Cosa vedere a Firenze

Cuore pulsante della Toscana e crogiolo di storia medievale, cibo e vini di fama mondiale e infinite bellezze naturali e architettoniche, Firenze dovrebbe essere in cima alla lista delle città italiane da visitare di tutti.

Che tu sia appassionato di arte e architettura rinascimentale, o che tu stia pensando di fare una gita di un giorno nel Chianti e nella bellissima campagna toscana, l’enorme scelta di cose da fare e da vedere a Firenze ti farà sicuramente venir voglia di far la valigia e partire.

1 – Prendi parte alla mondanità di Piazza del Duomo

Piazza del Duomo, Florence

Questa piazza densamente affollata è uno scrigno di meraviglie fiorentine!

Ti girerà la testa cercando di assimilare tutto prima che la Cupola del Brunelleschi attiri la tua attenzione.

Sali sulla Cupola per ammirare la magnifica Cattedrale di Santa Maria del Fiore, quindi dirigiti al Museo dell’Opera del Duomo per ammirare la famosa arte rinascimentale fiorentina, la cui punta di diamante è sicuramente l’originale Porta del Paradiso.

2 – Visita l’imponente Palazzo Pitti

Palazzo Pitti, Firenze

L’imponente palazzo fu voluto dal ricco banchiere Luca Pitti nel XV secolo come sua residenza, per rivaleggiare l’odiata famiglia Medici.

Pitti andò in bancarotta prima della fine delle costruzioni e così il palazzo passo sotto le mani proprio della famiglia dei Medici, diventato la loro residenza nonché simbolo del loro potere.

All’interno del Palazzo, la Galleria Palatina mette in mostra le loro vaste ricchezze attraverso manufatti e opere d’arte di artisti del calibro di Raffaello, Tiziano e altri: uno spettacolo degno di essere in cima alla lista delle cose da vedere a Firenze di tutti.

3 – Passeggia nel Giardino di Boboli

Giardino di Boboli, Firenze

I primi Giardini Reali d’Europa pullulano di vegetazione ben curata, querce secolari, sculture e fontane, il tutto proprio nel cuore della città di Firenze!

Lo spettacolo è ancora più stupefacente in autunno, quando il fogliame si colora dei caldi colori autunnali, e in primavera, quando i fiori profumati invadono l’intero giardino!

Già che ci sei, non dimenticare di controllare il Museo delle Porcellane, uno spettacolo ricco di stoviglie delicate appartenenti alle antiche famiglie nobili fiorentine.

4 – Viaggia indietro nel tempo a Palazzo Vecchio

Palazzo Vecchio, Florence

Antiche rovine romane, una fortezza medievale, camere rinascimentali e storia e arte di epoche diverse, il tutto sotto lo stesso tetto! Sembra incredibile, vero?

Bene, perché lo è!

Nessuna visita di Firenze è completa senza esplorare i corridoi labirintici di Palazzo Vecchio; c’è un tunnel nascosto dietro quasi ogni dipinto!

Cerca la replica della del David di Michelangelo e passeggia per i capitelli corinzi nella Loggia Dei Lanzi.

Scopri di più sui biglietti per Palazzo Vecchio.

5 – Percorri il passaggio segreto del Corridoio Vasariano

Corridoio Vasariano, Firenze

Il Corridoio Vasariano è un passaggio segreto che collega collega la vivace Galleria degli Uffizi con Palazzo Vecchio; preparati ad un silenzio inquietante metre lo percorri, sia mentre sei affiancato dagli autoritratti degli artisti più famosi, sia in Via dei Georgofili, dove avvenne strage di Via dei Georgofili nel 1993.

Continuando a seguire il passaggio tornerai nel cuore magico di Firenze, tra gli splendidi panorami fiorentini fino a raggiungere Palazzo Vecchio.

6 – Segui il Professor Langdon in un tour a tema Inferno

Inferno tour di Dan Brown a Firenze

I fan del romanzo di successo di Dan Brown e del film di Tom Hanks, così come gli appassionati della Divina Commedia di Dante, adoreranno questo tour!

