Il nostro sito web utilizza cookie.

Monumenti e Attrazioni

Alhambra

Situata a Granada, in Spagna, la Alhambra è una spettacolare fortezza di stile misto arabo e cristiano, costruita nell'anno 889 dopo Cristo. Questa fortezza ospitò la dinastia dei Nasridi reali fino al 1492. Alhambra, in arabo significa "la rossa", nome probabilmente derivato dal colore rossastro del Tapia di cui erano fatti i muri esterni. Il re di Francia Carlo V si innamorò di questo castello e vi costruì un palazzo per ammirarne la bellezza. L'Alhambra è assolutamente da vedere a Granada. È importante ricordare che i biglietti d'ingresso si esauriscono molto velocemente e, pertanto, l'Alhambra è esaurito nella maggior parte dei giorni dell'anno. Si consiglia di prenotare in anticipo.
Il colore dell'Alhambra contrasta magnificamente con l'ambiente circostante. L'aspetto dell'Alhambra varia con l'ora del giorno, con il Palazzo che sembra molto speciale dopo il tramonto. La collina di La Sabica appare d'argento alla luce delle stelle e dorata al sole. L'Alhambra fu originariamente costruita per motivi difensivi, ma quando i lavori finirono divenne più di questo: un palazzo e una piccola città oltre a svolgere la funzione difensiva. Fu menzionato per la prima volta come la casa dei re nel 13 ° secolo, epoca in cui aveva diversi secoli; la fortezza fu costruita nel IX secolo. I Nasriti, la cui dinastia fu fondata da Muhammed A-Ahmar, furono i responsabili della restaurazione della fortezza. Muhammed e suo figlio hanno gradualmente riparato la fortezza mentre cominciavano le costruzioni del palazzo. Casa Real Vieja è del XIV secolo e attribuita a Yusuf I e Muhammed V. Il primo ha creato la Camera di Comares e la Porta della Giustizia, nonché alcune torri e le Terme con Muhammed, suo figlio, continuando con la Camera dei Leoni. Furono aggiunte anche altre fortificazioni e stanze.

Cattedrale

La Cattedrale di Granada dell'Incarnazione è una chiesa cattolica romana costruita tra il 1526 e il 1561. Questo edificio in stile rinascimentale è un gioiello di architettura. La cappella principale della cattedrale ospita due sculture del re cattolico e la regina scolpita da Pedro de Mana y Medrano.