Cosa vedere a Budapest

Indiscutibilmente una delle città più fotogeniche d’Europa, la Perla del Danubio sta scalando  rapidamente ogni classifica turistica, affermandosi rapidamente come la capitale dell’Europa dell’Est (scusa Praga, non questa volta).

Dal Palazzo del Parlamento lungo il fiume in stile castello Disney alle sue meravigliose basiliche, bar alla moda, rilassanti terme, deliziosi ristoranti e intrattenimento non-stop, l’elenco delle cose da fare e da vedere a Budapest non finisce mai.

Essendo una destinazione relativamente economica (a confronto delle metropoli dell’Europa occidentale come Londra e Parigi), anche i viaggiatori con un budget più limitato possono concedersi un po’ di lusso a Budapest.

Non sai da dove cominciare? Possiamo aiutarti!

1 – Vai alla scoperta del Castello di Buda

Biglietti per il Castello di Buda

Questa grande residenza reale nel centro di Budapest è semplicemente imperdibile!

Per 800 lunghi anni il Castello di Buda ha subito numerosi restauri e ristrutturazioni, quindi fare una visita guidata per ascoltare i segreti nascosti in ogni angolo e in ogni stanza del palazzo (e del circostante quartiere di Várhegy) è considerata una delle cose da fare a Budapest per eccellenza.

Dopo la visita, fai un salto alla vicina e famosissima pasticceria di Ruszwurm per uno spuntino!

2 – Guarda il cambio della guardia al Parlamento

Biglietti per il Parlamento di Budapest

Il Parlamento di Budapest è la casa del gioielli della corona reale, un sacco di opere artistiche e 40 chilogrammi d’oro; ci sono pochi edifici al mondo che possono competere con questo capolavoro sul Danubio!

Come se l’edificio non fosse abbastanza sorprendente di per sé (dentro e fuori), il cambio della guardia che si svolge ogni giorno proprio qua davanti include fucili, tamburi e coreografie sublimi.

3 – Ammira le decorazioni della Basilica di Santo Stefano

Biglietti per la Basilica di Santo Stefano

Questo vivace edificio è più molto di un famoso sito religioso: è pieno di belle arti, al suo interno vi è custodita una mano mummificata ed è la casa di un antico organo per concerti di musica classica, ma soprattutto è l’edificio più alto di Budapest!

Assicurati inoltre di prendere l’ascensore fino alla terrazza per scattare la foto perfetta per Instagram.

Molti dei tour a piedi gratuiti della città passeranno davanti a questa imperdibile attrazione, tuttavia, per apprezzarne la sua vera energia è altamente raccomandato comprare i biglietti per un concerto d’organo.

5 – Vai in barca lungo il Danubio

gite in barca a Budapest

Che tu scelga di sederti sul ponte all’aperto o nel comfort della cabina, navigare lungo uno dei fiumi più famosi d’Europa è un ottimo modo per vedere Budapest.

Di giorno puoi goderti una tazza di caffè caldo e ascolta la guida parlare delle attrazioni della città mentre gli navighi davanti; di sera puoi sorseggiare un cocktail circondato da romantiche candele o partecipare ad una festa in barca.

Ogni crociera è un’esperienza unica e memorabile, quindi scegli lo stile che preferisci e aggiungilo alla tua lista di cose da fare a Budapest!

5 – Cerca l’Albero della Vita nel Quartiere Ebraico

Biglietti per il quartiere ebraico

Il quartiere ebraico di Budapest ha mille sfaccettature; offre una divertente vita notturna per i festaioli, ottimi ristoranti per i buongustai e racconti dal passato per gli appassionati di storia.

La Sinagoga di via Dohány è una meraviglia, nonché la seconda sinagoga più grande del mondo, e punta di diamante dei tour privati del quartiere.

L’Albero della Vita, un altra cosa imperdibile da vedere al Quartiere Ebraico di Budapest, si trova nel parco in memoria di Raoul Wallenberg, per commemorare la seconda guerra mondiale e gli eroi che hanno sfidato l’occupazione tedesca.