Visita i luoghi in cui il professor Langdon ha decifrato i codici e per risolvere i misteri, tra cui la Sala delle Mappe Geografiche e il Battistero di Firenze, e ammira la vera maschera mortuaria di Dante stesso.

7 – Lasciati incantare dalla La Nascita di Venere alla Galleria degli Uffizi

Galleria degli Uffizi, Firenze

Uno dei più importanti musei d’arte d’Italia, la Galleria degli Uffizi di Firenze è un tesoro di capolavori immediatamente riconoscibili e una delle cose più famose da vedere a Firenze!

Vedere Venere emergere dalla conchiglia è uno spettacolo che ti lascerà a bocca aperta, grazie ai suoi dettagli intricati nell’espressione del viso e nelle pieghe nel tessuto.

Per saperne di più, leggi anche i nostri articoli sui biglietti per la Galleria degli Uffizi

8 – Percorri le colline toscane in Vespa

tour in vespa a Firenze

Inizia la giornata sfrecciando per i vicoli strette di Firenze e su per le colline fino a raggiungere la terrazza panoramica dalla Chiesa di San Miniato al Monte.

Dopodiché, lascia la città alle tue spalle e dirigiti verso i campi di papaveri e i vigneti mentre il vento ti accarezza la faccia, e non perdere l’occasione per immergerti appieno nell’atmosfera toscana con un pranzo a base di fiorentina in un agriturismo locale.

9 – Noleggia una Ferrari per un giorno

Ferrari alla guida di Firenze

Sei in vacanza, perché non osare un po’?

Noleggia una Ferrari e attraversa gli Appennini in direzione Bologna per visitare il Museo Ferrari di Maranello; la parte più entusiasmante della giornata sarà prendere il volante tra le mani e sentire il rombo del motore mentre ruggisce attraverso il Passo della Futa e il Passo della Raticosa.

Se hai mai desiderato guidare una di queste macchine, questa è la tua occasione!

10 – Gira ogni angolo di Firenze con un autobus hop-on hop-off

Tour in autobus hop-on hop-off di Firenze

Prepara la macchina fotografica per immortalare la città di Firenze da un autobus a due piani all’aperto!

Sull’autobus, goditi l’audioguida dettagliata che ti darà una idea collettiva di tutte le cose da vedere a Firenze e fai tappa ai monumenti che più attirano la tua attenzione.

Non avere paura di fare troppe fermate: c’è sempre un altro autobus nelle vicinanze su cui risalire per riprendere il tour.

11 – Visita Santa Maria Novella

Santa Maria Novella, Firenze

Molte persone lasciano Santa Maria Novella fuori dalla loro lista di cose da vedere a Firenze, ma vale sicuramente la pena farlo!

È l’unica chiesa fiorentina che conserva ancora la sua facciata originale, che ha circa 600 anni, ed è anche la chiesa più antica di Firenze!

All’interno la chiesa è grandiosa e spaziosa, e il Crocifisso di Giotto sospeso nel vuoto lascia sempre tutti a bocca aperta.

12 – Fai una caccia al tesoro per la città

selvaggina al tesoro a Firenze

Se sei alla ricerca di un modo emozionante e dinamico per vedere la città di Firenze, e magari vincere anche un premio alla fine, aggiungi una caccia al tesoro per la città alla tua lista dei desideri!

Segui mappe, indizi e il tuo intuito mentre corri per Firenze per completare tutte le sfide e visiti alcuni dei suoi angoli più stravaganti.

Le cacce al tesoro sono spesso a tema; tra le più amate ci sono quelle a tema “arte animale” e “famiglia Medici”, adatta a tutta la famiglia!

13 – Attraversa il Ponte Vecchio

Ponte Vecchio, Florence

Questo ponte sull’Arno è miracolato.

Dall’alluvione del 1345 fino ai giorni nostri ne ha passate tante e ha resistito a tutto.

È l’unico dei ponti sull’Arno che è sopravvissuto alla Seconda guerra mondiale.

