Cosa vedere a Ibiza

Cosa ti viene in mente quando pensi a Ibiza? Drink a fiumi, discoteche di livello mondiale, piste da ballo tremanti e beach club che si riversano su sabbie dorate, giusto?

Bene, è vero. Ibiza è una destinazione selvaggia dove puoi ballare tutta la notte e dormire fino a mezzogiorno.

Ma c’è di più in quest’oasi mediterranea che scatenarsi sulla pista da ballo; quest’isola spagnola ha una storia impressionante, una cucina deliziosa (con tapas tipiche e pesce fresco in tutta l’isola), splendide spiagge remote e baie appartate, un clima eccellente tutto l’anno, villaggi imbiancati e impegnativi sentieri escursionistici.

Quindi, che tu sia un avventuriero che vuole fare snorkeling o immersioni, un avvoltoio della cultura desideroso di sperimentare la forte eredità hippy (dai un’occhiata ai mercatini delle pulci e vedrai cosa intendiamo), o un animale da festa che vuole delirare tutta la notte , l’Isla Blanca ha tutto.

Quindi, senza ulteriori indugi, dai un’occhiata all’eccitante gamma di cose da fare e da vedere a Ibiza e inizia a pianificare la tua prossima, indimenticabile avventura!

1 – Goditi le spiagge!

Tour in barca a Ibiza

Con il sole tutto l’anno e la calda sabbia dorata, la costa di Ibiza è semplicemente meravigliosa.

Che tu stia cercando un posto appartato ai margini dell’isola, o un posto con più opzioni di intrattenimento (e forse anche quella famosa vita notturna), ci sono letteralmente dozzine e dozzine di spiagge tra cui scegliere.

Per avere un assaggio di ciò che l’isola delle feste ha da offrire, prendi in considerazione un tour che si snoda intorno ad alcune delle distese di sabbia più incontaminate della zona: le acque tranquille e cristalline della baia di Xarraca, sulla punta settentrionale dell’isola, ti fanno sentire come se ti fossi imbattuto in un spiaggia privata; Cala Salada è nascosta in una baia di San Antonio e offre un contrasto da cartolina di acque turchesi con vegetazione verde;

Cala Comte è una delle spiagge più famose di Ibiza; Cala Benirràs offre un’atmosfera hippie e un tramonto mozzafiato; Cala Llonga pullula di sport acquatici, negozi e attività per tutta la famiglia; Cala Bassa è famoso per le sue calme acque turchesi; e Playa de Es Canar offre sia acque poco profonde che bar vicini.

Non riesci a decidere da dove iniziare? Allora unisciti a un tour per la spiaggia che non solo ti porta in diversi punti interessanti su un catamarano, ma include anche pranzo e bevande e un sacco di tempo per prendere il sole, fare snorkeling e rilassarsi nel mezzo.

2 – Esplora il centro storico di Ibiza

tour a piedi, centro storico di Ibiza

Il centro storico di Ibiza, sito nominato Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, è un suggestivo labirinto di strade strette e mura imbiancate che offre un netto contrasto con la tipica reputazione di Ibiza.

E anche se potrebbe non vantare le migliori spiagge o club dell’isola (la scena della festa praticamente rimane a Playa d’en Bossa), Dalt Vila offre alcune viste mozzafiato sul porto e una boccata d’aria fresca dal lato moderno di Ibiza.

Anche se non ti piacciono i siti storici o i musei, vale la pena fare un salto per immergersi nell’atmosfera della fortezza di Castell d’Eivissa, che offre viste maestose sull’oceano, e la famosa cattedrale gotica di Ibiza con croce barocca.

Per imparare tutti i pezzi migliori sulla storia e l’evoluzione della Città Vecchia, prendi in considerazione un tour a piedi gratuito (non dimenticare di lasciare una mancia).

3 – Parti per un’avventura in kayak

tour in kayak a Ibiza

Con la sua costa frastagliata e spettacolare e le acque limpide piene di pesci e piante – per non parlare dei meravigliosi tour di esplorazione delle grotte – il kayak sta diventando un’attività sempre più popolare a Ibiza.

E anche per una buona ragione! Lo sport offre la possibilità di esplorare parti di quest’isola baciata dal sole che sono vietate su strada o a piedi – e di darti anche una prospettiva diversa del luogo, che si tratti degli spettacolari tramonti a Cala Benirràs o dell’incontaminata acque del Chiringuito Cala Xuclar, sede dell’hotspot di salto della scogliera Black Point.

Naturalmente, se preferisci andare al tuo ritmo, sentiti libero di prenotare un noleggio di kayak da solista per la giornata!

4 – Girovaga per il mercato hippy Punta Arabi

Hippy Market Punta Arabi, Ibiza

Ogni mercoledì, il mercatino delle pulci più alla moda di Ibiza si anima con circa 500 bancarelle che vendono di tutto, dall’abbigliamento vintage ai gioielli fatti a mano e alle specialità biologiche per la cura della pelle prodotte localmente.

Lontano dai souvenir turistici, questo tipo di esperienza di shopping è un ottimo modo per entrare in contatto con la cultura locale e connettersi con le radici funky di Ibiza e, oltre alla gamma di cianfrusaglie, c’è un sacco di musica dal vivo, paella fatta in casa, henné bancarelle di tatuaggi e massaggiatori a Hippy Market Punta Arabi!

