Cosa vedere a Barcellona

È caotica. È festiva. È la Barcellona che tutti conosciamo e amiamo.

Grazie al suo caldo clima mediterraneo, alla sua cultura vivace, al suo profondo legame con l’arte e la storia e al suo animo festaiolo, la capitale catalana è stata per decenni in cima alle liste dei desideri in stile Eurotrip.

Ma con così tante cose interessanti da fare e da vedere a Barcellona, e molte altre nei paraggi, pianificare l’itinerario per la vacanza perfetta non è così facile come sembra.

Non preoccuparti, abbiamo fatto il lavoro sporco per te! Prendi un bicchiere di sangria e inizia a pianificare la tua prossima avventura!

1 – Vai ad uno spettacolo di chitarra flamenca al Palazzo della Musica Catalana

Palau De La Musica Catalana, Barcellona

Il Palazzo della Musica Catalana, conosciuto anche come Palau De La Musica Catalana, è considerato il centro del movimento culturale della Catalogna, ora ufficialmente designato come patrimonio mondiale dell’UNESCO (quindi sai che merita una visita).

Nonostante abbia più di 100 anni, continua ancora oggi ad ospitare concerti ed orchestre, tra i quali il più famoso è sicuramente il Coro Orfeo Catala.

Anche se non vai a vedere uno spettacolo, una visita guidata dietro le quinte sarà sicuramente una esperienza indimenticabile per gli amanti del teatro.

2 – Fatti un selfie a Park Guell

Parco Guell, Barcellona

Park Guell è stato inizialmente concepito come un luogo esclusivo per gli aristocratici di Barcellona. Oggigiorno, il vivace e colorato parco si afferma come uno dei luoghi Patrimonio Mondiale dell’UNESCO più famosi al mondo!

Anche la Casa Museo di Gaudì, l’opera architettonica che ha catapultato Gaudì alla fama, si trova nelle vicinanze, e ci sono tantissimi tour guidati che coprono entrambe queste imperdibili destinazioni.

3 – Ammira l’architettura moderna di Casa Batlló

Casa Batlló, Barcellona

A proposito di Gaudì, Casa Batlló (anch’essa ovviamente progettata e realizzata dal grande architetto) è considerata una delle sue opere migliori.

Costruita tra il 1904 e il 1906, l’edificio è considerato uno dei migliori spettacoli di architettura modernista ed è sicuramente una delle cose favorite da vedere a Barcellona sia tra i turisti che tra la gente del posto. Per chiunque apprezzi l’architettura una visita a questo monumento iconico è obbligatoria.

Piccolo suggerimento: durante l’alta stagione turistica è conveniente comprare i biglietti salta fila per pochi Euro in più.

4 – Fai un’escursione (o guida) fino alla vetta di Montserrat

Gita di un giorno al monastero di Montserrat da Barcellona

Esci dal trambusto della città e visita la splendida montagna di Montserrat, situata a circa un’ora di auto verso l’entroterra.

In cima alla vetta di Monsterrat, tra le campagne della Catalogna, troverai un magnifico santuario che ti regalerà una gradita boccata d’aria fresca.

I tour sono molto convenienti in quanto organizzano tutto, incluso il trasporto, e per coloro che desiderano sgranchirsi le gambe, c’è anche una vasta scelta di trekking che risalgono la montagna.

5 – Entra al Colosseo del calcio: il Camp Nou

Camp Nou, Barcellona

Se c’è una cosa da vedere a Barcellona che non è negoziabile per gli appassionati di calcio è una visita alla casa del F.C. Barcelona.

Al Camp Nou potrai toccare con mano il campo dove un tempo giocavano leggende come Maradona e Ronaldinho.

Dopo aver assistito ad una partita dal vivo in uno stadio ruggente con altre 99.000 persone, prendi in considerazione l’idea di rendere la tua esperienza ancora più speciale con un tour guidato del Camp Nou durante il quale avrai accesso a luoghi come gli spogliatoi e la cabina di trasmissione.

6 – Prendi la funivia fino allo storico Castello di Montjuïc

Funivia del Montjuic, Barcellona

Il Castello di Montjuïc, costruito nel XVII secolo, è sicuramente uno dei luoghi che ogni turista di Barcellona deve assolutamente visitare grazie alla sua posizione elevata che regala un’incredibile vista panoramica su Barcellona e una serie di mostre educative sempre in esibizione.

