, perché sarete ricompensati da una vista mozzafiato. Oltre alla prospettiva unica di guardare attraverso la navata della Basilica, si può anche godere di una vista panoramica sulla città di Roma. Non esitate a prenotare i biglietti per salire sulla Cupola di San Pietro.

Qual è il momento migliore per visitare la Basilica di San Pietro? Come evitare i momenti più affollati?

Qual è il momento migliore per visitare la Basilica di San Pietro?

La Basilica di San Pietro è un luogo molto frequentato dai turisti durante tutto l’anno, ma è affollata in particolar modo nella bella stagione, da aprile a ottobre, oltre che in occasione delle festività cristiane. Nel corso della settimana, il weekend è un giorno in cui si registra un grande afflusso di turisti e fedeli.

Per evitare la ressa, è meglio visitare la Basilica di San Pietro al mattino presto o nel tardo pomeriggio, vicino all’orario di chiusura.

Quali sono gli orari di apertura della Basilica di San Pietro?

Quali sono gli orari di apertura della Basilica di San Pietro?

La Basilica di San Pietro è aperta ai visitatori tutti i giorni. Da aprile a settembre le visite sono consentite dalle 7:00 alle 19:00, mentre da ottobre a marzo dalle 7:00 alle 18:00. La Cupola apre un’ora dopo e chiude un’ora prima dell’orario di chiusura della Basilica.

Il mercoledì, invece, la Basilica apre alle 12:00, perché il Papa, se si trova a Roma, tiene l’udienza papale.

Se siete interessati a partecipare, consultate la nostra guida sui biglietti salta fila per l’udienza papale a Roma!

Consigli di viaggio

Consigli di viaggio per la Basilica di San Pietro

  • Poiché la Basilica di San Pietro è un luogo religioso, per visitarla è richiesto un abbigliamento adeguato. Sia gli uomini che le donne devono le spalle coperte, togliere i cappelli all’ingresso ed evitare i pantaloncini. Diversamente potrebbe esservi negato l’ingresso.
  • Evitate le festività religiose, soprattutto i periodi di Pasqua e di Natale, in quanto estremamente affollati. Ricordate inoltre che il Papa, se si trova a Roma, ogni mercoledì mattina tiene l’udienza papale. Oltre a richiamare un grande pubblico, in questo giorno della settimana la Basilica sarà chiusa fino alle 12:00. 
  • Se avete in programma di visitare la Cupola e non avete ancora preso il biglietto, assicuratevi di avere contanti per acquistarlo sul posto. All’interno della basilica, i pagamenti con carta di credito o debito non sono accettati.
SHARE
Federico Rudian è un Italian Content Localization Manager per Tourscanner. La sua passione per le lingue lo ha portato a laurearsi in Lingue e Culture per il Turismo, dove ha affinato le sue abilità in traduzione culturale e giornalismo, sfociate in questo blog che gli consente di unire l’utile al dilettevole scrivendo di viaggi, esperienze e posti meravigliosi. Questo non ha fatto che aumentare la sua lista di destinazioni imperdibili, e non vede l’ora di depennarle tutte viaggiando per il mondo e scoprendo le peculiarità che lo caratterizzano.