5 – Pedala per la città di Ibiza con un tour in bicicletta

tour in bicicletta a Ibiza

Se stai cercando un modo più attivo per visitare la città rispetto alla tua tipica navetta turistica, opta invece per un tour in bicicletta per bruciare qualche caloria!

Una scelta popolare tra i visitatori che desiderano vedere sia la città vecchia che i paesaggi naturali di Ibiza, o scoprire elementi specifici della città come la sua arte di strada nascosta, i tour in bicicletta guidati localmente sono un ottimo modo per poter ammirare tutti i principali punti di riferimento così come esplorare fuori dai sentieri battuti.

6 – Partecipa a una festa in piscina all’O Beach Ibiza

feste in piscina a Ibiza

Pronto a fare festa a San Antonio? O Beach Ibiza è la destinazione estiva perfetta per te.

Con le sue regolari feste in piscina, la scaletta di DJ famosi in tutto il mondo, drink sempre abbondanti e splendide viste sull’oceano e tramonti per l’avvio, l’O Beach Ibiza è la destinazione preferita dai vacanzieri che cercano di sfruttare al meglio la loro pausa estiva.

Inoltre, con incredibili spettacoli aerei – artisti circensi che ballano sopra la piscina – non c’è mai un momento di noia.

7 – Salta in sella all’Ibiza Horse Valley

Ibiza Horse Valley

Se stai cercando un po’ di divertimento in famiglia vecchio stile durante il tuo viaggio sull’isola, l’Ibiza Horse Valley fa per te.

Offrendo una delle attrazioni animali più popolari (e rispettate, per il suo scopo di fornire rifugio ai cavalli maltrattati) dell’isola, questo centro ippico è un luogo ideale non solo per i bambini ma anche per gli adulti che hanno sempre voluto mettersi in contatto con il loro cowboy o cowgirl interiore.

Scegli tra lezioni di equitazione, tour di mezza giornata attraverso le colline, trekking di un’intera giornata lungo la spiaggia o persino trekking in campeggio durante la notte e goditi semplicemente la lussureggiante natura selvaggia!

8 – Sfreccia sull’acqua su una moto d’acqua

moto d'acqua a Ibiza

Con il perfetto equilibrio tra brivido e relax (a seconda di quanto forte giri l’acceleratore), non c’è modo migliore per esplorare alcune delle coste più belle di Ibiza che su una moto d’acqua!

Mentre alcuni viaggiatori preferiscono partecipare a un viaggio pre-organizzato e guidato in luoghi come Atlantis, l’isola di Es Vedra o le formazioni rocciose uniche di Puertas del Cielo, altri optano per il noleggio casuale, ognuno per sé!

9 – Vai sott’acqua — prova lo snorkeling o le immersioni subacquee

snorkeling e immersioni subacquee a Ibiza

Per avere la possibilità di esplorare sotto le onde e sperimentare la vita marina più unica di Ibiza (stiamo parlando di pesci, polpi, tartarughe, granchi, aragoste e murene) non c’è modo migliore che fare snorkeling o immersioni in subacquea.

Sia che tu stia cercando un’avventura subacquea con la tua famiglia – nel qual caso, un facile snorkeling in un luogo tranquillo come le isole di Ses Margalides è la strada da percorrere – o un’emozionante avventura subacquea con un istruttore subacqueo certificato PADI, ci sono diverse opportunità per conoscere il mondo sottomarino dell’isola.

Suggerimento: per un’esperienza subacquea unica, vi consigliamo il relitto di Don Pedro, una nave affondata vicino al porto di Ibiza nel 2007.

10 – Lasciati stupire dalla formazione rocciosa di Es Vedra

Es Vedra, Ibiza, Spagna

Intrisa di miti e leggende intriganti come la presunta punta di Atlantide, Es Vedra è un’incredibile formazione rocciosa disabitata situata vicino a Cala d’Hort, al largo della costa sud-occidentale di Ibiza.

Con un’altezza di 404 metri sul livello del mare, Es Vedra è considerato uno dei siti naturali più importanti dell’isola, non solo per le sue splendide viste sulla costa, ma anche perché offre una panoramica della storia geologica dell’isola.

Sia che tu salti su una moto d’acqua, un tour privato o un catamarano di lusso, aggiungi questa straordinaria struttura naturale alla tua lista di cose da fare a Ibiza.

11 – Esci dalla città con un tour in Jeep!

tour in jeep a Ibiza

Per avere la possibilità di allontanarti dai sentieri battuti dai turisti per un giorno, vivi l’esperienza di un safari in jeep all’aperto.

Con un autista professionista al timone che sarà lieto di spiegare tutti gli aneddoti divertenti sulla storia, la flora e la fauna dell’isola, aspettati di ammirare alcune delle viste più spettacolari di Ibiza mentre guidi attraverso le sue colline rocciose e le verdi vallate.

È perfetto per coloro che sono interessati a sperimentare qualcosa di più delle semplici spiagge, club, ristoranti e bar, anche se se è quello che cerchi, ci sono molti tour in Jeep che si dirigono anche verso spiagge appartate!

12 – Prova lo Stand Up Paddle

stand up paddle a Ibiza

Uno sport rilassante (ma sorprendentemente difficile) che sta rapidamente guadagnando popolarità, lo stand-up paddleboarding (SUP) è il modo perfetto per uscire in acqua e vivere la bellissima costa di Ibiza.