Fare un’escursione a piedi fino alla fortezza da cartolina è sicuramente un’opzione (anche se faticosa), ma non è divertente tanto quanto prendere la funivia e percorre gli oltre 752 metri ad un ritmo rilassante mentre ti godi la vista panoramica lungo tutto il percorso!

7 – Vaga per il sito di Art Nouveau di Sant Pau

Sito Art Nouveau di Sant Pau, Barcellona

Recandoti al Recinto Modernista di Sant Pau avrai la possibilità di visitare uno dei più grandi siti di Art Nouveau al mondo!

Con quasi un secolo di storia alle spalle, il sito è ancora considerato un capolavoro di arte moderna. Mentre i visitatori sono più che benvenuti di passeggiare nei giardini al proprio ritmo, una visita guidata è sicuramente il modo migliore per conoscere l’affascinante storia dell’Ospedale della Santa Croce e San Paolo.

8 – Visita il monumento più iconico di Barcellona: la Sagrada Familia

Sagrada Familia, Barcellona

La Sagrada Familia è considerata uno dei monumenti più iconici della città e assolutamente una delle cose da vedere durante la tua visita a Barcellona. Progettata e creata dallo stimato e visionario Gaudì, l’opera è rimasta incompiuta per decenni, ma non lasciarti scoraggiare da ciò!

Ogni centimetro di questo posto è a dir poco spettacolare. Dalle finestre di vetro colorato alle guglie, la Sagrada Familia rappresenta l’architettura nella sua forma migliore, ed è ancora meglio se vista con una visita guidata.

Scopri di più sul monumento più famoso di Barcellona in questi articoli sui biglietti per la Sagrada Familia e sui migliori tour della Sagrada Familia.

Ti abbiamo convinto? Scopri come prenotare i biglietti last minute per la Sagrada Familia.

9 – Sorseggia una birra 100% naturale al birrificio Estrella Damm

Birrificio Estrella Damm, Barcellona

Ti piace una bella birra fresca (o due)? Ti piacerebbe provare una birra d’ispirazione mediterranea? Se la tua risposta è si, fai una gita al birrificio Estrella Damm: ci sono tutti i presupposti per una giornata perfetta!

Il birrificio propone visite guidate e degustazioni (che includono anche l’apprendimento del processo di produzione e fermentazione della birra e le visite alla stanze di ebollizione e all’Archivio Storico), rendendo l’esperienza sia rinfrescante che educativa!

10 – Scopri la vita ed i segreti di Antoni Gaudì alla Cripta di Gaudì

Cripta di Gaudi, Barcellona

Antoni Gaudì aveva un piano ben preciso per la Cripta della Colonia Güell: costruire un luogo di culto per gli ex residenti di Santa Coloma de Cervelló.

Proprio come l’iconica Sagrada La Familia, la Cripta di Gaudì, che si trova appena fuori città, rimane al giorno d’oggi incompiuta.

La Cripta di Colonia Güell, con le sue colonne a spirale e proiettate in archi attorcigliati, è uno dei luoghi più belli da vedere a Barcellona, con la possibilità di includerla in un tour guidato a piedi della zona.

11 – Scatenati durante una festa in barca

festa in barca a Barcellona

Preparati al divertimento più spietato e a far festa per tutto il giorno durante una festa in barca al largo di Barcellona!

Sali a bordo, balla al ritmo delle hit del momento sotto la console del DJ e assicurati di sfruttare al meglio il delizioso cibo, i cocktail fruttati e lo champagne offerto a bordo.

Con splendide viste panoramiche che ti accompagneranno dalla partenza fino all’attracco, una festa in barca è una delle migliori cose da fare a Barcellona e un ottimo modo per festeggiare la tua vacanza!

12 – Scopri il movimento d’arte modernista alla Casa de les Punxes

Casa de las Punxes, Barcellona

Se sei alla ricerca di cose uniche da fare a Barcellona, andare alla scoperta di una delle più grandi grandi figure del modernismo catalano (Josep Puig i Cadafalch) dovrebbe essere sicuramente nella tua lista. E non c’è posto migliore per farlo che a Casa de les Punxes, conosciuta anche come Casa Terrades.

