biglietti

State cercando i biglietti per il Duomo di Firenze o la sua Cupola? Scoprite qui tutto ciò che c’è da sapere sul prezzo, come saltare la fila, chi ha diritto a uno sconto e molto altro ancora!

La visita a Santa Maria del Fiore, il Duomo di Firenze, è una delle esperienze più interessanti e iconiche di un viaggio nel capoluogo toscano, ed è una tappa assolutamente imperdibile sia a livello culturale che artistico!

Potrete così scoprire anche la misteriosa storia della costruzione della cupola del Brunelleschi, una delle opere di architettura più importanti della storia europea sia per la sua grandezza che per la tecnica costruttiva impiegata, di cui ci sono tuttora solo ipotesi. Inoltre salire sul campanile per godersi degli indimenticabili panorami su tutta Firenze contribuirà senza dubbio a riempire il vostro album delle vacanze!

Volete tuffarvi subito tra le offerte? Guardate il nostro sito!

Quanto costano i biglietti per il Duomo e per la Cupola del Brunelleschi?

I biglietti per Santa Maria del Fiore sono divisi in tre pass, che hanno costi diversi e includono l’entrata a diversi monumenti. Vediamo prezzi e differenze qui di seguito.

N.B. Il Museo è chiuso ogni martedì, mentre il Battistero ogni domenica chiude alle 14:00.

Cattedrale – Santa Maria del Fiore

Intanto è importante ricordare che l’ingresso alla Cattedrale è sempre gratuito e non richiede biglietto né prenotazione. È aperta tutti i giorni dalle 10:15 alle 15:15.

Brunelleschi Pass

Questo è il biglietto più completo e include tutti i monumenti del circuito di Santa Maria del Fiore: Cupola di Brunelleschi, Battistero di San Giovanni, Campanile di Giotto, Museo dell’Opera del Duomo e Santa Reparata. Questo pass dura 3 giorni e l’unico orario che dovrete obbligatoriamente prenotare al momento dell’acquisto è quello di salita alla cupola.

Per questo pass ci sono diverse categorie di prezzo:

  • Adulti: 30 €
  • Ridotto 7-14 anni: 12 €
  • Bambini 0-6 anni: gratuito

Giotto Pass

Questo pass è simile al precedente, ma senza l’ingresso alla cupola, quindi include: Battistero di San Giovanni, Campanile di Giotto, Museo dell’Opera del Duomo e Santa Reparata. Anche questo dura 3 giorni ma dovrete selezionare un’orario specifico per la salita sul campanile.

Anche per questo pass ci sono tre categorie di prezzo:

  • Adulti: 20 €
  • Ridotto 7-14 anni: 7 €
  • Bambini 0-6 anni: gratuito

Ghiberti Pass

Questo pass non include l’ingresso alla cupola e al campanile, quindi include: Battistero di San Giovanni, Museo dell’Opera del Duomo e Santa Reparata. In questo caso il pass dura 3 giorni e al momento dell’acquisto vi verrà richiesto di scegliere un orario per l’ingresso a Santa Reparata.

Anche questo pass ha 3 categorie di prezzo:

  • Adulti: 15 €
  • Ridotto 7-14 anni: 5 €
  • Bambini 0-6 anni: gratuito

Solo per questo pass, il ridotto si applica anche agli studenti di ogni ordine e grado in grado di presentare una documentazione adeguata, in questo caso però è necessario acquistare il biglietto in loco.

Chi ha diritto a uno sconto?

La riduzione si applica ai ragazzi tra i 7 e i 14 anni e, solo nel caso del Ghiberti Pass, agli studenti di ogni ordine e grado con annessa documentazione. In quest’ultimo caso i biglietti dovranno essere acquistati direttamente in cassa.

L’ingresso gratuito è riservato ai bambini fino ai 6 anni di età, agli appartenenti a ordini religiosi e ai disabili e ai loro accompagnatori, previa esibizione di documentazione (per ulteriori informazioni, si può scrivere a [email protected]).

Come prenotare i biglietti del Duomo in anticipo? Come saltare la fila?

Duomo di Firenze biglietti salta fila

Si consiglia di prenotare i biglietti del Duomo online per evitare di fare lunghe code di attesa all’ingresso e per assicurarsi di poter scegliere l’orario più congeniale per la propria visita, a seconda del tipo di pass scelto.