6 – Fai un tour in autobus hop-on hop-off

tour in autobus a Budapest

Con così tante cose da fare e da vedere a Budapest, salire a bordo di un autobus scoperto a due piani mentre ascolti l’audioguida raccontare in maniera dettagliata la storia della città è un ottimo modo per vedere tutte le migliori attrazioni (senza stancarti troppo!).

C’è sempre un altro autobus dietro l’angolo per portarti alla tua prossima fermata e non dovrai mai preoccuparti di fare le corse contro il tempo.

Per chi soggiorna almeno qualche giorno in città è consigliato comprare il biglietto deluxe che comprende anche la crociera sul Danubio e il tour notturno della città.

7 – Visita il Palazzo Reale di Gödöllő

Biglietti per il Palazzo Reale di Gödöllő

A circa 40 minuti dal trambusto di Budapest si trova una casa delle vacanze degna di un re!

Il palazzo reale è una testimonianza della ricca storia dell’Ungheria e combina il fascino della vecchia Budapest con l’influenza del villaggio italiano di Szentendre, una colorata cittadina sul fiume nota per i suoi musei.

Un consiglio: se viaggiate con bambini, portateli alla vicina fattoria dei Lipizzani, dove vi aspettano animali e un fantastico spettacolo equestre!

8 – Indossa scarpe comode e prendi parte ad un free tour della città

tour a piedi a Budapest

C’è così tanto da vedere in questa metropoli storica e dinamica che spesso è difficile scegliere da dove cominciare.

I turisti spesso scelgono di iniziare la vacanza camminando per le vivaci strade in un tour a piedi gratuito con una guida esperta che approfondirà la cultura, la storia e la gastronomia della vivace Budapest.

Anche se il tour è gratuito, tieni a portata di mano qualche fiorino (o euro) per la mancia.

Poiché le guide si basano sulle mance, lo spirito è sempre alto e sono felici di fornire consigli pratici per il trasporto pubblico, il cambio valuta e consigli sulle cose da fare e da vedere.

9 – Sfreccia per Budapest di notte su un e-scooter

tour in scooter a Budapest

Un tour in scooter è un modo unico per vedere rapidamente le principali attrazioni e le gemme nascoste di Budapest durante una nottata veramente produttiva!

Per un’esperienza che non avrai mai su nessun mezzo turistico classico, le avventure in e-scooter consentono agli ospiti di vedere la città brillare di notte e offrono sconti presso ristoranti e bar in tutta la città.

La cosa migliore è che spesso ci sono gulasch e bevande gratis!

10 – Fai un viaggio indietro nel tempo in un tour sulla storia del comunismo

tour del comunismo a Budapest
Foto delle vittime dei regimi fascista e comunista fuori dalla Casa del Terrore

Appassionati di storia, aprite le orecchie.

Puoi scoprire il turbolento XX secolo dell’Ungheria durante con un tour storico di una città che ha vissuto la Guerra Fredda tra Oriente e Occidente.

Budapest è piena di edifici, fori di proiettile e storie affascinanti di quest’epoca storica, e il tutto ti sarà spiegato da una guida esperta che ti farà rivivere i luoghi e i suoni del passato.

11 – Risolvi gli enigmi di una escape room

stanze di fuga a Budapest

Prendi i tuoi amici dell’ostello e la tua lente d’ingrandimento e prova a risolvere tutti gli enigmi di una delle tante escape room in giro per la città.

Quando la porta delle stanza si chiude alle tue spalle, gli orologi iniziano a ticchettare; con solo un’ora di tempo per risolvere tutti gli indizi, non tutti riescono a scappare in tempo.

Una scelta molto gettonata è la stanza della Gingerbread House, dove gli sfidanti devono risolvere gli indovinelli per smascherare la ricetta per il cioccolato infinito!

12 – Esplora il lato creativo di Budapest con un tour di street art

tour di arte di strada a Budapest

Ammirare la vivace street art bohémien di Budapest è un modo davvero interessante per scoprire il lato creativo della città, oltre a comprenderne i problemi e i temi meno noti che interessano la gente del posto.