Oggi, camminare per Ponte Vecchio e curiosare tra i suoi negozietti è una delle cose imperdibili da fare a Firenze, tanto da essere considerato il portafortuna storico della città!

14 – Ammira il meglio della street art di Firenze

tour della street art a Firenze

C’è molto di più del Rinascimento e delle Belle arti a Firenze.

La scena artistica giovane e bohémien è altrettanto impressionante!

Lascia che una guida turistica ti porti alla scoperta dei punti salienti della street art fiorentina (spesso i capolavori più belli sono nascosti in vicoli impensabili) mentre ti indica anche i laboratori, i bar e i caffè dove si incontrano gli artisti emergenti.

Magari ti verrà l’ispirazione di fare anche una lezione d’arte?

15 – Fai un tour enogastronomico nel Chianti

Tour del vino del Chianti da Firenze

Vi promettiamo molto di più dei semplici abbinamenti di Chianti con fegato e fave! Salta su un 4×4 e percorri le colline toscane alla scoperta dei migliori prodotti degli agriturismi e delle meravigliose cantine!

Tra i prodotti più amati, le bruschette con olio d’oliva e aceto balsamico sul pane rustico toscano abbinati, ovviamente, ai migliori vini del Chianti.

In più, vale la pena partecipare a questi tour anche solo per ammirare la splendida regione delle Colline dei Chianti.

Ulteriori informazioni sulle migliori gite di un giorno da Firenze.

16 – Fai un tour gastronomico di Firenze

tour gastronomico a Firenze

La prima tappa è l’imperdibile Mercato di San Lorenzo, dove avrai l’imbarazzo della scelta e potrai assaggiare qualsiasi cosa ti ispira alla vista e all’olfatto

Dopodiché, vai alla scoperta delle specialità culinarie tipiche di Firenze e i piatti tipici che la rendono così speciale: la schiacciata, la ribollita, la bistecca alla fiorentina e, naturalmente, il vino!

17 – Sali sulla Torre Grossa di San Gimignano

Viaggio a San Gimignano da Firenze

La città medievale di San Giminiano, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è la destinazione perfetta per una gita di mezza giornata da Firenze e ne varrà sicuramente la pena!

Dalla cima delle sue torri tra le colline toscane si possono ammirare panorami impareggiabili sulla Toscana rurale ed i suoi edifici antichi e piazze sono molto ben conservati.

Per arrivare in cima al campanile della Torre Grassa dovrai fare 214 gradini, tuttavia non puoi assolutamente perdertela!

18 – Ammira il lavoro di un genio al Museo Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci Museum, Florence

Il miglior uomo del Rinascimento e il maestro di tutti i mestieri!

Al Museo Leonardo da Vinci ci sono in esposizione oltre 50 dei suoi codici e i modelli basati su di essi che funzionano davvero.

Vederli in azione insieme alle sue altre invenzioni (e ad un documentario veramente interessante) fa davvero realizzare che non c’è mai stata un’altra mente come quella di da Vinci, e probabilmente non ci sarà mai!

19 – Assaggia il meglio dei vini toscani

Tour di degustazione di vini in Toscana

Il vino in Toscana è molto di più di semplicemente “vino”, è uno stile di vita!

Gli appassionati di vino e non solo ameranno visitare Pienza e Montepulciano, che oltre ad offrire un enorme patrimonio artistico nel mezzo delle splendide colline toscane, offrono anche alcuni tra i migliori vini italiani.

Quando vedrai il lavoro e la passione che c’è dietro ogni bottiglia, avrà un sapore ancora migliore!

20 – Pedala per Firenze (e fermati per un gelato)

tour in bici a Firenze

Combatti il traffico fiorentino e percorri le strade principali tra aree pedonali e vicoletti nascosti, su di una bici ecologica!

La tua guida farà in modo che tu non ti perda lungo la strada e ti fermi a tutti i punti salienti, che naturalmente include una pausa gelato!

21 – Vai a cavallo per la campagna Toscana

passeggiate a cavallo attraverso la Toscana

Se ammirare i paesaggi toscani attraverso i finestrini di un autobus o di un fuoristrada non fa per te, prendi in considerazione una passeggiata a cavallo attraverso i rigogliosi uliveti e vigneti toscani!

