Il nostro sito web utilizza cookie.

Giant's Causeway

Il Selciato del gigante si trova nella contea di Antrim nell'Irlanda del Nord ed è il risultato di un'antica eruzione vulcanica. Sebbene i tour giornalieri al Selciato del gigante da Dublino sono niente di meno che vulcanici, forniscono l'opportunità di visitare la quarta meraviglia naturale più grande del Regno Unito.

Questo sito patrimonio mondiale dell'UNESCO e riserva naturale nazionale è una delle attrazioni turistiche più popolari dell'Irlanda del Nord. Permette di allontanarsi dal trambusto di Dublino per godersi una gita tranquilla, e i visitatori potranno ammirare 40000 colonne di basalto incredibili.

Come arrivare al Selciato del gigante da Dublino? Quanto tempo ci vuole?

Il Selciato del gigante è a circa 260 km da Dublino, e il viaggio può richiedere fino a 2 ore e 30 minuti, a seconda del metodo di trasporto utilizzato.

Il metodo di trasporto più veloce è l'auto, con un tempo di percorrenza di circa 2 ore e 50 minuti.

È possibile arrivarci in treno, partendo dalla stazione di Connolly e arrivando alla stazione di Belfast Central; da qui dovrai prendere un altro treno per Coleraine e in seguito un autobus per arrivare al Selciato del gigante. Il viaggio richiede circa 4 ore.

Quanto costano le escursioni da Dublino al Selciato del gigante?

I prezzi dei tour di un giorno da Dublino al Selciato del gigante variano a seconda del tipo di tour scelto. Il più popolare include una visita al Selciato del gigante e al ponte di corda di Carrick-a-Rede, con escursioni giornaliere che partono da 50 € e includono il viaggio.

Altri tour includono una gita al Selciato del gigante con altre attrazioni nell'Irlanda del Nord, come ad esempio la città di Belfast. Il prezzo di queste escursioni parte da 75 €. Se decidi di combinare il tour con altre escursioni, il prezzo può salire anche a 100 €, a seconda del tipo di tour di un giorno che scegli.

Il trasporto è incluso nella maggior parte dei tour, sebbene i luoghi di partenza e di rientro possono cambiare. Alcuni includono la partenza dall'hotel in cui alloggi, mentre altri tour partono da punti di ritrovo a Dublino.

Ci sono tour al Selciato del Gigante da Dublino con guida in italiano?

Sì. Ci sono diverse escursioni al Selciato del Gigante con partenza da Dublino con guida in lingua italiana. Spesso sono tour multilingua, oppure vengono operati in italiano solo in giorni prestabiliti.

Se la guida in lingua italiana è una priorità, consigliamo di controllare in anticipo in quali giorni ci sono tour svolti in lingua italiana e pianificare in funzione delle date disponibili.

Qual è il momento migliore per visitare il Selciato del gigante?

Il Selciato del gigante è visitabile tutto l'anno. L'Irlanda del Nord ha stagioni tradizionali, e i mesi da novembre a marzo sono i periodi più freddi dell'anno. Le temperature da aprile a giugno sono molto piacevoli, mentre luglio e agosto sono i mesi più caldi (si superano i 20° C). La temperatura nei mesi di settembre e ottobre è molto mite. I mesi primaverili ed estivi offrono una vista panoramica più chiara sull'Oceano Atlantico.

Cosa potrai vedere durante il tour?

Grand Causeway

Il Grand Causeway più grande dei tre affioramenti rocciosi che compongono il Selciato del gigante e nel 1986 ha contribuito alla nomina del Selciato del gigante a sito patrimonio mondiale dell'UNESCO. Si è formato tra 60 e 65 milioni di anni fa e oggi offre ai visitatori la possibilità di stare sul bordo dell'Oceano Atlantico per ammirarne la bellezza.

Ponte di corda di Carrick-a-Rede

Il ponte di corda di Carrick-a-Rede è incluso in numerose gite di un giorno da Dublino al Selciato del gigante, e offre la possibilità di attraversare parte dell'Oceano Atlantico. È alto quasi 30 metri e ha più di 350 anni. Goditi la vista spettacolare sull'oceano mentre cammini sul ponte di corda.

Centro visitatori

Frutto di un concorso internazionale di architettura, il Centro Visitatori è stato aperto ufficialmente nel luglio del 2012. L'edificio pluripremiato e dal design all'avanguardia ha vinto numerosi premi per l'innovazione e la sostenibilità del design. È stato creato da Heneghan Peng, architetti di Dublino che hanno vinto la commissione di 20 milioni di Sterline (circa 23 milioni di Euro).

Stivale del Gigante

La baia del Selciato del gigante è nota per il suo Stivale del Gigante che, secondo la leggenda, è stato perso da Finn MacCool, un gigante buono che ha vissuto in Irlanda. I visitatori possono scattare foto e provare a immaginare come si sia formata la struttura rocciosa a forma di stivale. È stato davvero il gigante di nome Finn MacCool?

Il Cammello

La leggenda narra che c'era un cammello, un animale vivace e attivo, questo finché non si trasformò in pietra alla base delle scogliere, dove risiede tutt'oggi. Sembra che il cammello fosse l'unico destriero delle dimensioni adatte per essere cavalcato da Finn MacCool. In realtà, il Cammello è un dicco basaltico che si forma dalla lava in raffreddamento che si è fatta strada attraverso altri strati di roccia.

Sedia dei Desideri

Molto tempo fa, solo le donne potevano sedersi sulla Sedia dei Desideri; questa è un trono naturale ed è uno dei monumenti più famosi del Selciato del gigante, ed è formato da una serie di colonne perfettamente disposte. Oggigiorno, grazie alle numerose volte in cui i visitatori si sono seduti sulla Sedia, le pietre di basalto sono lucide, lisce e confortevoli.

Esperienza in cima alla scogliera

L'esperienza in cima alla scogliera offre l'opportunità a chi si reca al Selciato del gigante da Dublino di vedere il patrimonio mondiale dell'UNESCO da una prospettiva unica. L'escursione di 8 km offre un percorso alternativo con molte vedute mozzafiato della costa.

Sentiero Verde

Il Sentiero del gigante è il sogno degli escursionisti e comprende molti percorsi a piedi che ti permettono di vedere tutte le bellezze del sito patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Il Sentiero Verde offre una delle escursioni meno impegnative lontano dalle folle. Questo sentiero incorpora una panoramica sulle pietre, e all'orizzonte puoi vedere persino la Scozia.

Sentiero Rosso

Il Sentiero Rosso offre una passeggiata lungo la cima della scogliera e permette di avere un panorama fantastico sulla costa e sul canale del Nord. Cammina fino al punto panoramico dell'Anfiteatro prima di salire in cima agli Scalini del Pastore, dove avrai la possibilità di ammirare la natura che ti circonda.

Sentiero Blu

Una delle escursioni più popolari del Selciato del gigante è il Sentiero Blu, che ti porta direttamente alle famose pietre. Goditi il panorama spettacolare dalla costiera che si affaccia sull'Oceano Atlantico, fermati al famoso Windy Gap e ammira la superficie di ghiaia prima di raggiungere le pietre.

Consigli di viaggio

  • Indossa scarpe comode perché ci saranno molti sentieri dove fare le escursioni.
  • Ti consigliamo di indossare un impermeabile, perché potresti bagnarti con gli schizzi delle onde.