I tour sono generalmente limitati a piccoli numeri, quindi sono anche un ottimo modo per incontrare una manciata di altri viaggiatori che hanno i tuoi stessi interessi e andare alla scoperta di alcuni angoli della città non molto frequentati dai turisti nel Distretto 7 e nel Quartiere Ebraico.

La ciliegina sulla torta è che di solito è incluso anche qualcosa da bere in qualche bar in voga.

13 – Fare un’escursione all’Ansa del Danubio e a Esztergom

Tour dell'Ansa del Danubio

La pittoresca città di Esztergom, situata a poche ore da Budapest, un tempo era la capitale dell’Ungheria e oggi vanta di scorci mozzafiato sull’imponente castello di Visegrád, sul Danubio e sulla vasta campagna ungherese.

Per gli amanti dell’avventura, incamminati verso il fiume per ammirare panorami fatti di colline vulcaniche, cascate e canyon!

Sebbene tu possa noleggiare un’auto per raggiungere Esztergom, prendere parte ad un tour pre-organizzato è la scelta più semplice e gettonata.

14 – Visita le gallerie di Szentendre

gite di un giorno a Szentendre

Szentendre, o Sant’Andrea in italiano, è conosciuto come il villaggio degli artisti ed è semplicemente bellissimo.

Le famose gallerie d’arte e i musei della Città Vecchia sono unici nel loro genere e se ami l’arte ne sarai sicuramente entusiasmato, mentre le strade ricoperte di ciottoli sono animate di gente e artistiche di per sé!

Molti viaggiatori abbinano una gita a Szentendre con una visita al Palazzo Reale di Gödöllo. Se stai cercando qualcosa da fare a Budapest ma non vuoi la scocciatura di dover organizzare tutto, iscriviti ad una gita di un giorno a Szentendre: le guide penseranno a tutto, tu devi solo pensare a divertiti!

15 – Partecipa ad una degustazione di vini

degustazioni di vini a Budapest

Come scoprirai presto, l’Ungheria si è meritevolmente conquistata il suo posto tra le big del vino!

Un paio di regioni che vale la pena visitare sono la Tokaj, specializzata in Tokaji, un vino bianco e dolce, e Etyek, dove si produce lo “Champagne” ungherese.

Ci sono molti tour con cui potrai visitare queste regioni (autista designato incluso) e naturalmente ti permettono di assaggiare le tue annate preferite!

16 – Fai una gita al Lago Balaton

gite di un giorno al lago Balaton

Ti manca la spiaggia? L’ampio e scintillante Lago Balaton è il posto in cui gli ungheresi, che non hanno nessuno sbocco sul mare, vanno a farsi una nuotata nelle giornate più calde.

Questo lago è bellissimo da visitare in ogni periodo dell’anno; non perderti il lungolago di Balatonfüred e fai assolutamente tappa alla famosa fabbrica di porcellana nella vicina Herend.

La maggior parte dei visitatori preferisce evitare di doversi organizzare da solo e prenota semplicemente un tour, che spesso si rivela essere anche l’opzione più economica (a meno che tu non scelga un tour privato).

17 – Vai a vedere uno spettacolo equestre nella regione della Puszta

equitazione a Budapest

Nei paraggi della città storica di Kecskemét si possono ammirare gli impressionanti campi di Puszta, vaste distese di pianura stepposa.

Dopo aver assaggiato un tradizionale barack pálinka e pogácsa (grappa all’albicocca e focaccina salata), potrai salire su una carrozza retrò che ti condurrà ad uno straordinario spettacolo equestre in cui vengono svolte acrobazie sbalorditive.

Dopo lo spettacolo, perché non cogliere l’occasione per andare a cavallo da soli?

18 – Sfreccia per Budapest in Segway

tour in segway a Budapest

Non preoccuparti, ti basterà una rapida introduzione da parte della guida per sfrecciare in Segway come un pro!

I tour in segway, di cui ce ne sono molti tra cui scegliere nella bellissima Budapest, sono composti in genere da piccoli gruppi che seguono la guida locale attraverso le strade della città a caccia dei monumenti più famosi, ristoranti e gemme nascoste.

Alla fine del tour conoscerai tutti gli angoli e i segreti della città!