Oltre ad essere una esperienza più ecologica di un tour in auto, il panorama davanti ai tuoi occhi sarà straordinario e potrai riposare le gambe.

Completa la giornata con un pranzo tipico abbinato ai migliori vini!

22 – Vai in barchetto sull’Arno

Arno River cruise on a barchetto

Il banchetto è la versione fiorentina di una gondola e navigare le calme acque di Firenze è un modo molto romantico per vedere la città!

Potrai passare sotto allo storico Ponte Vecchio con un bicchiere di prosecco in mano e rilassarti al sole, ascoltando i racconti della città e del fiume che scorre nel suo cuore.

23 – Guarda Firenze dall’alto di una mongolfiera

giro in mongolfiera a Firenze

Esiste un panorama migliore su Firenze e sulla campagna toscana di una vista a 360° da 2.000 metri d’altezza alle prime luci dell’alba? Se c’è, dobbiamo ancora trovarlo!

La vista che potrai ammirare da una mongolfiera tra le nuvole non è secondo a nessuno e vale sicuramente la pena svegliarsi presto.

E naturalmente la colazione a base di champagne all’atterraggio è la ciliegina sulla torta!

24 – Fai rafting lungo la diga di San Niccolò

rafting a Firenze

Ci sono molti tour che offrono stand up paddleboarding e kayak attraverso Firenze, e sarà molto difficile non innamorarsi dei magici tramonti mentre i suoi colori si irradiano attraverso gli archi della città.

Per un po’ di brivido in più, il rafting offre gli stessi panorami su Firenze e sull’Arno con in più il brivido di una discesa lungo la diga di San Niccolò!

25 – Prova il paracadutismo

paracadutismo a Firenze

Qualcuno alla ricerca dell’adrenalina massima?

Bene, non puoi vivere un’esperienza più adrenalinica e piena di emozioni del paracadutismo!

Il paracadutismo sul Chianti soddisferà sia la tua voglia di adrenalina che quella di ammirare Firenze da una prospettiva unica; in alternativa fare paracadutismo sulla vicina Bologna ha l’ulteriore vantaggio storico di seguire le orme degli eroici paracadutisti alleati nella Battaglia di Bologna durante Seconda guerra mondiale.

26 – Crea il tuo profumo

laboratorio di profumi a Firenze

Firenze ha una ricca storia di profumerie, che iniziò con gli alchimisti rinascimentali che usavano ingredienti profumati a scopo curativo.

Oggi, puoi imparare un po’ sul processo della creazione dei migliori profumi artigianali andando in visita ad un laboratorio.

Non solo sarà un’esperienza di apprendimento, ma sarai anche in grado di creare il tuo profumo da portare a casa.

Un’annusata e sarai trasportato a Firenze in un istante!

27 – Ammira l’originale edificio rinascimentale dello Spedale degli Innocenti

Ospedale degli Innocenti, Firenze

Per oltre 500 anni, questo edificio ha ospitato opere d’arte e migliaia di bambini orfani e abbandonati affidati alle sue cure.

All’interno della galleria e del museo dell’Ospedale degli Innocenti scoprire che questo edificio non è solo una grandiosa eredità di arte e architettura rinascimentale, ma potrai anche comprendere le idee Rinascimentali di Umanesimo e cura!

28 – Posa con il David di Michelangelo alla Galleria dell’Accademia

Galleria dell'Accademia, Firenze

Sebbene il David sia il capolavoro più iconico in esposizione, alla Galleria dell’Accademia c’è tanto altro da vedere.

All’interno, gli amanti della musica potranno ammirare al Museo degli strumenti musicali il violino originale della famiglia Medici, oltre ad una vasta collezione di eleganti strumenti a fiato e di antenati del pianoforte moderno.

Al primo piano, potrai imparare i trucchi d’arte del XIV secolo, che coinvolge addirittura la pittura con il tuorlo dell’uovo!

Scopri di più sui biglietti per la Galleria dell’Accademia.