Oltre ad avere un’affascinante storia, l’edificio è anche una vera delizia per gli occhi: le torri gotiche sono meravigliose e ognuna è decorata con uno stile unico.

13 – Passeggia per le stanze di Palau Baró de Quadras

Palau Baró de Quadras, Barcellona

Dall’ingresso in ferro battuto, alla scala gotica e alle pareti finemente decorate, questo luogo ha molti tocchi medievali affascinanti, tutti opera del venerato architetto modernista Cadafalch.

Dopo aver visitato l’elegante palazzo, grazie alla sua posizione sull’Avinguda Diagonal, in castigliano Avenida Diagonal, prendi in considerazione di dirigerti verso il famoso Passeig de Gracia, casa dei migliori negozi di alta moda.

14 – Entra nella storia a Casa Amatller

Casa Amatller, Barcellona

Casa Amatller, una fantastica miscela di stili romanico e barocco progettata da Josep Puig i Cadafalch, è una delle cose migliori da vedere per gli amanti dell’architettura che visitano Barcellona, nonché uno dei segreti meglio custoditi della città.

Durante una visita guidata, i visitatori potranno imparare tutto sul passato di Casa Amatller, con un sacco di storie sulla produzione di cioccolato e sui sui proprietari giramondo.

15 – Ammira la collezione d’arte di Casa Rocamora

Casa Rocamora, Barcellona

Amanti dell’arte, prendete nota! Per un’indimenticabile giornata all’aperto, perché non visitare la casa di Manuel Rocamora e concedersi del tempo a visitare la sua vasta collezione d’arte?

Nel corso della sua vita, Rocamora è riuscito a raccogliere oltre 4000 pezzi che spaziano da abiti antichi a sculture, dipinti, scritture, ceramiche e molto altro, ed alcuni dei più belli sono in mostra proprio qui, annidati nel quartiere alto di El Putxet.

16 – Assisti ad uno spettacolo di opera all’Opera del Liceu di Barcellona

Liceo Opera di Barcellona

Il Liceu Opera Barcelona è il teatro d’opera più antico di tutta Europa e conserva ancora il suo arredamento originale risalente al 1847!

Questo rinomatissimo teatro da quasi 3000 posti ha visto alcuni dei più grandi artisti di opera esibirsi sul suo palco. Se non vuoi andare a vedere uno spettacolo, il suo arredamento da solo vale la visita.

Durante una visita guidata i visitatori possono andare nel backstage e scoprire l’auditorium principale, la sala degli specchi e il club privato Cercle del Liceu presente in loco.

17 – Sali sul campanile della Basilica di Santa Maria del Pi

Basilica di Santa Maria del Pi, Barcellona

La Basilica di Santa Maria del Pi, una cattedrale gotica catalana situata nel centro storico di Barcellona, sarà un successo garantito se sei alla ricerca di viste panoramiche sulla città.

Il suo campanile è infatti la torre più alta del centro storico di Barcellona e potrai salire fino alla cima dove ti attenderanno panorami ampi e mozzafiato.

Come se non bastasse, l’architettura della basilica è magnifica di per sé, in particolare le vetrate.

18 – Fai una sosta al Monastero di Món Sant Benet

Monastero mondiale di Sant Benet, Spagna

Al Monaster di Món Sant Benet avrai la possibilità di imparare tutto ciò che era la vita in monastero nei secoli scorsi.

Durante una visita a questo monastero medievale (che risale a oltre 1000 anni fa) infatti, avrai la possibilità di scoprire come vivevano i suoi abitanti; conoscere la storia catalana e l’evoluzione culturale; assicurati di visitare le cantine, la chiesa e le celle!

19 – Passeggia nell’affascinante Quartiere Gotico di Barcellona

Quartiere Gotico, Barcellona

Il Quartiere Gotico di Barcellona, uno dei preferiti dai turisti e non solo, è costituito da strette strade di origine medievali.

Tuttavia, nonostante l’apparenza, il Barrio Gotico e tutt’altro che noioso: ristoranti alla moda, bar, club, negozi e gallerie d’arte fiancheggiano le sue strade!