19 – Cena sul fiume

crociera con cena a Budapest

L’unica cosa più inebriante del bicchiere di bollicine in omaggio che ti verrà dato appena sali a bordo del battello è la vista dello skyline di Budapest (in particolare il maestoso palazzo del Parlamento) che si riflette sull’acqua.

Cenare in barca sul Danubio accompagnato da musica ungherese dal vivo in sottofondo è una delle cose da fare più amata dagli incurabili romantici.

20 – Fai un tour di Budapest in bici

tour in bicicletta a Budapest

Cosa c’è di più divertente che esplorare una città su due ruote?

Un sacco di tour offrono l’opportunità di sfrecciare attraverso questa città bike-friendly accompagnato da una guida del posto, un modo meraviglioso per passare tra i vicoli più piccoli, lasciarti alle spalle le folle di turisti e scoprire le gemme meno conosciute che si nascondono tra tutte le cose da vedere più famose.

Se preferisci andare al tuo ritmo, puoi anche noleggiare una bicicletta in maniera indipendente.

21 – Guarda Budapest dall’alto

tour in aereo a Budapest

A meno che tu non soffra di vertigini, vedere la capitale ungherese dall’alto è una delle cose più spettacolari da fare a Budapest. L’unica decisione che devi prendere è se salire a bordo di un aereo, un elicottero o entrambi.

I voli possono includere l’audioguida, il trasferimento da e per l’hotel e un drink gratuito.

Assicurati di tenere la fotocamera a portata di mano e scattare foto indimenticabili!

22 – Vai in stand-up paddleboarding all’alba

paddleboarding a Budapest

Cosa c’è di più rilassante di una tranquilla pagaiata in acque calme? Ve lo diciamo noi: farlo all’alba sul Danubio, prima che la città si svegli, nell’aria frizzante e fresca dell’Ungheria.

Per tutti quelli che non hanno mai provato il SUP, il traffico fluviale al mattino è minimo, il che la rende un’ottima opportunità per provarlo per la prima volta!

Imposta la sveglia e fatti un caffè, ne varrà la pena!

23 – Senti il vento tra i capelli mentre sfrecci a bordo di un motoscafo

motoscafo a Budapest

Una delle cose più divertenti da fare a Budapest è frecciare tra le acque del Danubio su un motoscafo ad alta velocità per ammirare il suo bellissimo paesaggio urbano e le principali attrazioni della città.

Un momento ammirerai pacificamente le luci del Ponte delle Catene; quello dopo, il capitano della barca darà libero sfogo all’acceleratore!

I tour in motoscafo sul Danubio sono la combinazione perfetta di cultura e avventura, soprattutto in estate.

24 – Delizia le tue papille gustative con un tour gastronomico

tour gastronomici a Budapest

Nessun viaggio in Ungheria si può dire completo se non provi almeno una volta il gulasch, abbinato ad un vino locale e un buon formaggio o ai lángos (focaccia fritta con ricotta).

Per gli amanti della carne, abbina la famosa zuppa ungherese ad un petto d’anatra affumicato, salame di bufala, salsicce di maiale Mangalica e salsicce di manzo grigio con verdure sott’aceto tradizionali!

Qualunque sia il tuo piatto preferito, c’è un tour gastronomico per tutti.

25 – Fai un corso di cucina

corsi di cucina a Budapest

Se ami scoprire la cucina locale di ogni paese che visiti, devi assolutamente fare un corso di cucina a Budapest, per imparare alcune ricette tipiche e stupire la famiglia e gli amici una volta tornato a casa.

Sotto l’occhio esperto di uno chef locale, imparerai a riconoscere sia i sapori che la storia e la tradizione dietro i piatti più famosi del paese mentre assaggi gli ingredienti freschi e bevi un drink o due.

26 – Concedetevi un po’ di relax alle terme

terme a Budapest

Dopo aver passato così tanto tempo ad esplorare Budapest, concedetevi un po’ di relax alle Terme di Széchenyi o alle Terme di Gellért. Ci sono diversi centri termali in giro per la città, ma questi due sono i più gettonati tra i turisti.