29 – Fatti un’idea generale sulla storia di Firenze al Museo del Bargello

Museo del Bargello, Firenze

Oggi museo d’arte, in passato questo imponente edificio è stato il quartier generale della polizia fiorentina, nonché una prigione e una reggia: lo scenario perfetto per alcuni tra gli eventi più significativi della storia di Firenze!

Rimarrai sicuramente stupito durante la visita guidata di questo edificio storico, che comprende una sezione dedicata all’arte con opere di Michelangelo e Raffaello, solo per citarne un paio.

30 – Ammira le Cappelle Medicee

Cappelle Medicee, Firenze

La chiesa scelta dalla famiglia più potente di Firenze come il loro luogo di riposo, è una delle cose più affascinanti da vedere a Firenze.

Ovunque rivolgerai lo sguardo, dal pavimento al soffitto, l’edificio mostra la grandezza e ricchezza della famiglia.

Il mausoleo è un raro esempio di arte barocca fiorentina che contiene anche alcune delle sculture più belle di Michelangelo.

31 – Ammira il cielo stellato al Museo Galileo

Museo Galileo, Firenze

Scopri di più sul padre della scienza moderna, che fu processato dall’Inquisizione per la sua idea radicale che la Terra gira intorno al sole.

Il museo è dedicato ai grandi progressi scientifici di Galileo, in particolare in astronomia, con i primi telescopi, bussole e modelli usati per osservare e mappare il cielo notturno.

32 – Esplora i magnifici borghi delle Cinque Terre

Viaggio alle Cinque Terre da Firenze

Se hai tempo per una gita fuori porta, vai alle Cinque Terre.

Qui, tra le scogliere lungo la costa sono annidati cinque splendidi villaggi di pescatori, raggianti di colore.

Immergiti nei villaggi passeggiando per le loro strade e vicoli, e muoviti da un villaggio all’altro con il treno o fai escursionismo lungo lo spettacolare sentiero sul mare!

Tieni la fotocamera pronta! La natura selvaggia e le case colorate delle Cinque Terre sono belle da morire!

33 – Visita il Museo di San Marco e i suoi famosi affreschi

Museo San Marco, Firenze

Amanti della storia, prendete nota: in questo convento ben preservato del XV secolo, puoi farti un’idea di come vivevano anticamente i monaci.

Questo imponente edificio, completo di una bella biblioteca, un giardino e affascinanti affreschi sulle pareti, è stato progettato per evocare una vita semplice in cui i monaci potevano concentrarsi sulla loro spiritualità.

E questa aura spirituale si percepisce ancora oggi.

34 – Impara a preparare i piatti tipici della cucina fiorentina

corso di cucina pizza a Firenze

Ti sei innamorato della cucina fiorentina, ma dove troverai cose così buone a casa?

Stupisci te stesso (e gli eventuali ospiti della cena) partecipando a un corso di cucina dove imparerai tutti i trucchi del mestiere da un appassionato chef del posto!

Pensa a bruschette, ribollita, cinghiale, pappa al pomodoro e focaccia, annaffiati con del vino toscano, ovviamente!

35 – Sostieni la Torre Pendente di Pisa

Gita alla Torre di Pisa da Firenze

Scatta quella foto.

Pisa non è lontana da Firenze e, lungo la strada, puoi visitare molte altre città e villaggi incantevoli!

In molti amano Lucca e la sua immensa cinta muraria progettata da Leonardo da Vinci e l’interno della città è altrettanto pieno di storia e attraente.

Con chiese in marmo, case storiche, stradine strette e un basso numero di turisti, cosa non amare?

36 – Guarda l’opera nella chiesa di Santa Monaca

concerto d'opera a Firenze

Appassionati di arte e di cultura, non perdetevi questa occasione! Assistere ad un’opera italiana in una splendida chiesa del XV secolo è una delle cose più affascinanti da fare a Firenze.

L’acustica, l’arredamento, i costumi, la musica e la coreografia delizieranno le orecchie e le anime di chiunque abbia la fortuna di essere tra il pubblico.