Potete prenotare i vostri biglietti per il Duomo online dal sito ufficiale o da un tour operator online. È preferibile confrontare i prezzi tra i diversi fornitori prima di prenotare, poiché a volte sono disponibili degli sconti e delle offerte che possono aiutarvi a risparmiare.

Ci sono dei biglietti combinati che includono il biglietto per il Duomo e altri monumenti?

I biglietti combinati possono aiutarvi a vedere il meglio di Firenze, garantendovi l’accesso al Duomo e a molti altri luoghi importanti della città, e vi faranno anche risparmiare qualcosa. Perché non sfruttare al meglio il vostro soggiorno con una delle seguenti opzioni?

  • Biglietti per il Duomo + Galleria dell’Accademia: unite l’architettura e l’arte classica in questo fantastico biglietto combinato che vi consente di saltare la fila per accedere alla spettacolare cupola della cattedrale e alle magnifiche collezioni d’arte dell’Accademia, dove potete ammirare opere di Michelangelo, Botticelli e molti altri ancora.
  • Biglietti per il Duomo + Galleria degli Uffizi: Scoprite il meglio di Firenze con i biglietti anticipati e una guida professionista esperta in storia dell’arte che vi condurrà attraverso gli splendidi monumenti della piazza del Duomo. Fa seguito un’affascinante visita guidata alla famosa collezione della Galleria degli Uffizi.

Ci sono delle visite guidate del Duomo? Ne vale la pena?

Visite guidate del Duomo di Firenze

Uno dei modi migliori per vivere il Duomo di Firenze è procurarsi i biglietti per una visita guidata. Le visite guidate spesso forniscono un accesso anticipato, aiutandovi a risparmiare tempo senza dover aspettare in fila, oltre a darvi la possibilità di esplorare tanti posti insieme. Perché non sfruttare al massimo il vostro tempo a Firenze esplorando il meglio di ciò che il Duomo ha da offrire, piuttosto che aspettare ore per entrare?

Un altro grande vantaggio dei biglietti per la visita guidata del Duomo è che possono essere spesso combinati con altri monumenti principali di Firenze. In questo modo risparmierete denaro e godrete di una visione più approfondita delle splendide collezioni storiche nei principali musei della città. Con l’esperienza e la conoscenza della vostra guida personale, sarete certi di non perdere nulla di importante, dato che sarete condotti nei luoghi più interessanti. Avere la propria guida è anche un ottimo modo per scoprire alcuni dei segreti nascosti che potreste non scoprire con la sola guida cartacea, ed è un ottimo modo per rendere il vostro viaggio unico e interessante.

Alcune visite guidate al Duomo includono:

  • Visite guidate del Duomo in piccoli gruppi: queste visite guidate sono fantastiche se si preferisce evitare grandi folle e se vuoi avere la possibilità di esplorare il Duomo in un gruppo più tranquillo e intimo.
  • Visite guidate Express del Duomo: le visite guidate veloci sono una grande idea quando non avete molto tempo da perdere, ma volete comunque visitare uno dei posti più belli di Firenze. La vostra guida vi condurrà rapidamente verso le parti migliori della Cattedrale.
  • Visite guidate private del Duomo: per vivere un’esperienza esclusiva, le visite guidate private rivelano spesso tesori nascosti con un tocco più lussuoso.

Sono anche offerte delle visite guidate sul sito ufficiale, sia in italiano che in inglese, che coprono Battistero, Duomo, Cupola e Museo e vanno dai 15 € ai 65 €, a seconda del tipo.

È possibile visitare il Duomo gratuitamente?

Sì, la cattedrale principale è ad accesso libero.

Tuttavia non ci sono ingressi gratuiti per la cupola, la torre, la cripta o il museo. È necessario acquistare un biglietto se si desidera visitare questi posti.

Cosa vedrete?

Duomo di Firenze cosa vedrai

Il Duomo di Firenze è la cattedrale di Santa Maria del Fiore, ed è una delle meraviglie architettoniche della città. È stato realizzato nella bellissima arte fiorentina e contiene una delle più grandi raffigurazioni del Giudizio Universale. Questa cattedrale è una delle più grandi al mondo e la sua costruzione ebbe inizio nel XIII secolo, con ulteriori aggiunte fino al XV secolo. L’esterno dell’edificio è ricoperto da un elaborato motivo di marmo rosa, bianco e verde, che gli conferisce il suo aspetto caratteristico e impressionante.