Non hai bisogno di alcuna esperienza o lezione precedenti: prendi semplicemente una tavola da uno dei tanti punti di noleggio lungo la spiaggia di San Antonia, Playas d’en Bossa o Santa Eulària e inizia a pagaiare.

Suggerimento: prendi in considerazione un’escursione di un giorno che offra vela, snorkeling e SUP tutto in uno.

13 – Scatenati a una festa in barca!

festa in barca a Ibiza

Con alcuni dei migliori DJ di Ibiza che suonano ritmi dai ponti superiori di yacht e catamarani di lusso, non c’è da meravigliarsi se questi eventi pieni di alcol stanno rapidamente guadagnando notorietà come una delle attività per eccellenza dell’estate a Ibiza!

Trova il party che fa per te (Oceanbeat, Lost in Ibiza, Cirque de la Nuit e Pukka Up, solo per citarne alcuni) e scegli tra un’atmosfera leggermente diversa ma incredibilmente allegra, con bar all-inclusive, soste per nuotare e una serie di attività a tema per farti divertire .

Seriamente, perché altrimenti verresti a Ibiza?

14 – Goditi i ritmi freddi al Café del Mar

Cafe del Mar, Ibiza

Per chiunque attraversi San Antonio (Sant Antoni de Portmany), Cafe del Mar è una tappa obbligata per cena e drink e per guardare un tramonto di alto livello.

Questo ristorante/club acclamato a livello internazionale ospita musica dal vivo e DJ dagli anni ’70 e, sebbene leggermente più costoso del tuo ristorante medio sulla spiaggia, offre tramonti degni di Instagram come pochi altri.

Suggerimento: se vuoi avere un’idea di questo amato locale prima di visitarlo, dai un’occhiata al loro live streaming musicale.

15 – Prendi un souvenir al mercato delle pulci di Las Dalias de Ibiza

Mercatino delle pulci di Las Dalias di Ibiza

A circa 30 minuti di auto dalle pittoresche strade acciottolate del centro storico di Ibiza, il villaggio storicamente hippy di San Carlos è fiancheggiato da affascinanti piccole boutique, gallerie e bancarelle di cibo ogni sabato.

Il vagabondaggio all’aria aperta a Las Dalias è d’obbligo: il mercato è pieno di souvenir, opere d’arte, rimedi naturali e prodotti di bellezza realizzati con piante e fiori locali, quindi stai certo che troverai un souvenir unico nel suo genere.

16 – Trascorri una giornata a Formentera

Tour di Formentera da Ibiza

Se hai bisogno di una pausa dalla scena delle feste e dalla vita da club frequentata dai turisti di San Antonio o della stessa Ibiza, dirigiti verso la tranquilla isola di Formentera, soprannominata la sorellina di Ibiza.

A pochi passi dalla terraferma di Ibiza, ma con un’atmosfera a parte: questa piccola isola è famosa per le sue tranquille spiagge sabbiose e le viste pittoresche.

Trascorri una giornata in una visita guidata; fai alcune passeggiate sulle costiere mozzafiato, fai snorkeling o immersioni subacquee (ci sono molti negozi per il noleggio di attrezzature), o semplicemente ozia sulla tua piccola distesa di sabbia privata.

17 – Corri su un go-kart

go-kart, Ibiza

Per i drogati di adrenalina e gli appassionati di benzina, le piste di go-kart di Ibiza sono un vero brivido.

Situato in diversi punti dell’isola, come San Antonio ( Ibiza Kart ) o Santa Eulalia ( Go-Kart Santa Eulalia ), puoi scegliere tra percorsi indoor o outdoor e velocità fino a 40 mph – perfetti per coloro che desiderano mettere alla prova le proprie abilità di guida!

18 – Scopri le gemme nascoste con un tour di street art

tour di street art a Ibiza

Sebbene Ibiza sia tutt’altro che famosa per la sua arte di strada, in vicoli nascosti troverai alcuni degli artisti più talentuosi del mondo che lasciano il segno sugli edifici e sui muri di tutta l’isola.

Per coloro che desiderano esplorare questo lato alternativo della cultura di Ibiza, a Sant Antoni e nella città di Ibiza operano diversi tour pieni di divertimento, guidati da gente del posto amichevole che non ha paura di fare uno o due scherzi.

19 – Mangia, bevi e divertiti al ristorante-club Experimental Beach

Spiaggia sperimentale, Ibiza

Immerso nel cuore delle splendide saline di Ses Salines, patrimonio dell’UNESCO, a sud dell’isola, Spiaggia Sperimentale è un ristorante cross beach club noto per le sue viste indimenticabili del tramonto, menu vario e ritmi rilassanti dal vivo.

Se stai cercando un romantico pomeriggio-sera, prendi in considerazione la prenotazione di una capanna con letto matrimoniale, arriva presto e fai scorrere i drink!

20 – Mangia sushi fresco al Cotton Beach Club Ibiza

Cotton Beach Club Ibiza

Dirigiti verso il lussuoso locale vestito di bianco al Cotton Beach Club Ibiza a Cala Tarida, sulla costa sud-occidentale, la personificazione della raffinatezza e dello stile dell’isola bianca.