37 – Rifatti il guardaroba al The Mall di Firenze

Mall Firenze

L’Italia è pur sempre la capitale della moda! Gli amanti dello shopping ameranno il The Mall di Firenze che i migliori marchi come Versace, Dolce & Gabbana e Roberto Cavalli a prezzi ridotti.

L’Outlet Barberino, invece, è un villaggio dello shopping con oltre 100 negozi che offrono moda di marca italiana e internazionale con sconti fino al 70% insieme ad un’area giochi per bambini, bar e ristoranti.

38 – Guida per la campagna toscana a bordo di una Fiat 500 d’epoca

Tour in Fiat 500 da Firenze

Icona degli anni ’50 e senza dubbio l’auto dell’Italia e degli Italiani.

Sali a bordo di una Fiat 500 d’epoca degli anni ’60 e parti per la tua dolce corsa del giorno!

Mentre la guida parla attraverso la radio, la cinquina ti porterà ovunque vuoi e non avrà problemi a conquistare la campagna collinare toscana.

39 – Esplora Firenze in Segway

tour in segway a Firenze

Chi non l’ha mai provato sarà piacevolmente stupito di quanto sia semplice guidare un Segway!

In pochi minuti, sarà come andare in bicicletta; con una guida turistica simpatica e preparata che ti condurrà attraverso vicoli, piazze e ponti, questi tour sono l’occasione perfetta per scoprire ogni angolo della città.

Soprattutto, la guida ti darà una prospettiva locale su Firenze, piena di aneddoti e consigli utili!

40 – Acquista souvenir e prodotti tipici al mercato di San Lorenzo

Mercato di San Lorenzo, Firenze

Con una sezione esterna dedicata ad abiti, souvenir e pelletteria da acquistare per gli amici, e ben due livelli all’interni per il  glorioso, questo enorme e vivace mercato non dorme mai!

Il piano terra è orientato verso i generi alimentari, mentre l’area ristorazione del piano superiore (Mercato Centrale) è perfetta per uno spuntino al volo o per l’asporto.

41 – Volteggia in parapendio attorno al Monte Bargiglio

parapendio vicino a Firenze

Vuoi sorvolare la Toscana come gli uccelli autoctoni?

Scivola dalla cima del Monte Bargiglio e ammira la vasta campagna sotto di te con un’avventura in parapendio!

Potrai anche scegliere se far volare il parapendio da solo per controllare appieno il volo, o semplicemente lasciare che l’istruttore prenda il controllo mentre mentre tu ti godi appieno le fantastiche vedute!

42 – Ammira lo skyline di Firenze da Piazzale Michelangelo

Piazzale Michelangelo, Florence

Che sia all’alba, al tramonto, a mezzogiorno o a mezzanotte, i panorami su Firenze sono magici!

Puoi camminare, pedalare o guidare fino a Piazzale Michelangelo, per ammirare la vista migliore sulla città da gustare al meglio con un drink e un piatto di stuzzichini (La Loggia serve un ottimo caffè espresso e ottimo cibo sulla terrazza se cerchi consigli).

Oltre allo spettacolo impressionante, Piazzale Michelangelo vanta anche una replica del David di Michelangelo.

43 – Sali alla Basilica di San Miniato al Monte

Basilica San Miniato al Monte, Florence

Un altro brillante punto di osservazione di Firenze è la Basilica San Miniato al Monte, che solo è più in alto di Piazzale Michelangelo, ma offre anche molto di più da esplorare!

La chiesa in marmo verde e bianco, con un mosaico dorato risalente al XIII secolo nella finestra centrale, è un’opera d’arte in sé, mentre il cimitero adiacente ha alcune statue intricate ed è il luogo di riposo di Carlo Collodi, lo scrittore di Pinocchio!

44 – Prova la birra al tartufo al Mercato Centrale

Mercato Centrale, Florence

Questo mercato è un punto d’incontro tra cibo e arte!

Alcuni tra i banchetti più interessanti sono Il Tartufo, una dimostrazione d’amore della Toscana per i tartufi che li mette in tutto, dalla pasta alla birra, e Il Lampredotto, il miglior panino alla trippa di Firenze!