Le Terme di Gellert sono al coperto e sono note per la loro architettura in stile art nouveau, mentre quelle di Széchenyi, con piscine interne ed esterne, sono tra i più grandi bagni termali d’Europa.

Piscine termali, massaggi e trattamenti di bellezza sono disponibili per lenire eventuali dolori muscolari (o aiutare con il mal di testa da hungover della sera prima).

27 – Fai un affare al mercato delle pulci di Grand Ecseri

tour del mercato delle pulci a Budapest

Questo vasto mercatino delle pulci ha più oggetti da collezione, soprammobili e oggetti stravaganti che in qualsiasi altro mercato dell’Europa centrale!

Al mercato delle pulci di Grand Ecseri ci sono un mix di bancarelle serie e piccoli commercianti che cercano semplicemente di svuotare la cantina; in ogni caso, è il posto perfetto per comprare i souvenir.

Suggerimento: porta dei contanti (in modo da poter contrattare) e vieni presto prima che gli articoli migliori ti vengano soffiati da sotto il naso.

28 – Guida una Trabant attraverso Budapest

Tour Trabant a Budapest

La stravagante Trabant 601 degli anni ’60, conosciuta come la “Jaguar di carta”, era l’auto preferita dagli ungheresi durante l’era comunista.

Guidarne una attraverso i quartieri d’epoca ben preservati ti farà porterà indietro nel tempo ad una Budapest che non c’è più.

Per quanto la Trabant sia carina, non è esattamente veloce: con il suo rombante motore da 26 cavalli questa ragazzaccia va da 0 a 60 chilometri all’ora in 21 secondi!

29 – Dai una piega diversa alla tua giornata al Museo del Flipper di Budapest

Biglietti per il Museo del flipper di Budapest

Amanti delle sale giochi, aprite le orecchie. Il Museo del Flipper di Budapest, con i suoi oltre 150 flipper dal 1800 (incluso il primo flipper della storia) ad oggi a disposizione per una partita, è un divertimento assicurato per adulti e bambini

Prendi qualcosa da mangiare dallo snack bar e divertiti come si faceva un tempo prima che arrivassero Minecraft e la PlayStation.

30 – Scopri tutta Budapest in un colpo solo al Museo Miniversum

Biglietti Museo Miniversum

Come si può vedere un’intera città in un pomeriggio? Miniversum!

Questa installazione unica nel suo genere è un perfetto modello in scala 1:100 dell’Ungheria, completo di schermi interattivi, suoni e luci che animano il tutto!

Miniversum è una valida opzione per una giornata piovosa o nevosa. C’è anche un teatro a grandezza naturale per i bambini, che lo rende una delle attrazioni più adatte alle famiglie da vedere a Budapest.

31 – Leccati i baffi al Museo del Cioccolato

degustazioni di cioccolato a Budapest

Ora, questo si che è un museo in cui vorrai trascorrere tutto il giorno!

Concediti una degustazione di cioccolato mentre ascolti come come viene prodotto il cioccolato e crea il tuo dolcetto personale da portare a casa, poi guarda i film sulla storia del cioccolato con una tazza cioccolata calda in mano!

Se non sei già pieno di carie, non dimenticare di passare dal negozio di souvenir per qualche ricordino!

32 – Ammira il “Ritratto di giovane” al Museo delle Belle Arti

Museo delle Belle Arti, Budapest

Con oltre 100.000 opere d’arte provenienti da tutti i periodi di tempo, questo edificio sorprendente che si concentra sull’arte e la scultura è un paradiso per gli amanti dell’arte!

Notevoli opere d’arte sono allineate su ogni parete, ma il pezzo più emozionante è l’autoritratto di Giorgione “Ritratto di giovane”, un’opera inestimabile che fu rubata dal museo nel 1983 e poi recuperata dalla polizia in Grecia.

Insieme alla Madonna di Esterhazy, queste due opere sono sicuramene le preferite di tutti.