Una comoda corsa in taxi da entrambe le città principali (circa 25 chilometri dalla città di Ibiza e 12,5 chilometri da San Antonio), Cotton è rinomata per il suo servizio di alta classe, le viste sulla scogliera, i DJ e i tetti imbiancati, che lo rendono uno dei club chill-out più in voga della città.

21 – Sorvola l’isola in mongolfiera

mongolfiera a Ibiza

Sposando romanticismo e avventura, i tour in mongolfiera all’alba sono uno dei modi più popolari per vedere questa bellissima isola e, in una giornata limpida, anche fino al sud di Maiorca.

Che tu stia nella città di Ibiza o Sant Antoni, i punti di partenza per questi viaggi di 60 minuti sono facili da raggiungere (con il prelievo dall’hotel spesso incluso) e includono anche un bicchiere di champagne o cava (spumante spagnolo) con colazione al momento dell’atterraggio!

22 – Osserva gli uccelli nel Parco Naturale di Ses Salines

Parco Naturale di Ses Salines, Ibiza

Questa riserva naturale, che si estende su aree terrestri e paludi d’acqua tra il sud di Ibiza e il nord di Formentera, è costituita da vaste lagune, zone umide e pozze costiere che attirano centinaia di specie diverse, dai fenicotteri alle tartarughe alle iguane che prendono il sole.

Non mancano i percorsi pedonali, che tu sia un appassionato osservatore di uccelli o un amante della natura, Ses Salines è un luogo da vedere a Ibiza se cerchi un po’ di aria fresca.

Indicazioni in Google Maps

23 – Fa’ un po’ di yoga in spiaggia

lezioni di yoga a Ibiza

Vivi uno stile di vita più olistico con un piccolo aiuto da una delle rilassanti e rigeneranti compagnie di yoga di Ibiza, che offrono lezioni di gruppo e individuali su alcune delle distese di sabbia più belle e, soprattutto, nascoste e tranquille dell’isola.

Dopo tutta quella festa, un po’ di R&R va sempre bene.

24 – Trascorri la giornata al Nassau Beach Club

Nassau Beach Club, Ibiza

Se stai cercando vibrazioni di lusso e un’esperienza VIP, vai al Nassau Beach Club sulla spiaggia di Playa d’en Bossa – con il suo elegante ristorante a tema nautico, cocktail colorati a flusso libero e un menu abbondante e fresco, è una delle destinazioni più popolari di Ibiza che ha prodotto alcune delle migliori feste dell’isola nel corso degli anni.

Il locale è suddiviso in bar, lounge e ristorante, ma è tipicamente la terrazza privata di sabbia che lascia il segno sui visitatori.

25 – Salta su un quad!

tour in quad a Ibiza

Un modo fantastico per vedere le gemme nascoste di questa famosa destinazione mediterranea, sia che soggiorni a San Antonio, Cala d’en Bossa o Ibiza (con prelievo da tutte le aree principali organizzato per te), questi tour a 4 ruote offrono sia brividi ad alto numero di ottani che la possibilità di ammirare alcuni dei panorami meno visti dell’isola.

Con un numero limitato di persone per tour, che tu scelga un quad o un tour in buggy , il divertimento è assicurato mentre esplori insenature, spiagge, grotte e la lussureggiante campagna.

26 – Passa accanto alla scultura all’aperto Time & Space

Tempo e spazio, Ibiza

Nascosto tra le spiagge di Cala Tarida e Cala Codolar, Time & Space di Andrew Rogers è una delle installazioni artistiche all’aperto più singolari di Ibiza; il lavoro dell’artista australiano presenta 16 grandi pietre di basalto destinate a rappresentare il sistema solare utilizzando un sistema di posizionamento della sequenza di Fibonacci, la più alta delle quali fa sembrare i visitatori nani a ben dieci metri di altezza.

Suggerimento: poiché è un po’ fuori dai principali percorsi turistici, assicurati di dare un’occhiata alle vicine opere d’arte delle Porte di Es Vedra, altrimenti conosciute come le Porte di Cala Llentia.

Indicazioni in Google Maps

27 – Incontra la fauna endemica all’Acquario Cap Blanc

Acquario Cap Blanc, Ibiza

Un’ex grotta naturale di aragoste trasformata in un popolare acquario, Cap Blanc offre un’esperienza educativa e interattiva perfetta per bambini (e adulti) di tutte le età.

L’acquario, non troppo lontano da Sant Antoni, ospita centinaia di creature colorate in gran parte incentrate sulla vita marina di Ibiza e del Mediterraneo, tra cui polpi, razze e non mancano pesci vivaci, per non parlare dell’impressionante collezione di uova di squalo.

A soli 5€ per gli adulti e 3€ per i bambini, ne vale la pena solo per la vista sul mare dalla terrazza e dal ristorante in loco.

28 – Fa’ una visita a Santa Gertrudis

Santa Gertrudis, Ibiza

Nel bel mezzo dell’isola, il piccolo ma storico villaggio di Santa Gertrudis de Fruitera è rinomato come un’affascinante e tradizionale macchia mediterranea imbiancata che sta rapidamente guadagnando notorietà come calamita per i buongustai.

Con una manciata di gallerie d’arte, boutique e negozi meno turistici (rispetto alle località turistiche di Bach), può anche essere un rinfrescante cambio di ritmo.

Se stai cercando di fare un salto solo per un’ora o due, molti dei tour di esplorazione dell’isola hanno questa meta nella loro to do list.