Suggerimento: vieni a dare un’occhiata durante il giorno per ammirare l’architettura, poi torna di notte per una notte selvaggia in città!

20 – Gira per la città in Segway

tour in segway a Barcellona

Essendo una grande metropoli, di certo non mancano le cose da fare a Barcellona, quindi provare a vederle tutte a piedi può essere stancante e molto rapidamente!

Un tranquillo tour in Segway è un ottimo modo per vedere tutte le maggiori attrazioni turistiche di Barcellona, senza vesciche ai piedi.

Lasciati stupire dagli edifici moderni così come da quelli antichi; sfreccia lungo la costa e fai una pausa a Parco della Ciutadella!

21 – Ammira Barcellona durante un tour in bus hop-on hop-off

Tour in autobus hop-on hop-off di Barcellona

Un tour in bus hop-on hop-off è il modo perfetto per spuntare tutti i luoghi più famosi dalla lista di cose da vedere a Barcellona per coloro che hanno a disposizione pochi giorni in città.

Semplicemente, prendi posto sul piano superiore all’aperto o al piano inferiore con l’aria condizionata e lascia che l’autista ti porti tra i monumenti più famosi di Barcellona, come la Sagrada Familia, il Parco Güell, il Porto Olimpico, la Cattedrale di Barcellona e molto altro!

Scopri di più sui migliori tour in autobus hop-on hop-off a Barcellona .

22 – Partecipa ad un tour a piedi gratuito di Barcellona

tour a piedi gratuito a Barcellona

Ci sono molte guide turistiche a Barcellona che offrono tour gratuiti per i turisti, coprendo luoghi meravigliosi come la Città Vecchia, il Quartiere Gotico e la Sagrada Familia (di solito in un tour solo) e molto altro.

Tuttavia, è importante ricordare che, anche se questi tour sono gratuiti, è gradito lasciare la mancia alle proprie guide turistiche alla fine del tour.

23 – Ammira il vivace movimento di street art di Barcellona

arte di strada a Barcellona

Barcellona ha un’enorme scena di street art e i molti degli artisti locali aggiungono il loro tocco tra le strade già di per se vivaci della città.

La maggior parte dei murales più famosi si trovano a Poble Nou, un’area nota come eredità della rivoluzione industriale.

Come avrai la possibilità di vedere durante un tour a piedi condotto a livello locale, questi giovani artisti catalani si sono assunti la responsabilità di abbellire l’area, e hanno fatto un ottimo lavoro!

24 – Esplora la città… in Vespa!

tour in vespa a Barcellona

Mentre i tour di gruppo possono essere divertenti, alcuni turisti preferiscono esplorare la città al proprio ritmo: è proprio in questo caso che un tour in Vespa potrà trasformarsi in una delle esperienze migliori che farai a Barcellona!

Gli ospiti non hanno nemmeno bisogno di una mappa delle strade, poiché la maggior parte degli scooter a noleggio è dotato di un GPS che ha già salvato le principali attrazioni della città.

25 – Corri contro il tempo in una escape room

stanza di fuga a Barcellona

A tutti i Sherlock Holmes, aprite bene le orecchie!

Le escape room sono diventate estremamente famose tra i più giovani negli ultimi anni, quindi perché non provarne una a Barcellona?

A Barcellona potrai trovare una ampia selezione di escape room che offrono i temi più disparati, tra cui “fuga dal monastero”, “scena del delitto”, “sfida a vela”, “rapina d’arte” e altro ancora.

Prendi i tuoi amici, metti alla prova le tue abilità da detective e scopri chi riesce a decifrare gli indizi più velocemente.

26 – Risolvi tutti gli indizi durante una caccia al tesoro

gioco al tesoro a Barcellona

I tour classici dal ritmo lento sono tantissimi; per ravvivare un po’ le cose prendi parte ad una caccia al tesoro, probabilmente una delle cose più divertenti da fare Barcellona!

Le sfide ti porteranno lontano dai luoghi più affollati e sono un ottimo modo per scoprire tutti gli angoli della città che la maggior parte dei turisti si perde.

