Royal Palace of Madrid tickets

Siete alla ricerca della migliore opzione per prenotare i biglietti salta fila per il Palazzo Reale di Madrid? Leggete questa guida per scoprire quanto costano i ticket online, come evitare le code all’ingresso, tutti gli sconti disponibili e come prenotare!

Distribuito su 13 ettari con 44 scalinate, 240 balconi e 870 camere, il palazzo fu costruito tra il XVIII e il XIX secolo. Oggi, alcune parti di questa magnifica residenza sono aperte al pubblico, ma non tutte le aree sono accessibili: la famiglia reale spagnola, infatti, continua a utilizzare la reggia per eventi ufficiali.

Volete tuffarvi subito tra le offerte? Guardate il nostro sito!

Quanto costano i biglietti per il Palazzo Reale di Madrid?

Palazzo Reale di Madrid

Visitare il Palazzo Reale di Madrid è una delle cose imperdibili da fare durante un viaggio nella capitale spagnola, ed è anche abbastanza economico. Ecco qui le diverse tipologie di ingressi:

Prezzo del biglietto singolo per il Palazzo Reale di Madrid:

  • Intero: 12 €
  • Ridotto: 6 €

Prezzo per accesso a Palazzo e Cucina Reale:

  • Intero: 16 €
  • Ridotto: 10 €

Chi ha diritto agli sconti?

Ci sono diverse categorie che hanno accesso ai biglietti scontati per il Palazzo Reale:

  • Minori tra i 5 e i 16 anni. Per i ragazzi tra i 14 e i 16 anni è necessario presentare carta di identità o passaporto.
  • Persone oltre i 65 anni provenienti dall’Unione Europea o dei Paesi dell’America Latina, mostrando un documento di identità valido, passaporto, patente di guida, permesso di lavoro o di residenza.
  • Studenti fino a 25 anni con badge o libretto universitario.

Come si possono prenotare i biglietti in anticipo? Come si salta la fila?

Fila d'attesa davanti al Palazzo Reale di Madrid

Il Palazzo Reale è uno dei siti turistici più celebri di Madrid. Trovarsi a fare code chilometriche davanti ai cancelli è molto probabile, specialmente in alta stagione.

Per evitare di perdere tanto tempo quindi, l’opzione migliore è prendere i biglietti saltafila online in anticipo.

I ticket si possono trovare sul sito ufficiale o attraverso agenzie di viaggi online come Getyourguide, Viator, Civitatis o Headout.

Utilizzate il nostro motore di ricerca per confrontare i prezzi, perché sono variabili e spesso si trovano ottime offerte che possono farvi risparmiare!

Ci sono biglietti combinati con altri punti di riferimento?

I biglietti combinati sono un ottimo modo per risparmiare tempo e denaro, perché vi permettono di visitare 2 o 3 punti di riferimento in 1 o 2 giorni, includendo spesso una visita guidata. Ecco i luoghi più celebri:

Ci sono visite guidate al Palazzo Reale di Madrid? Ne vale la pena?

Visite guidate al Palazzo Reale di Madrid

Certo che sì! Prima di tutto, prenotare una visita guidata vi consente di bypassare la coda, che è già un grande vantaggio. Infatti, grazie alla prenotazione anticipata, potrete saltare la fila e cominciare direttamente il tour.

Tra i vantaggi di una visita guidata, c’è anche quello di poter fare alla guida tutte le domande che volete, soddisfacendo ogni vostra curiosità sulla storia della reggia e dei suoi abitanti, con la certezza di non perdervi nulla delle cose più importanti. Alcuni tour specifici, inoltre, vi permettono di esplorare parti del palazzo che sono chiuse alla maggior parte dei visitatori!

Considera anche che esistono diverse tipologie di visite guidate: tour di piccoli gruppi, giri privati o tour audioguidati. Scegliete quello più adatto alle vostre esigenze!

È possibile visitare gratuitamente il Palazzo Reale di Madrid?

L’ingresso al palazzo è gratuito per tutti il 18 maggio, in occasione della Giornata internazionale dei musei.

Inoltre, entrano gratis i bambini sotto i 5 anni, i professori in visita privata esibendo un documento d’identità, i membri dell’ICOM, i visitatori disabili con i loro accompagnatori, disoccupati con relativa documentazione e famiglie di grandi dimensioni certificate presso gli organi competenti.

L’ingresso è gratuito da lunedì a giovedì dalle 17.00 alle 19.00 (o dalle 16.00 alle 18.00 nei mesi invernali) per tutti i cittadini UE o del Sud America con un documento di identità valido o con un permesso di soggiorno o di lavoro. In questo caso l’ingresso può solo essere effettuato in biglietteria, non è possibile prenotare i biglietti online.

Ricordiamo infine che non è possibile fare un ordine online che includa soltanto biglietti ad accesso gratuito. Se non c’è almeno un biglietto intero o ridotto nello stesso ordine, sarà possibile acquistare i biglietti gratuiti soltanto in loco.