La cattedrale è ancora un luogo di culto attivo, e all’interno troverete alcune belle e prestigiose opere di varie forme d’arte religiosa. Anche se l’interno nel suo complesso è semplice e austero, ci sono alcuni dettagli meravigliosi. Tra questi, ad esempio, l’orologio del XV secolo all’ingresso che è ancora in funzione, le vetrate colorate, e i molti affreschi più piccoli. È anche il luogo perfetto per un po’ di tranquillità, specialmente in una calda giornata estiva.

La cosa più sorprendente di tutte è la salita verso l’interno della cupola e l’immenso panorama che offre sulla città. Nonostante ci siano 463 gradini in totale, quello che vi aspetta in cima vi ricompenserà della fatica. Da qui, sarete in grado di dare un’occhiata ravvicinata all’affresco del Giudizio finale che copre l’interno della cupola, e da lì potrete attraversare la passerella per godervi il panorama su Firenze.

I biglietti del Duomo sono inclusi nei pass delle attrazioni della città?

Sì. Esistono diversi pass a Firenze che includono la visita al Duomo.

La Firenze Card offre l’ingresso gratuito al complesso del Duomo. Tuttavia è necessario effettuare una prenotazione sul sito per accedere alla Cupola. Dato che la Firenze Card consente l’accesso a molti dei principali musei della città, può essere molto conveniente da fare. È valida solo per 72 ore, a partire dal primo ingresso in un museo, e consente una sola visita per ogni posto.

C’è anche la Firenze + Card che è disponibile con l’aggiunta di 5 €, che include anche viaggi illimitati sulle linee di bus ATAF, e fornisce una guida cartacea e altre offerte speciali.

Potete anche controllare il Florence Visit Pass che include un biglietto d’ingresso per il Duomo e altri punti di riferimento di a Firenze.

Qual è il momento migliore per visitare il Duomo? Come si può evitare la folla?

Il Duomo può essere molto affollato, con tutti i turisti che ci sono durante il giorno. Gli orari preferibili sono al mattino presto, quando apre, o verso fine giornata, prima della chiusura. I biglietti salta fila e le visite guidate vi aiuteranno anche a evitare la folla, quindi vale la pena controllare le opzioni disponibili su TourScanner per scegliere l’orario di visita più adatto a voi.

Quali sono gli orari di apertura del Duomo?

Gli orari di apertura della cattedrale vanno indicativamente dalle 10.15 alle 15.15, ma possono variare su base giornaliera, in base alla stagione, agli eventi e ad altri fattori. È meglio controllare direttamente all’ingresso del Duomo per scoprire quando la cattedrale è aperta ai visitatori.

L’accesso alla Cupola è dalle 8.30 alle 19.00, tranne il sabato, in cui chiude alle 17.40. Il museo è chiuso anche il primo martedì di ogni mese.

Consigli di viaggio

Consigli di viaggio Duomo di Firenze

  • La cattedrale si trova in Piazza Duomo, nel centro storico di Firenze. È preferibile arrivare a piedi, dato che la macchina e altri mezzi di trasporto sono fortemente limitati e il centro è molto affollato dai pedoni.
  • Il Duomo è un luogo di culto, quindi dovreste assicurarvi di indossare un abbigliamento consono e di essere rispettosi dei fedeli all’interno. Non dovreste indossare cappelli o occhiali da sole, pantaloncini e gonne dovrebbero arrivare sotto il ginocchio e dovreste avere le spalle coperte.
  • Non è consentito portare cibo o bevande all’interno.
  • Potrebbero esserci dei carabinieri che sorvegliano la porta della cattedrale e che controllano i visitatori, quindi potrebbe esserci un pò di attesa mentre siete in fila.
SHARE
Federico Rudian è un Italian Content Localization Manager per Tourscanner. La sua passione per le lingue lo ha portato a laurearsi in Lingue e Culture per il Turismo, dove ha affinato le sue abilità in traduzione culturale e giornalismo, sfociate in questo blog che gli consente di unire l’utile al dilettevole scrivendo di viaggi, esperienze e posti meravigliosi. Questo non ha fatto che aumentare la sua lista di destinazioni imperdibili, e non vede l’ora di depennarle tutte viaggiando per il mondo e scoprendo le peculiarità che lo caratterizzano.