L’obiettivo è risolvere tutti gli indizi in diversi punti della città; se sei il più veloce, ti aspetta un premio alla fine!

27 – Perditi dentro Casa Milà

Casa Mila, Barcelona

Chiedi a chiunque abbia visitato Barcellona e tutti te lo confermeranno: Casa Milà (conosciuta anche come la cava di pietra) è qualcosa che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita.

I visitatori hanno la possibilità di partecipare ad un tour con audioguida durante il giorno o di esplorare Casa Milà al chiaro di luna.

L’esperienza notturna include effetti visivi, luci speciali ed una colonna sonora di sottofondo per un’esperienza davvero indimenticabile.

28 – Tuffati nelle acque della Costa Brava

Gita di un giorno in Costa Brava da Barcellona

La Costa Brava è la regione costiera della Catalogna ed è caratterizzata da oltre 300 kilometri di sabbie soffici, acque calde e pittoresche località balneari.

Le acque azzurre incontaminate sono un toccasana per chi vuole rinfrescarsi nelle giornate più calde (che a Barcellona non mancano), e ci sono anche un sacco di tour in kayak e snorkeling tra cui scegliere.

I tour forniscono tutto ciò di cui avrai bisogno; porta solo te stesso e un atteggiamento positivo!

Leggi di più sulle migliori escursioni giornaliere da Barcellona.

29 – Fai una gita a Girona (presente anche in Game of Thrones)

Gita di un giorno a Girona da Barcellona

Mentre Girona è senza dubbio una città magica piena di monumenti mozzafiato e luoghi emozionanti da scoprire, è famosa soprattutto per essere stata uno dei set di Game of Thrones!

Scegli tra una serie di tour dedicati alla serie tv, che si fermano in luoghi come la storica cattedrale, o un’avventura più generica, che si tuffa nella storia e nella cultura di questa meravigliosa città acciottolata.

Ad ogni modo, assicurati di fare una passeggiata lungo La Rambla: non te ne pentirai!

30 – Immergiti nell’arte al Museo di Arte Contemporanea di Barcellona

Museo di Arte Contemporanea di Barcellona

Con la più grande collezione di arte contemporanea di tutta Barcellona tra le sue mura, il BMCA vanta oltre 3000 opere d’arte diverse, che variano dagli anni ’40 fino ai giorni nostri.

Trascorri la giornata impegnando la mente a decifrare i significati delle opere di Tàpies e Fontana e ammira le fantastiche (ma spesso oscure) collezioni di Saura e Klee, per poi concludere la giornata in un caffè nei dintorni.

31 – Visita il Museo Dalì a Figueres

Gita di un giorno a Figueres da Barcellona

La città natale di nientemeno che Salvador Dalì si trova a circa un’ora e mezza di auto dal centro di Barcellona. Per raggiungerla puoi noleggiare un’auto o, il modo più semplice per passeggiare per le strade di Figueres e vedere il Museo Dalì, è con un tour organizzato.

Il Museo Dalì è stato aperto nel 1994 ed oggi mette in mostra la più grande collezione di tutto il mondo di opere dell’artista: qui, gli amanti dell’arte possono imparare tutto sulla sua vita, la sua educazione e vedere le opere sue più famose.

32 – Placa la sete di velocità al Ferrari Land

Parco a tema Ferrari Land, Spagna

Stai cercando delle cose da fare a Barcellona per scaricare l’adrenalina? Allora metti il Ferrari Land in cima alla tua lista dei desideri. Sul serio.

Il parco è composto da molte giostre e non mancano i cimeli Ferrari, ma la punta di diamante di questo parco a tema è senza dubbio il “Red Force”.

Ufficialmente le montagne russe più veloci di tutta Europa, il Red Force può raggiungere la velocità vertiginosa di 180 km all’ora.

33 – Fuggi dalla città e dirigiti verso i Pirenei

Gita di un giorno sui Pirenei da Barcellona

Per avere la possibilità di vedere un lato inaspettato e autentico della Catalogna, dirigiti verso i Pirenei.

Sono disponibili una serie di escursioni (o attività sulla neve in inverno) alla portata di ogni livello di fitness, molte delle quali includono il trasporto e si fermano nel pittoresco villaggio di montagna di Rupit.