Cosa vedrete all’interno del Palazzo Reale di Madrid?

Palazzo Reale di Madrid cosa vedere all'interno

Il Palazzo Reale di Madrid fu costruito laddove prima si trovava l’Alcazar medievale, data alle fiamme durante la vigilia di Natale nel 1734. Il re Filipe V iniziò così a costruire il nuovo palazzo, concepito con l’ambizione di competere con la reggia di Versailles. Un incarico che venne affidato all’architetto italiano Filippo Juvarra, che progettò il nuovo palazzo in stile neoclassico, edificato in pietra per evitare gli incendi.

Oggi sono oltre 3000 le camere che i visitatori possono ammirare. Da vedere assolutamente sono la sala da pranzo, la Sala del Trono, l’Armeria Reale e la Farmacia Reale. Gli appassionati d’arte potranno godersi le opere di pittori celebri come Caravaggio, Goya, Velázquez, oltre agli affreschi di Corrado Giaquinto, Giambattista Tiepolo e Anton Raphael Mengs.

Nell’armeria reale ci sono alcune delle armature e delle armi impiegate dall’imperatore Carlo V nella battaglia di Muhlberg. Nella Farmacia Reale si può trovare invece una collezione di medicine a base di erbe oltre a bottiglie, barattoli e ampolle un tempo utilizzate dalla famiglia reale.

I biglietti per il Palazzo Reale di Madrid sono inclusi nei pass della città?

Sì! Fortunatamente il Palazzo Reale di Madrid è incluso nel Madrid Explorer Pass.

Se state pensando di visitare diversi punti di riferimento e monumenti a Madrid, un pass come l’Explorer Pass può essere un ottimo modo per risparmiare denaro e, a volte, saltare le file, risparmiando anche tempo.

Acquistandolo potrete scegliere tra oltre 20 siti e luoghi celebri, tra cui ristoranti, musei, tour in autobus hop-on hop-off, visite guidate in segway e molto altro.

A seconda della visita che desiderate organizzare, potete scegliere tra diverse tipologie di pass in base a quanti ingressi vi servono (3, 4, 5, 6 o 7). In più, grazie al Madrid Explorer Pass avrete i biglietti saltafila per ognuno dei luoghi inclusi.

Qual è il momento migliore per visitare il Palazzo Reale di Madrid? Come si evita la folla?

Se avete deciso di visitare il Palazzo Reale di Madrid autonomamente, senza una guida turistica, la mattina presto o il tardo pomeriggio sono i momenti migliori. Eviterete la folla e il caldo delle ore centrali. Assicuratevi però di avere abbastanza tempo per vedere tutto prima che il palazzo chiuda. Ricordate anche che i weekend sono i giorni più affollati della settimana.

In conclusione, il modo migliore per evitare la ressa, è acquistare online il ticket, che vi permetterà anche di saltare la fila, e organizzarvi per andare nei momenti di minore affluenza.

Qual’è l’orario di apertura del Palazzo Reale di Madrid?

Da ottobre a marzo il palazzo è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00, mentre da aprile a settembre si può visitare dalle 10:00 alle 19:00. L’ultimo ingresso è un’ora prima della chiusura.

Il palazzo è chiuso l’1 e il 6 gennaio, il 1 maggio e il 25 dicembre, mentre il 24 e il 31 dicembre ha un orario ridotto, chiudendo alle 15.00.

Consigli di viaggio

Consigli di viaggio per il Palazzo Reale di Madrid

  • Le linee 2 e 5 della metropolitana di Madrid servono la stazione Opera, a pochi passi dal palazzo. Potete anche prendere il treno per la stazione Principe Pio.
  • Contate almeno 90 minuti per esplorare completamente il palazzo e i suoi dintorni.
  • L’accesso per disabili è disponibile, con sedie a rotelle fornite su richiesta.
  • Il cambio della guardia avviene ogni primo mercoledì del mese.
  • A palazzo vengono organizzate spesso mostre d’arte, che possono essere incluse nel prezzo del biglietto.
  • Ricordate che se volete prendere l’audioguida, il prezzo è di 3 €. Potete anche scaricare l’app del Palazzo Reale di Madrid tramite App Store e Google Play.
SHARE
Federico Rudian è un Italian Content Localization Manager per Tourscanner. La sua passione per le lingue lo ha portato a laurearsi in Lingue e Culture per il Turismo, dove ha affinato le sue abilità in traduzione culturale e giornalismo, sfociate in questo blog che gli consente di unire l’utile al dilettevole scrivendo di viaggi, esperienze e posti meravigliosi. Questo non ha fatto che aumentare la sua lista di destinazioni imperdibili, e non vede l’ora di depennarle tutte viaggiando per il mondo e scoprendo le peculiarità che lo caratterizzano.