Se non sei amante di trippa e tartufo, ci sono tante altre alternative, dalla pizza alla pasta, carne e salumi da gustare!

45 – Ascolta una storia di vendetta a Palazzo Strozzi

Palazzo Strozzi, Firenze

I Medici, quando esiliarono la famiglia Strozzi, non sapevano che gli Strozzi sarebbero tornati per vendicarsi!

Nel XVI secolo la famiglia Strozzi costruì il più grande e lussuoso palazzo della città, anche più grande di Palazzo Medici.

Promiser pure di mostrare l’arte che possedevano al pubblico, cosa che Palazzo Strozzi continua a fare fino ad oggi.

46 – Ammira oggetti d’antiquariato e armi antiche al Museo Stibbert

Museo Stibbert, Firenze

Entrare nella casa-museo è come fare un salto indietro nel tempo dalla Firenze moderna al XIX secolo.

Le stanze sono una fedele riproduzione e composte come se Stibbert fosse ancora a casa, sorseggiando un caffè nell’altra stanza.

In più, puoi vedere gli oltre 50.000 cimeli che formato la sua collezione, incluso il tempio egizio sul lago!

47 – Ammira il Viaggio dei Magi a Palazzo Riccardi Medici

Palazzo Riccardi Medici, Firenze

Questo edificio del XV secolo e uno dei palazzi più antichi di Firenze, ma la vera punta di diamante di questo antico edificio è la Cappella dei Magi al suo interno.

Una volta all’intento potrai ammirare una serie di affascinanti affreschi del biblico Corteo dei Magi, realizzati da Benozzo Gozzoli, il cui volto appare anche nell’affresco.

Non dimenticare di vagare per le biblioteche e le colonne del palazzo mentre sei lì!

48 – Vestiti per stupire al Museo Gucci

Museo e Giardino Gucci, Firenze

Se sei un’amante di moda questo museo sarà la cosa più bella da vedere a Firenze!

Storia e stile si combinano al Museo Gucci, noto anche come Gucci Garden, e gli accessori e gli abiti in mostra ripercorrono la storia unica della maison Gucci e come ha influenzato l’evoluzione della moda e del lifestyle italiano nel decenni!

Non dimenticare di passare al negozio di articoli da regalo, dove gli articoli in vendita sono tutt’altro che di cattivo gusto!

49 – Vai a caccia di tartufo (e mangia quello che prendi)

tour di caccia al tartufo da Firenze

Lasciati conquistare dal fascino di questi funghi sotterranei, sporcandoti le mani durante una caccia al tartufo!

Unisciti ad un cacciatore professionista e al suo simpatico segugio in un’avventura nei boschi, impara tutti i trucchi del mestiere e raccogli (e mangia) quello che trovi.

Dopo tutta la fatica, concediti un meritato pasto a base di pasta al tartufo e vino!

50 – Cura i tuoi malanni all’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella

Farmaceutica di Santa Maria Novella, Florence

Questa farmacia ed erboristia ha imbottigliato cure aromatiche e profumi deliziosi sin dalla sua fondazione da parte dei monaci domenicani nel 1221.

Appena entri, noterai subito il potpourri, una composizione di petali secchi e oli essenziali, ma ce n’è tanto di più sia in vendita che in mostra.

Dirigiti verso la stanza sul retro dove la farmacia prepara la propria tisana!

51 – Prendi un gelato al Vivoli

Vivoli gelato in Florence

È difficile scegliere quale tra le tante incredibili gelaterie di Firenze sia la migliore di tutte, ma il verdetto è stato emesso, e ed è Vivoli!

Dal 1930 la famiglia Vivoli fa il miglior gelato di Firenze, con gusti scelti giornalmente in base agli ingredienti freschi in arrivo in negozio! Impossibile scegliere un solo gusto!

52 – Gustati una millefoglie al Caffe Gilli

Caffe Gilli, Firenze

Il caffè più antico di Firenze ha avuto tutto il tempo (quasi 300 anni in effetti) per perfezionare la propria arte.

