Il nostro sito web utilizza cookie.

Palazzo di Versailles

Versailles è una città situata nel departement di Yvelines, nella regione di île-de-France in Francia (a 17 km da Parigi). È conosciuta internazionalmente per il suo famoso palazzo di Versailles assieme ai suoi giardini, entrambi parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Sono il maestoso interno del palazzo e i suoi lussuosi giardini che fanno di Versailles la seconda attrazione più visitata dopo la Torre Eiffel.

Il palazzo di Versailles era la residenza principale della famiglia reale dal 1682 (sotto Luigi XIV), fino all’inizio della Rivoluzione francese, nel 1789 (sotto Luigi XVI).

Dopo la Rivoluzione, il palazzo perse il suo statuto reale e divenne, nel 19° secolo, il Museo della Storia della Francia, con stanze che accolgono collezioni di pitture e sculture rappresentando la storia del paese.

Oggi certe stanze sono ancora aperte al pubblico, come gli appartamenti del Re, la Galleria della Storia del palazzo, la galleria degli Specchi, la galleria delle battaglie e gli appartamenti delle figlie del Re Luigi XV.

Inaugurati nel 1682, i giardini di Versailles circondano il palazzo con una superfice totale di 830 ha e più di 386 opere d’arte diverse (incluso 221 statue), varie fontane, boschi, campi e un’aranciera.

Durante i giorni degli spettacoli delle fontane musicali, i giardini presentano giochi d'acqua accompagnati da musica, una vista da non perdersi se prevedi di visitare il palazzo.

Quanto costano i biglietti per Versailles?

Il prezzo per i biglietti dipende dall’opzione e la visita scelta, come è spiegato qui in basso:

Il biglietto singolo “Palace”:

Dà accesso all’interno del palazzo, le esibizioni temporanee, la galleria delle carrozze, i giardini e il Parco.

-       Prezzo standard (senza Spettacolo musicale delle fontane o i giardini musicali): 18 €

Il biglietto “Passport”:

Dà accesso alla proprietà di Versailles e il Trianon.

-       Prezzo standard (non include Spettacolo musicale delle fontane o giardini musicali): 20 €

-       Prezzo standard (include Spettacolo musicale delle fontane o giardini musicali): 27 €

-       Prezzo ridotto per i under 18, i cittadini europei under 26, i disabili e il loro accompagnatore (include Spettacolo musicale delle fontane o giardini musicali): €10

Il biglietto “Passport” 2 giorni:

Dà accesso alla proprietà di Versailles per due giorni consecutivi.

-       Prezzo se uno dei 2 giorni non include lo spettacolo delle fontane musicali: 25 €

-       Prezzo se almeno uno dei 2 giorni include lo spettacolo delle fontane musicali: 30 €

Il biglietto “Estate of Trianon”:

Dà accesso alla proprietà del Trianon (il Grand Trianon, il Petit Trianon e suoi giardini, il “Hameau de la Reine” o Borgata della Regina)

-       Prezzo standard (non include lo spettacolo delle fontane musicali o i giardini musicali): 12 €

Il biglietto “Palace” + Visita dell’Accademia Equestre di Versailles:

Dà accesso al palazzo e alle esibizioni temporanee, e una visita dell’Accademia Equestre di Versailles disponibile il sabato alle 18:00, la domenica alle 15:00 e il mercoledì alle 15:00 (non include lo Spettacolo delle fontane musicali):

-       Prezzo standard: 19 €

Il biglietto “Passport” 2 giorni + Spettacolo “la vie de l’Ecuyer”:

Dà accesso alla proprietà e allo spettacolo dell’accademia equestre di Versailles.

-       Prezzo standard (non include lo Spettacolo delle fontane musicali): 40 €

-       Prezzo se uno dei due giorni include uno Spettacolo delle fontane musicali o i giardini musicali: 49 €

C’è una possibilità di entrare gratuitamente?

Sì, se hai meno di 18 anni, sei un cittadino europeo di meno di 26 anni, un disabile o accompagnatore, l’entrata è gratuita, a eccezione dei giorni in cui si svolgono gli spettacoli delle fontane musicali e i giardini musicali, durante i quali solo i bambini di 0 a 5 anni possono entrare gratuitamente.

Quali tipi di visite guidate esistono? Ne valgono la pena?

Per godere al massimo della tua visita a Versailles, ti consigliamo di guardare le diverse opzioni disponibili per le visite guidate, come per esempio:

  • Visite in gruppo: una buona scelta se state cercando una visita completa con una guida, che vi aiuterà a non perdervi e avere forse l’occasione di visitare stanze non visitabili da tutti i turisti.
  • Visite private: le visite private permettono di godersi della visita di maniera privata con la famiglia, gli amici o da soli. Potrai anche porre tutte le domande che avrai a un esperto, che ti darà tutte le informazioni necessarie sul palazzo.

I biglietti combinati sono disponibili?

Sì, i biglietti combinati sono una buona opzione per poter godersi di un viaggio completo visitando più di un’attrazione. Qualche esempio di biglietto combinato sarebbe:

  • Versailles + Giverny: visita Giverny, la città in cui si trova la dimora del famoso pittore francese Monet!
  • Versailles + Torre Eiffel: vivi un’esperienza indimenticabile e visita una delle attrazioni più visitate al mondo, la Torre Eiffel.
  • Versailles + la Senna: se stai cercando di passare un romantico viaggio a Parigi, ti consigliamo di guardare questo biglietto che unisce una visita in barca sulla Senna e un’entrata al palazzo di Versailles.