Indicazioni in Google Maps

29 – Entra nella Cova de Can Marçá

Grotta di Can Marçá, Ibiza

Un po’ fuori dai sentieri battuti nella parte più rustica dell’isola, questa splendida grotta brulicante di stalattiti e stalagmiti è una delle attrazioni naturali più belle di Ibiza.

Situata a nord dell’isola, vicino al porto di San Miguel, Cova de Can Marçà è stata un luogo popolare sia per la gente del posto che per i turisti grazie non solo alle sue meravigliose formazioni rocciose e all’acqua cristallina, ma anche alla storia unica che la circonda.

La grotta era originariamente utilizzata dai contrabbandieri e utilizzata come nascondiglio; oggi offre uno spettacolo di luci e un caffè più adatti ai turisti, ed è spesso visitato come parte di un tour in barca di 2-3 ore.

30 – Scopri la chiesa Puig de Missa

Puig de Missa, Ibiza

Situato in cima a una collina ricoperta di pini che si affaccia sul mare e sulla città del XVI secolo di Santa Eulalia del Rio, il Puig de Missa dalle pareti bianche è ampiamente celebrato come una delle chiese più imponenti (anche se piccole) di Ibiza grazie alla sua architettura unica .

Nelle vicinanze troverai un cimitero, un piccolo museo culturale e un vecchio mulino ad acqua, ma attenzione, l’area è ripida, quindi aspettati un bell’allenamento per raggiungere la vetta.

Indicazioni in Google Maps

31 – Reggiti forte sullo Slingshot Ibiza

Fionda a Ibiza

Amanti del brivido, benvenuti nel vostro paradiso. Capace di accelerare da 0 a 160 km/h in soli 1,3 secondi, la corsa ad alta intensità che sfida la gravità di San Antonio ti consente di sentire la velocità e la potenza di un gigante fionda , raggiungendo una sorprendente forza 6G.

Se ti sembra un po’ troppo intenso, ci sono anche gli autoscontri, Crazy Frog o i trampolini elastici nella zona.

32 – Prendi un tavolo al ristorante Sa Caleta

Al ristorante Caleta, Ibiza

Nascosto sulle tranquille sabbie di Playa es Bol Nou, Sa Caleta è considerato uno dei principali ritrovi di pesce dell’isola, che serve piatti di pesce locali da leccarsi i baffi insieme alle classiche tapas spagnole, paella e altre specialità mediterranee.

Con i suoi tavoli all’aperto adiacenti alle imponenti scogliere arancioni, il notevole servizio impeccabile e i dolci fatti in casa come il flaó’ (cheesecake alla menta), è sicuramente una delle cose più imperdibili da fare a Ibiza per i romantici e i buongustai.

33 – Lascia che i drink scorrano al Cala Bassa Beach Club

Cala Bassa Beach Club, Ibiza

Per i viaggiatori assetati che vogliono sdraiarsi al sole, drink in mano, ma non allontanarsi troppo dall’hotel, il Cala Bassa Beach Club è convenientemente situato su quella che è probabilmente la spiaggia più frequentata della zona di San Antonio.

A patto che non ti dispiacciano alcuni compagni di viaggio, il club è noto per servire una gustosa sangria e un menu vario che copre sia fast food che pasti gourmet per pranzo o cena. Tutto questo, ovviamente, con ritmi dal vivo regolari e splendide viste sull’acqua.

Suggerimento: a causa della popolarità della zona, la maggior parte dei viaggiatori consiglia di arrivare presto per assicurarsi un lettino e trascorrere una giornata.

34 – Goditi una cena romantica all’Amante Ibiza

amante di Ibiza

Un’altra fusione di beach club-ristorante, Amata è uno dei punti caldi più recenti dell’isola, che offre un’esperienza di alto livello per il viaggiatore alla moda che cerca una giornata chic, anche se rilassata, o una cena fuori.

Trovato nella baia di Sol d’en Serra vicino a Santa Eulalia, il locale è famoso per la sua posizione in cima a scogliere spettacolari, ma non dovrebbe essere trascurato nemmeno il suo menu di cocktail e pesce appena grigliato.

35 – Balla fino all’alba all’Ushuaia Ibiza Beach Club

Ushuaia Ibiza Beach Club

Uno dei beach club più famosi al mondo, Ushuaia Ibiza Beach Club è rinomata per la sua splendida posizione a Playa d’en Bossa, che ospita diverse feste settimanali ogni estate con DJ di livello mondiale che pompano melodie fino alle prime ore del mattino.

Naturalmente, con frullati freschi e gustosi piatti mediterranei offerti durante il giorno, è un po’ un racconto di due atmosfere a seconda che il sole sia alto o basso.

Ushuaia è stato costantemente classificato come uno dei migliori club del mondo da DJ Magazine. C’è bisogno di dire di più?

36 – Lasciati coccolare in una spa

spa a Ibiza

Se il mal di testa di Ushuaia è ancora infuriato, o i muscoli sono doloranti e stanchi per le troppe cadute dalla tavola da surf, Ibiza ha un assortimento di terme rilassanti per ringiovanire quelle ossa stanche.