Il risultato sono le migliori torte e pasticcini della città!

La millefoglie è buona da morire, vi consigliamo di ordinarne una al banco del bar con un caffè, altrimenti pagherete un bel conto se volete sedervi dentro!

53 – Visita alla Biblioteca Medicea Laurenziana presso la Basilica di San Lorenzo

Basilica di San Lorenzo, Florence

La Basilica di San Lorenzo , la chiesa più antica di Firenze, sembra una semplice basilica senza troppe pretese a guardare la sua facciata incompiuta, ma all’interno è piena di opere d’arte straordinarie ed è anche da luogo di sepoltura di Donatello.

Gli occhi dei bibliofili si illumineranno nella biblioteca antica, progettata da nientedimeno che Michelangelo, contenente circa 3.000 manoscritti originali.

Perchè così tanti? Così i Medici dimostravano di essere uomini di cultura, non solo avidità.

54 – Visita il Forte di Belvedere

Forte di Belvedere, Florence

Questa (quasi) invincibile fortezza a forma di stella è oggigiorno una splendida galleria d’arte e centro espositivo con una magnifica vista sulla città di Firenze.

A proposito di stelle, la fortezza è così bella che è stata scelta da Kim Kardashian e Kanye West come luogo del loro matrimonio!

Durante tutto l’anno, al Forte Belvedere si tengono molte mostre e eventi culturali.

55 – Acquista il Castello di Sammezzano

Castello di Sammezzano, Florence

Qualcuno cerca una casa delle vacanze in Toscana?

Sicuramente gli anni d’oro di questo castello moresco-orientale sono finiti da tempo e ed è stato lasciato deteriorarsi senza un proprietario.

Tuttavia, vale sicuramente la pena visitarlo; i volontari spesso organizzano visite guidate del Castello di Sammezzano, in cui raccontano la triste storia di questo edificio che attende con ansia che il suo prossimo proprietario lo salvi dalla rovina.

56 – Ascolta la storia ebraica alla Sinagoga e al Museo Ebraico di Firenze

Sinagoga e Museo Ebraico di Firenze

La storia ebraica di Firenze è affascinante e tragica, il cui simbolo più famoso è l’iconica sinagoga dalla cupola verde brillante in Via Luigi Carlo Farini.

Tra ghetti, emancipazione, occupazione tedesca e riscatto moderno, ascoltare il racconto tumultuoso della comunità ebrea che si è rifiutata di cadere a pezzi di fronte al pericolo è edificante, potente e un must per chiunque è interessato alla storia.

L’edificio mostra anche oggetti cerimoniali significativi per l’ebraismo.

57 – Guarda il Calcio Storico davanti alla Basilica di Santa Croce

Basilica di Santa Croce, Firenze

Il luogo di riposo di Michelangelo, Rossini, Machiavelli e Galileo Galilei è ben lontano dalla bellezza, sfarzo e abilità artistica che ti aspetteresti.

Tuttavia, se sei abbastanza fortunato da essere a Firenze a Giugno avrai la possibilità di vedere le quattro squadre locali competere il torneo di Calcio Storico, uno sport antico che combina calcio, rugby e wrestling, proprio davanti alla chiesa!

58 – Balla tutta la notte nei rooftop bar di Firenze

festa sul tetto a Firenze

Pronto a far festa nella selvaggia vita notturna fiorentina?! La location con la vista migliore è il bar panoramico del Grand Hotel Minerva, dove potrai guardare il tramonto con un cocktail e alcuni stuzzichini; la piscina, l’atmosfera rilassata e la musica dal vivo all’Empireo Rooftop è sempre un successo per tutti, ma se vuoi ballare, il DJ set dal vivo nel weekend all’Angelo sul tetto ti terrà sveglio tutta la notte!

Grazie per aver dato un’occhiata alla nostra eccitante lista di cose divertenti da fare e da vedere a Firenze!

Se hai qualcosa che vorresti aggiungere, sentiti libero di lasciare un commento qui sotto.

Buon viaggio!