Come recarsi a Versailles da Parigi? Quanto tempo ci vuole?

In treno: dalla stazione Austerlitz, prendere il RER C, per andare direttamente a Versailles. Il tragitto dura circa 45 minuti. Un biglietto a prezzo ridotto costa tra €1,80 e €2,20 e un biglietto a tariffa piena tra i €3,65 e €4,45.

In macchina: la maniera più ordinaria per recarsi a Versailles da Parigi in macchina è quella di prendere l'autostrada A13 o A86 (ci vogliono 45/50 minuti per arrivare). Bisogna però notare che attorno alla città di Parigi e la sua periferia ci sono traffici frequenti quotidianamente. Un'altra possibilità potrebbe essere di prendere l'autostrada N118.

Cosa vedrai all'interno di Versailles?

La reggia di Versailles era la principale residenza reale della Francia dal 1682 (durante il regno di Luigi XIV) fino alla Rivoluzione Francese nel 1789 (durante il regno di Luigi XVI). È anche conosciuta per:

  • La galleria degli specchi: è la galleria centrale del palazzo di Versailles. Presenta 17 arcate ricoperte di specchi, che riflettono le 17 finestre che affacciano sui celebri giardini di Versailles.
  • L'opera reale del palazzo di Versailles: è il teatro principale del palazzo. Inaugurato nel 1770, ospita oggi rappresentazioni teatrali, spettacoli lirici e di danza, e concerti orchestrali. Può accogliere fino a 712 persone in quanto teatro, e 1200 persone in quanto sala da ballo.
  • I grandi appartamenti del Re: le pitture più belle del Re sono esibite nei diversi saloni degli appartamenti. Quest'ultimi servivano anche per accogliere i cortigiani.
  • Gli appartamenti privati della regina e del re.

Ecco quattro delle attrazioni più conosciute dei giardini di Versailles:

  • Il Grand Canal, il più grande bacino dei giardini di Versailles. È lungo 1670 metri e in forma di croce. Durante il regno di Luigi XIV, il Grand Canal era il punto di partenza per i fuochi d'artifici lanciati nel cielo durante le feste reali. In inverno, il bacino diventava una pista di pattinaggio.
  • L'Hameau de la Reine (la borgata della regina), costruito da Maria Antonietta nel 1783. Ha servito da luogo privato per le riunioni con gli amici della regina. È stato abbandonato durante la Rivoluzione francese, ma rinnovato negli anni 90 prima di essere aperto al pubblico nel 2006.
  • Il Petit Trianon, un piccolo castello costruito tra il 1762 e il 1768, sotto il regno di Luigi XV. È situato nel parco Grand Trianon, di cui l'architettura era rivoluzionaria a quel tempo.
  • Il Tempio d'Amore (Le Temple de l'Amour), un giardino costruito tra il 1777 e il 1778 e concettualizzato da Maria Antonietta personalmente. È conosciuto per avere al suo centro una replica della famosa statua Cupidon façonne un arc hors du club d'Hercule, da cui deriva il nome del tempio.

Quali sono gli orari d'apertura?

La reggia di Versailles è aperta ogni giorno (eccetto i lunedì e il 1° maggio) dalle 9:00 alle 18:30. L'ultima entrata è alle 18h00, e la biglietteria chiude alle 17:50.

Il parco e il palazzo sono aperti ogni giorno dalle 7:00 alle 20:30, ma può essere chiuso per ragioni metereologiche (neve, venti violenti, forti precipitazioni…).

I giardini di Versailles sono aperti ogni giorno dalle 8:00 alle 20:30 ma, come il parco, possono chiudere a seconda del meteo. L'ultima entrata è a 19:00. Si prega di notare che i giardini chiudono eccezionalmente alle 17:30 le domeniche durante lo spettacolo delle fontane di notte di Versailles.

Qual è il migliore periodo per visitare Versailles?

L'affluenza di visitatori a Versailles è generalmente presente i fine settimana durante l'estate, e i martedì durante l'autunno e la primavera. Durante questi periodi di affluenza, è consigliato organizzare la visita della città e i suoi monumenti molto presto (per esempio, scegliendo orari compresi tra le 9:00 e 10:00, duranti i quali poche persone visitano Versailles, anche nei giorni di alta frequentazione).

Prenotando i tuoi biglietti in anticipo, potrai evitare le folle all'entrata delle attrazioni a Versailles, ma non dimenticare che dovrai comunque passare i controlli di sicurezza. Sarebbe più appropriato, per i visitatori interessati dai meravigliosi giardini di Versailles, di evitare i mesi invernali. In effetti, in inverno le statue sono coperte e le fontane spente.

Consigli di viaggio

  • Proteggiti dal sole: in estate, il palazzo e i giardini di Versailles sono molto esposti al sole. Se prevedi di restare un lungo tempo, non dimenticare di portare con te un cappello, vestiti adatti alla temperatura, occhiali da sole e crema solare.
  • Recati al palazzo presto: Circa 27.000 persone visitano ogni giorno la reggia di Versailles. Bisogna dunque prevedere l’arrivo di molti autobus turistici e file d'attesa. Visto che gli autobus arrivano molto presto, assicurati di arrivare prima di loro, all'apertura del palazzo.
  • Non portare con te valigie o borse pesanti. In effetti, grandi borse o valigie sono proibite all’interno per questioni di sicurezza. Inoltre, dovrai mostrare agli agenti di sicurezza l’interno della tua borsa o zaino secondo il piano di sicurezza nazionale francese “Vigipirate”. Per più informazioni, visita il sito ufficiale del palazzo di Versailles.