Dai bagni turchi e dai letti a bolle di Zentropia nell’hotel a cinque stelle Grand Palladium White Island a Playa d’en Bossa alle lussuose terapie naturali a The Revival Spa all’Aguas De Ibiza Hotel, o i diversi bagni turchi al Prestige Spa all’Insotel Fenicia Prestige Hotel il relax è a portata di mano.

Non riesci a decidere quale visitare? I viaggiatori amano il Atzaro Spa , un locale in gran parte all’aperto circondato da aranci che si allontana dai tipici spazi hotel-spa.

37 – Balla al Bora Bora Ibiza

Il disastro di Bora Bora

Se una notte di bevute e balli più orientata agli adulti è la tua passione, assicurati di fermarti Bora Bora Ibiza , un modo sicuro per scoprire l’autentica esperienza di festa per cui l’isola è famosa nel mondo.

In uno spazio in cui è incoraggiato il table dance e dove la lineup dei DJ non è seconda a nessuno, è il luogo ideale per far sfogare il tuo lato selvaggio.

Suggerimento: mentre l’ingresso è gratuito (eccetto per gli eventi VIP), le bevande sono un po’ care. Quindi arriva prima delle 18:00 prima che aumentino i prezzi.

38 – Trova alcune celebrità al Nikki Beach Ibiza

Nikki Beach Ibiza

Stufo di fare festa ancora? Ovviamente no! Perché non passare un pomeriggio a Nikki Beach Ibiza , uno dei beach club più esclusivi dell’isola? Se va bene per le celebrità, va bene anche per te.

Offrendo una serie di opzioni di posti a sedere tra cui lettini con comodi cuscini e asciugamani, nonché cabine private per coloro che cercano un po’ di privacy lontano da occhi indiscreti, il club di marca internazionale offre un calendario di eventi pieno zeppo (controlla il sito web) evidenziato da feste bianche e “Amazing Sunday Champagne Party”, frutti di mare appena pescati e mojito d’autore.

39 – Ammira il sole dall’alto della collina di Sa Talaia

A Talaia a Ibiza

Che tu sia un fan delle escursioni o meno, il paesaggio aspro di Ibiza merita di essere visto come parte di qualsiasi avventura sull’isola (e per smaltire alcuni dei cocktail e della paella…).

Essendo la montagna più alta dell’isola, Sa Talaia propone decine di sentieri escursionistici adatti a tutti i livelli di fisicità; il più famoso, tuttavia, è il Cap de sa Talaia, di media difficoltà 11,9 km che si snoda lungo i sentieri della foresta per raggiungere il punto più alto dell’isola.

Indicazioni in Google Maps

40 – Festeggia fino al sorgere del sole all’Amnesia

Amnesia, Ibiza

Qualche fan dell’EDM in casa? Essendo uno dei club di Ibiza di fama internazionale – discoteca, più specificamente – il pluripremiato Amnesia è considerato uno dei migliori locali per le sue feste.

Situato a San Rafael, non troppo lontano dalla città di Ibiza, l’Amnesia è uno dei preferiti dai fan grazie al suo arredamento sciccoso e allo spettacolare sistema di illuminazione che a volte ti fa sentire come se stessi ballando all’interno di un caleidoscopio. Essendo uno dei club più iconici dell’isola, fondato nel 1976, gli appassionati di storia lo adoreranno.

Il club stesso è diviso in due enormi sale, ognuna con la propria formazione di artisti di livello mondiale: la Club Room, un covo buio e suggestivo dove puoi ballare come se nessuno stesse guardando, e la Terrace, una pista da ballo all’aperto che si inonda di luce quando sorge il sole.

41 – Scopri tutte le torri di difesa di Ibiza

Torri di difesa a Ibiza

Dalla Torre des Molar vicino a Port de Sant Miquel a nord alla Torre des Carregador o Torre de Campanitx a est, fino alla Torre de ses Portes sulla punta più meridionale dell’isola, Ibiza è costellata di torri di difesa in ogni direzione, ognuna che racconta un storia unica.

Con tutte le torri costruite in posizioni di osservazione privilegiate, è ovvio che le viste spettacolari sull’oceano sono quasi garantite, indipendentemente da quale scegli di fermarti.

42 – Dai un’occhiata alla spiaggia di Cala Tarida (e fai un salto dalla scogliera)

salto dalla scogliera a Cala Tarida, Ibiza

Sede della più lunga distesa di sabbia bianca e fine sulla costa occidentale dell’isola, Cala Tarida, adatta alle famiglie, è una delle spiagge più famose della zona, con un’impressionante serie di hotel (vale a dire l’Insotel Club Tarida Playa e l’Insotel Tarida Beach Sensatori Resort) e ristoranti (dai un’occhiata al Restaurante S’Espartar) tra cui scegliere.

Mentre non dovresti perdere un pasto abbondante o una giornata pigra sulla sabbia, Cala Tarida è anche famosa per il salto dalla scogliera, grazie al salto relativamente piccolo che trasuda ancora adrenalina.

43 – Esplora l’area magica di Atlantide

Atlantis, Ibiza

Per quanto riguarda le attrazioni naturali, il segreto nascosto che è Atlantis è una delle cose sottovalutate, ma più impressionanti da vedere a Ibiza.

Il nome mitico e amichevole dato alla baia di Sa Pedrera nella riserva naturale di Cala d’Hort, Atlantis è un’area rocciosa sottomarina isolata evidenziata da una piscina a gradini che ricorda una vasca idromassaggio naturale. Totalmente ricoperta d’acqua con l’alta marea, si presenta come il luogo perfetto per rilassarsi e ammirare le acque cristalline dall’altra parte della parete rocciosa.