33 – Visita il Museo Ospedale della Roccia e Bunker Antiatomico

Tour dell'ospedale nella roccia

Il Museo Ospedale nella Roccia e Bunker Antiatomico non è un museo come gli altri; è infatti nato come ospedale e rifugio antiaereo durante la Seconda Guerra Mondiale, durante la quale è stato riempito fino a 10 volte la sua capienza durante l’assedio di Budapest del 1944-45.

Dopo di che, fu brevemente trasformato in una prigione prima di diventare un bunker nucleare.

La storia di questo edificio è affascinante e le spettacolari esposizioni del museo dedicano una sezione a tutti i suoi capitoli.

34 – Ammira il panorama su Budapest dal Bastione dei Pescatori

Tour del Bastione dei Pescatori

La gente del posto lo chiama Halászbástya, i turisti lo chiamano Bastione dei Pescatori, ma una cosa mette d’accordo a tutti: ha la migliore vista di Budapest!

Dopo aver scattato qualche selfie al Bastione dei Pescatori, vale la pena visitare anche la splendida Chiesa di Mattia, riconoscibile grazie alle sue vetrate il suo tetto colorato e che ospita la tomba del Re Bela..

35 – Rendi omaggio alle scarpe sulla riva del Danubio

Scarpe sulla riva del Danubio, Budapest

Uno degli eventi più tragici della storia Budapest si è verificato durante la Seconda Guerra Mondiale quando a 3.500 persone, tra cui 800 ebrei, fu ordinato di togliersi le scarpe e di stare in piedi sulla riva del fiume per essere giustiziate.

Il commovente e potente memoriale che si trova proprio lungo il fiume Danubio rappresenta proprio quelle scarpe lasciate sulle rive del fiume, un duro promemoria per non dimenticare mai il passato.

Indicazioni in Google Maps

36 – Fai un tuffo all’Isola Margherita

Isola Margherita, Budapest

L’Isola Margherita si trova proprio nel mezzo del fiume Danubio ed è un tesoro di roseti e rovine archeologiche (per non parlare di tutti gli scoiattoli pelosi!).

Nelle calde giornate estive, dirigiti al Palatinus Strand per fare un tuffo rinfrescante nelle piscine, tra cui le piscine con le onde, negli scivoli d’acqua e nelle piscine per bambini; il divertimento è assicurato per gli esploratori di tutte le età!

Isola Margerita su Google Maps

37 – Sali in cima alla collina Gellért

Collina Gellért, Budapest

Con un picco di 235 metri di altezza, la collina Gellért domina sulla scintillante città tra il 1° e l’11° distretto ed è la scusa perfetta per allacciarsi gli scarponi da trekking!

Dopo aver fatto il sentiero panoramico, goditi la vista dalla cima e visita la chiesa incastonata in una grotta.

Vale anche la pena esplorare la fortezza della Cittadella e, se il tempo lo consente, assicurati di rimanere abbastanza a lungo per goderti tramonto!

Indicazioni in Google Maps

38 – Passeggia lungo il ponte delle catene di Széchenyi

Ponte delle catene di Széchenyi

Uno dei monumenti più iconici di Budapest ha in realtà un retroscena piuttosto triste.

In origine, il ponte fu ideato da un uomo che non poteva attraversare il fiume per vedere suo padre; anni dopo, durante la Guerra d’Indipendenza, gli austriaci bombardarono il ponte senza successo.

Poi, un secolo dopo, i tedeschi riuscirono nell’impresa durante la Seconda Guerra Mondiale.

Viste incredibili a parte, attraversare il ponte è una passeggiata attraverso la sua storia.

39 – Ascolta le campane della chiesa di Mattia

Chiesa di Mattia, Budapest

Oltre ad ospitare occasionalmente dei concerti d’organo al venerdì sera, questa chiesa di oltre 500 anni ha campane orchestrali che suonano ogni giorno a mezzogiorno!

Ma c’è molto di più da vedere e da ascoltare; all’interno della chiesa di Mattia troverai una miriade di affreschi, vetrate colorate, tegole decorative e il trono che fu usato per incoronare i re!

Prima di andartene, assicurati di salire in cima al campanile per ammirare il panorama mozzafiato su Budapest.

