Il nostro sito web utilizza cookie.

Mont Saint Michel

Situato nella baia dove la Normandia e la Bretagna si fondono, il Mont Saint-Michel è un luogo fantastico per godersi un tour di un giorno da Parigi grazie ai suoi incantevoli paesaggi e alla sua bellezza mozzafiato. Il Mont Saint-Michel è un patrimonio mondiale dell'UNESCO e uno dei luoghi più pittoreschi di tutta la Francia, se non di tutta l'Europa.

Il Mont Saint-Michel era un tempo un luogo di pellegrinaggio e di monaci. Oggi è una città medievale con una splendida abbazia, strade accattivanti e fascino marittimo. Il viaggio da Parigi al Mont Saint-Michel include la possibilità di ammirare il paesaggio locale della Normandia e di conoscere la variegata storia che circonda questo luogo magico.

Come arrivare al Mont Saint-Michel da Parigi?

Ci sono diversi modi per arrivare al Mont Saint-Michel da Parigi per un tour di un giorno, tra cui l'auto, il treno e l'autobus. La maggior parte dei tour di Mont Saint-Michel da Parigi include un viaggio in autobus, che dura circa quattro ore. Durante il viaggio, potrai ammirare alcuni dei luoghi panoramici della Normandia, come le sue pittoresche coste. Il viaggio in treno è leggermente più breve e dura circa tre ore. I treni partono dalla stazione di Parigi Gare Montparnasse. La distanza tra Parigi e il Mont Saint-Michel è di poco meno di 365 km.

Quanto costano i tour di Mont Saint-Michel da Parigi?

A seconda del tipo di tour che scegli, puoi pagare tra i 100 e i 200 € per un tour di un giorno al Mont Saint-Michel da Parigi. La maggior parte delle escursioni include il pranzo, il trasporto da e per l'isola e una guida che ti racconterà tutta la storia del luogo. Durante il tour, visiterai l'Abbazia e il resto dell'isola, compresi i villaggi e i musei locali. I tour che durano più di un giorno sono più costosi, e variano tra i 250 e i 650 €.

Quali sono le cose migliori da fare e vedere al Mont Saint-Michel?

Abbazia di Mont Saint-Michel

L'Abbazia è il punto focale del Mont Saint-Michel. Segui i lunghi e tortuosi sentieri acciottolati e ammira uno dei luoghi più belli della Francia. Scopri l'architettura medievale e approfondisci la storia ricca di racconti su come sia rimasta impenetrabile, nonostante i numerosi attacchi da parte degli inglesi. Una volta entrato, immergiti nell'atmosfera della chiesa che esiste dal IX secolo.

I Ramparts

La terrazza occidentale, nota come Terrasse de l'Ouest, si trova sull'isola e offre alcune tra i migliori panorami, compresi quelli sulla baia. Dirigiti verso Porte Échauguette, che si trova a sinistra del cancello d'ingresso principale, dove si può ammirare il panorama mozzafiato sulla costa. I Ramparts sono i luoghi migliori da cui poter ammirare l'isola.

Musei di Mont Saint-Michel

Il Mont Saint-Michel è così pieno di storia che non è una sorpresa scoprire che ci sono vari musei sparsi per l'isola. Scopri tutto sulla storia marittima del Mont Saint-Michel e sui pellegrini che lo occupano da secoli.

Villaggio locale

Molti di coloro che partono da Parigi per uno dei tour di un giorno del Mont Saint-Michel non si rendono conto del fatto che sull'isola ci vivono effettivamente delle persone. Il Mont Saint-Michel è abitato da circa 40 abitanti, tra cui monaci e suore che alloggiano nell'Abbazia. Il villaggio locale, che attraverserai durante il viaggio verso l'Abbazia, è ricco di negozi di souvenir e di un'infinità di ristoranti. La maggior parte dei tour di Mont Saint-Michel da Parigi includono il pranzo, ma nel caso in cui ti venisse fame, potrai trovare molti ristoranti.

La baia di Mont Saint-Michel

La baia di Mont Saint-Michel ha le più estese maree dell'Europa continentale, soprattutto durante la primavera. Quando le acque si ritirano, la baia di Mont Saint-Michel prende vita. Qui potrai vedere flora, fauna, ruscelli e pianure fangose, oltre ad ammirare come la luce si riflette sulla terraferma rivelando i riflessi di una natura mozzafiato. Per coloro che vogliono attraversare la baia a piedi, si consiglia di andare con una guida turistica esperta - qualcuno che sa per quanto tempo si protrarrà la marea.

Baia dell'Alligatore

Mentre la storia e la bellezza inimmaginabile sono le principali attrazioni di Mont Saint-Michel, ci sono alcune cose divertenti da fare a poche miglia di distanza dall'isola. Una di queste attività si trova nella Baia degli Alligatori, che ospita il più grande gruppo di alligatori d'Europa. Qui potrai vedere anche 700 animali provenienti da cinque Paesi, tra cui tartarughe e lucertole. Tutto il divertimento alla Baia degli Alligatori è a soli cinque minuti di distanza dal Mont Saint-Michel.

Tombelaine

Tombelaine è una piccola isola al largo di Mont Saint-Michel e può essere raggiunta solo quando le maree sono basse. Il nome significa "la tomba di Helene," dal nome di una principessa di nome Helene che secondo la leggenda sarebbe stata sepolta sulla roccia. L'isola è stata la sede di una cappella e di un priorato, poi di un villaggio e infine di un castello.

Qual è il momento migliore per visitare Mont Saint-Michel?

La primavera è il momento migliore per godersi i tour di Mont Saint-Michel da Parigi, poiché è possibile raggiungere a piedi le isole vicine e sfruttare al massimo il tour. I mesi tra marzo e ottobre sono i migliori per apprezzare al meglio la spettacolare isola e tutto ciò che ha da offrire.

Il periodo tra luglio e agosto è quello di alta stagione, il che significa che l'affluenza sarà altissima, con un gran numero di turisti. La bassa stagione va da novembre a febbraio: in questo periodo dell'anno il numero di visitatori è minore, ma il clima è generalmente sfavorevole e le maree sono tipicamente alte.

Consigli di viaggio

L'attrazione principale di Mont Saint-Michel è l'Abbazia, e tutti i tour includono una visita a questo incredibile edificio. Assicurati di portare con te la fotocamera o di avere molto spazio sullo smartphone, perché vorrai scattare un sacco di foto alle maestose coste e ai paesaggi mozzafiato. Il Mont Saint-Michel è uno dei siti più spettacolari d'Europa, e vorrai immortalare tutto ciò che ti circonda.