Assicurati di fare una passeggiata nella zona; incredibili piscine naturali e arte hippie si trovano dietro ogni angolo.

Indicazioni in Google Maps

44 – Visita il museo e il sito archeologico di Puig des Molins

Puig des Molins, Ibiza

Essendo sia il più grande sito archeologico dell’isola che la più grande necropoli del mondo, Puig des Molins è un paese delle meraviglie archeologico con una storia affascinante.

Con oltre 4.000 tombe risalenti all’epoca fenicio-punica, oltre a un museo che ospita gioielli, ceramiche e una serie di antichi tesori, è un must per gli appassionati di storia che visitano l’isola spagnola.

45 – Mangia al ristorante sulla spiaggia di Cala Gracioneta

Cala Gracioneta, Ibiza

Passeggia per circa 2 km a nord di San Antonio e ti imbatterai in quella che è probabilmente la spiaggia facilmente accessibile più sottovalutata di Ibiza: la spiaggia lunga 80 metri Cala Gracioneta con acque cristalline da cartolina e giustapposizione di pini.

E, non troppo lontano dalla costa, troverai un ristorante rilassato che serve pesce alla griglia, carne gustosa e un sacco di birre ghiacciate. Se stai cercando un’atmosfera intima con viste meravigliose, questo è il posto giusto!

46 – Lavora sull’abbronzatura a Talamanca Beach

Spiaggia di Talamanca, Ibiza

Proprio nel mezzo del trambusto della città di Ibiza, la spiaggia di Talamanca è la distesa di sabbia urbana più famosa dell’isola con una storia colorata come luogo di balneazione del secondo dopoguerra.

Con una scena musicale dal vivo attiva e alcune incredibili viste del tramonto, oltre a molti bar e ristoranti (in particolare lo SHU Ibiza Talamanca Beach Club), è uno di quei luoghi speciali che ha qualcosa per tutti.

Suggerimento: anche se la zona è generalmente affollata, puoi trovare un po’ di tregua al Fish Shack, un famoso ristorante di pesce all’estremità della spiaggia.

Indicazioni in Google Maps

47 – Trascorri qualche notte al Pikes Ibiza

Pikes Ibiza
credito a Pikes Ibiza

Un luogo di lusso con la fama di essere l’hotel preferito di Freddie Mercury e George Michael e lo sfondo del video musicale “Club Tropicana” di Wham, Pikes (pronunciato pee-kays) è pubblicizzato come uno dei posti migliori in cui soggiornare se stai cercando un lusso su misura e una personalità affascinante: non è il tipico hotel moderno con tutti i comfort, ma è un po’ più magico di così.

Inoltre, con premi stimati come “Miglior ristorante di Ibiza” nel 2018 e nel 2019 e Travellers Choice di TripAdvisor dal 2013 al 2020, la reputazione di Pikes lo precede davvero.

48 – Torna indietro nel tempo alla Fiera Medievale di Ibiza

Fiera Medievale di Ibiza

Per tutti gli appassionati di storia, gli amanti della cultura, i LARPers e i viaggiatori curiosi, la Fiera Medievale di Ibiza è uno dei migliori eventi annuali dell’isola, con centinaia di partecipanti vestiti con costumi medievali e numerose attività per adulti e bambini.

La Fiera si svolge ogni anno tra il 7 e il 10 maggio nelle vecchie strade di Dalt Vila: aspettati musica dal vivo, bancarelle, giostre, giocolieri, cibo e bevande in tutte le direzioni, rievocazioni di battaglie, tornei di giostre, esibizioni di falconeria e molto di più in questa celebrazione unica della ricca storia dell’isola!

49 – Trascorri un po’ di tempo nella rilassata Santa Eulalia

Santa Eulalia, Ibiza

Essendo la terza località turistica più grande dell’isola, Santa Eulalia del Río si trova in una zona particolarmente lussureggiante sulla costa orientale dell’isola. Ottimo per le famiglie, ha la sua incantevole spiaggia con acque cristalline, pile di ristoranti degni di nota e gallerie d’arte e un esclusivo Yacht Marina che accoglie regolarmente navi impressionanti (e costose!).

Suggerimento: se ne hai l’opportunità, organizza la tua vacanza con la prima settimana di maggio: è allora che Santa Eulalia ospita la Settimana dell’Energia, un festival zen di benessere e relax che attira esperti da vicino e da lontano.

Indicazioni in Google Maps

50 – Prenota un tavolo al Paloma

Paloma, Ibiza

Buongustai, ascoltate!

Se quello che cercate è l’autentica cucina spagnola, mediterranea e mediorientale fatta in casa, allora Paloma è senza dubbio IL ristorante di riferimento.

Questo ristorante a conduzione familiare, che offre un tranquillo e romantico giardino estivo a San Lorenzo, cittadina meno trafficata al centro dell’isola, esiste da decenni e propone un menù di piatti incredibili a prezzi alla portata di tutti!

È una cena informale con sapori vivaci: cosa si può chiedere di più?

51 – Prendi il sole a Cala d’Hort

Cala D'Hort, Ibiza

Quando pensi alle spiagge da cartolina del Mediterraneo, questa è la dimostrazione dal vivo.