40 – Fai una visita a Dracula al castello di Vajdahunyad

Tour del castello di Vajdahunyad

Che ci crediate o no, in realtà Dracula è esistito davvero e il suo nome era Vlad Dracul l’Impalatore!

Nato nel castello di Vajdahunyad di Budapest, che oggi è possibile visitare con un tour dall’atmosfera spettrale, la reputazione di Vlad è rimasta impressa nella storia.

Oltre alle zanne e ai mantelli neri, nel cortile troverai la Statua di Anonymus, il primo autore di storia dell’Ungheria, e una mostra informativa sull’architettura ungherese.

41 – Ammira il drago di Komodo e il vombato allo Zoo e Giardino Botanico di Budapest

Biglietti per lo zoo di Budapest

Un successo assicurato per grandi e piccini, il famoso Zoo di Budapest ospita oltre 1000 animali diversi e oltre 2000 specie di piante diverse provenienti dall’Australia alle Americhe e tutti i continenti che si trovano in mezzo!

I vombati e le tigri regalano sempre emozioni, ma adorerai anche i colori scintillanti del giardino delle farfalle e le simpatiche creature del Madagascar.

Lo zoo è sempre un po’ affollato, ma l’Orto Botanico lì accanto è un luogo più tranquillo per rilassarsi o riflettere tra la natura.

42 – Segui il tuo fiuto (e il tuo stomaco) fino al Mercato Centrale

Tour del Mercato Centrale

Ogni buongustaio che si rispetti è ossessionato dal Mercato Centrale di Budapest; passa 5 minuti dentro e capirai perché.

Ci sono molte opportunità di annusare e assaggiare gli ingredienti e i piatti ungheresi più prelibati; sentiti libero di comprare qualcosa per fare un picnic in uno dei parchi incontaminati di Budapest e non dimenticare di prendere una bottiglia di vino ed un souvenir gastronomico!

Per una esperienza ancora migliore, combina un tour al Mercato Centrale di Budapest con un corso di cucina o un tour di degustazione privato!

43 – Accarezzare le razze al Tropicarium

Tropicarium, Budapest

Il Tropicarium è molto di più di un acquario!

Nascosto all’interno del Campona Mall, un centro commerciale con negozi e ristoranti, il Tropicarium ha animali come alligatori e scimmiette!

I bambini (e non solo) adoreranno il gigantesco acquario degli squali, dove gli addetti nutrono coraggiosamente gli squali a mano, e la vasca delle razze, dove potrai anche toccare questi amichevoli pesci.

44 – Assisti ad uno spettacolo al Teatro dell’Opera di Stato ungherese

Teatro dell'Opera di Stato Ungherese, Budapest

Prima ancora che lo spettacolo inizi, il Teatro dell’Opera di Stato affascina il pubblico con le sue scintillanti scale in marmo, i lampadari scintillanti e la sua architettura sorprendente.

Qua hanno diretto e si sono esibiti artisti del calibro di Gustav Mahler hanno, quindi non importa se vai a vedere un’opera, un balletto o un’esibizione di musica classica; ti aspetta uno show di prim’ordine con un’acustica di prim’ordine!

45 – Fatti un selfie con Lenin al Memento Park

Biglietti Memento Park

Dopo la caduta del regime comunista, Budapest ha conservato la maggior parte delle sue statue e dei suoi simboli totalitari al Memento Park.

Oggi, il parco funge da grande museo all’aria aperta ed è il luogo perfetto per la gente del posto e i turisti per fermarsi a riflettere davanti ai simboli di questo pezzo di storia.

Durante la tua visita al parco potrai anche vedere la statua di Lenin seduta accanto ad una Trabant d’epoca.

46 – Passeggia per il Museo Nazionale Ungherese

Museo Nazionale Ungherese, Budapest

La storia vasta, grandiosa e spesso turbolenta dell’Ungheria ha bisogno di un museo altrettanto vasto e grandioso; per fortuna, il Museo Nazionale ha tutte le carte in regola per esserlo.

Con mostre che vanno dall’antichità al Medioevo, con un focus particolare su temi come la lotta per l’indipendenza ungherese, la sua sottomissione al totalitarismo e il suo attuale stato di libertà, c’è veramente molto da imparare tra queste mura.