Una spiaggia molto popolare a circa 15 minuti di auto da San José, Cala D’Hort è famosa per le sue acque poco profonde, le ottime opportunità per lo snorkeling e la vicina Riserva Naturale. Soprattutto, però, è amata per la sua vicinanza e la vista in prima fila dell’imponente isola naturale di Es Vedra.

Mentre non c’è niente di sbagliato nell’affittare semplicemente un lettino e sorseggiare una bibita fresca mentre il sole tramonta, i viaggiatori più attivi vanno in estasi per il kayak lungo la riva e camminando verso la torre di difesa della Torre des Savinar o il sito archeologico di Ses Paisses di Cala d’Hort .

Indicazioni in Google Maps

52 – Viziati con uno spettacolo di cabaret al Lio

Lio, Ibiza

Essendo uno dei locali più richiesti di Ibiza, Lio è la storia di due personalità.

Verso l’ora di cena, funge da ristorante mediterraneo con uno spettacolo di cabaret: con le luci soffuse (ma abbastanza luminose da poter vedere il cibo), l’intrattenimento abbaglia per uno spettacolo straordinario.

Poi, una volta che lo spettacolo si è concluso, si trasforma in uno dei migliori club di Ibiza, con DJ internazionali e VIP che sorseggiano champagne fino a tardi.

Attenzione: lo spettacolo e il luogo non sono affatto economici, ma con una reputazione di glamour e stravaganza, potrebbe valere la pena sborsare qualche soldo in più per l’esperienza.

53 – Guarda artisti del calibro di David Guetta all’Hï Ibiza

Ciao Ibiza

A soli 500 metri dalla spiaggia di Platja d’en Bossa, Ciao Ibiza è senza dubbio uno dei club più chiacchierati di tutta la Spagna.

Il club all’avanguardia fa parte del gruppo Ushuaïa e ha vinto innumerevoli premi per aver combinato un design d’interni all’avanguardia con enormi sistemi audio, laser e immagini impressionanti.

Con un elenco di DJ che iniziano con David Guetta e Armin Van Buuren, è chiaro che questo cosiddetto “superclub” è pronto a regalarti ricordi unici.

54 – Visita il club più famoso dell’isola: Pacha Ibiza

Pacha Ibiza

Anche se non sei un appassionato di clubbing, vale la pena visitare il Pacha solo per le sue dimensioni e la sua reputazione. Situato nella città di Ibiza, vicino alla Marina, il club di fama internazionale pompa ritmi ondeggianti e accoglie artisti e visitatori da tutto il mondo sin dai primi anni ’70.

Capace di ospitare alcuni festaioli del 3000, il Pacha è suddiviso in cinque aree, ognuna delle quali presenta un diverso tipo di festa: la Main Room incentrata sulla musica dance commerciale e sui DJ internazionali; la Funky Room per un’atmosfera più disco e la Global Room per R&B e hip-hop, solo per citarne alcuni.

Sia che tu scelga di trascorrere le tue serate facendo festa in una delle loro numerose piste da ballo o rilassandoti su una terrazza all’aperto, se vuoi scatenare il tuo lato selvaggio, dai a Pacha il primo posto nella tua lista di cose da fare a Ibiza.

Come scegliere l’hotel giusto

Spero che un giorno o l’altro ti ritroverai sotto il sole di Ibiza e avrai bisogno di un Hotel .Non commettere l’errore di organizzare tutto all’ultimo minuto, è un modo sicuro per sprecare i tuoi soldi.

Invece, pianifica in anticipo controllando Booking . Il sito web mostra tutte le migliori offerte online per alloggi a Ibiza, sia che tu stia cercando il lusso sontuoso al Hard Rock Hotel o l’inferno di una festa VIP al Ushuaïa Ibiza Beach Hotel , o anche un ostello essenziale e senza fronzoli che include la colazione e un letto a castello, Booking ti offre i prezzi migliori.

Con ostelli che vanno dal prezzo di un pasto tipico alle suite opulente degne di un re, c’è qualcosa per tutti su quest’isola paradisiaca.

Il modo migliore (gratuito) per esplorare le grandi città

Se hai un budget limitato, perché non provare un tour a piedi gratuito? Che tu sia a Dalt Vila, San Antonio, nell’affascinante Salinas o nella rilassata spiaggia di Santa Eulalia, questi free tour forniscono un ottimo modo per familiarizzare con la storia e la cultura di una città.

Nella maggior parte dei casi, sarai guidato da gente del posto che conosce bene la zona, conoscenza che deriva solo dal vivere a Ibiza per anni e anni! Tieni presente che se scegli uno di questi tour, è normale cortesia dargli qualche mancia se hai trovato utile il tour (cosa che, ovviamente, farai).

Ci auguriamo che ti sia piaciuta la nostra selezione di cose eccitanti, divertenti e insolite da fare e da vedere a Ibiza, in Spagna, l’isola che può offrire il massimo del relax e la festa finale back-to-back! Se hai altri suggerimenti da non perdere, non esitare a farcelo sapere nei commenti!

Vuoi prolungare il tuo viaggio alle Isole Baleari? Ci sono altre fantastiche isole da visitare nell’arcipelago. Dai un’occhiata alle cose da vedere a Maiorca o alle cose da vedere a Minorca!

Buon viaggio!