47 – Entra in una vera camera di tortura alla Casa del Terrore

Tour della Casa del Terrore

La Casa del Terrore permette ai visitatori di scoprire il lato oscuro delle dittature ungheresi.

Le camere delle torture, le celle della prigione e la sala delle esecuzioni sicuramente ti apriranno gli occhi dandoti una prospettiva cupa ma affascinante per capire com’era davvero vivere sotto un pugno di ferro.

48 – Ammira il Monumento del Millennio in Piazza degli Eroi

Monumento del Millennio in Piazza degli Eroi, Budapest

La vera star della piazza più grande di Budapest è il pilastro di 36 metri sulla cui punta si trova l’Arcangelo Gabriele: da non perdere!

La gente del posto ama fare picnic e cenare sotto le grandiose statue di ex leader e governanti del Monumento del Millennio in Piazza degli Eroi, mentre i turisti spesso mettono questo luogo iconico in cima alla loro lista di cose da vedere a Budapest grazie alle viste imbattibili sul Danubio.

Piazza degli Eroi su Google Maps

49 – Passa una serata grandiosa al Szimpla Kert

Giardino semplice, Budapest

Szimpla Kert nacque come un pub in una vecchia fabbrica, ma sta rapidamente diventando il cuore pulsante della città.

Questo centro bohémien serve ancora da bere , ma vengono anche proiettati film e ospita concerti e mostre d’arte, in più ha una biblioteca e si trasforma occasionalmente in un mercato!

Suggerimento: torna al Szimpla Kert in giorni e orari diversi perché succede sempre qualcosa di diverso!

50 – Fai un tour di pub crawl tra i bar in rovina di Budapest

giro dei pub a Budapest

Una delle cose più divertenti da fare a Budapest è bere un drink nei suoi “bar in rovina”, che vengono chiamati così perché furono aperti tra le rovine di edifici abbandonati come negozi e fabbriche.

Molti di essi da fuori sembrano normali abitazioni, quindi prendere parte ad un tour di pub crawl con una guida locale è il modo migliore per scoprirli tutti.

Il bere non manca, e dobbiamo precisare che è anche economico, e questi tour sono una fantastica opportunità per incontrare altri festaioli, farsi offrire qualche shottino e lasciarsi andare al divertimento!

51 – Sorseggia un caffè al New York Cafe

New York Cafe, Budapest

Vi siete mai chiesti: “e se la Cappella Sistina fosse un bar?” Ora puoi vederlo con i tuoi occhi!

Il caffè più affascinante del mondo, che si trova all’interno di uno degli hotel più lussuosi del mondo, ti lascerà a bocca aperta; in questo grande caffè a tema rinascimentale sarai circondato da colonne di marmo, dipinti eleganti e statue di angeli.

In più il caffè è anche buono!

Bonus: Prendi in considerazione la Budapest Card

Se la tua lista di cose da fare e vedere a Budapest è lunga e hai intenzione di spostarti in città utilizzando principalmente i mezzi pubblici, prendi in considerazioni la Budapest Card: potrebbe essere l’opzione migliore per te!

La carta include il trasporto pubblico gratuito in tutta la città, offre sconti per alcune delle principali attrazioni di Budapest, include l’ingresso gratuito a 12 musei (come il Museo delle Belle Arti e il Museo di Storia di Budapest) e riduce anche il prezzo d’ingresso ad una serie di centri termali e offre sconti in diversi ristoranti.

Arrivi in aereo?

Scordati di riuscire a decifrare l’ungherese e contrattare con i tassisti. Per un arrivo più fluido e senza problemi ti consigliamo di prenotare una navetta aeroportuale in anticipo.

E hey, non c’è modo migliore per iniziare la tua vacanza che con un giro in una limousine privata, giusto?

Questo è quanto per ora! Speriamo che tu abbia apprezzato la nostra lista di cose interessanti da fare e da vedere a Budapest, la bellissima capitale dell’Ungheria! Se hai altri suggerimenti di cose da non perdere, non esitare a farcelo sapere nei commenti!

Come sempre, buon viaggio!