Se l’escursionismo non fa per te, le vicine città di campagna offrono anche esperienze per tutta la famiglia, come l’equitazione o il canottaggio.

34 – Torna indietro nel tempo a Besalú

Gita di un giorno a Besalu da Barcellona

La cittadina di Besalu è splendidamente conservata e rappresenta una meravigliosa opportunità per scoprire il patrimonio medievale della Catalogna che trasporterà magicamente i visitatori indietro nel tempo fino al Medioevo.

Fotocamera pronta, signori; la città è magnifica con ponti in pietra secolari, templi romani e imponenti cattedrali.

Con così tanti tour pre-organizzati tra cui scegliere, è una facile aggiunta alle cose da vedere durante la tua permanenza a Barcellona!

35 – Percorri le strade della città in bicicletta

tour in bici a Barcellona

Barcellona è ENORME, quindi se hai intenzione di vedere tutto a piedi, ripensaci. Perché invece non spuntare dalla lista tutte le principali attrazioni con un rilassante tour in bicicletta?

Non solo la giornata su due ruote sarà un modo divertente per vedere tutte le principali attrazioni come la Cattedrale di Barcellona, l’Arco di Trionfo e la Sagrada Familia, ma è anche un ottimo modo per stare attivi!

Per tutti i buongustai, un tour in bicicletta di tapas è esattamente ciò che il dottore ha ordinato.

36 – Ammira le meraviglie naturali di La Garrotxa

Gita di un giorno alla Garrotxa dalla Spagna

Durante qualsiasi tour nella meraviglia geologica che è La Garrotxa, avrai la fortuna di conoscere i vulcani che hanno modellato le dolci colline e le valli della zona.

Il parco nazionale è circondato da una foresta lussureggiante punteggiata da resti di lava unici che i visitatori possono ammirare da vicino, promemoria di quanto potente può essere Madre Natura.

37 – Sali a bordo di una barca a vela!

tour in barca a vela a Barcellona

Abbandona il traffico stradale e guarda i luoghi da una prospettiva diversa durante una crociera lungo la costa di Barcellona!

I tour possono essere organizzati per piccoli o grandi gruppi, al tramonto o all’alba, e spesso includono intrattenimento dal vivo, cocktail illimitati o un buffet di tapas deliziose, a seconda della crociera scelta.

38 – Vola sopra la città in mongolfiera

giro in mongolfiera vicino a Barcellona

Per scattare fotografie uniche, fai un’esperienza in mongolfiera, sia come parte di un piccolo gruppo che su prenotazione privata. La mongolfiera offre viste impareggiabili delle valli ondulate, delle cime montuose e della costa scintillante che circondano la città e rappresenta una delle cose da fare a Barcellona più emozionanti in assoluto.

Con corse della durata di circa un’ora, c’è tutto il tempo per scambiare due parole con il pilota e imparare un po’ di più sulla Catalogna dal punto di vista di un locale.

39 – Salta in sella e vai all’avventura sul dorso di un cavallo

equitazione vicino a Barcellona

La Catalogna è casa di una lista infinita di parchi, quindi perché non esplorarli come facevano i nostri antenati andando a cavallo?

Durante tour a cavallo attraverso luoghi come Montserrat e i vigneti di Penedes, gli istruttori esperti conducono i turisti attraverso alcuni dei paesaggi più mozzafiato della regione

Anche se non hai mai cavalcato neanche un pony, non è necessaria alcuna esperienza, rendendo questa giornata perfetta per le famiglie.

40 – Sorvola Barcellona in elicottero

tour in elicottero a Barcellona

Ammira da una prospettiva unica la splendida architettura di Barcellona, la serie di barche da pesca lungo la costa la geometria unica e il motivo ottagonale della città durante un rapido tour in elicottero!

Per apprezzare la città da diversi punti di vista, abbina il volo in elicottero al noleggio di una Ferrari o a un’uscita in barca a vela (le esperienze combinate sono più economiche delle prenotazioni individuali).

41 – Sfreccia tra le onde a bordo di una moto d’acqua

moto d'acqua a Barcellona

Un giro in moto d’acqua è sicuramente una delle cose da fare a Barcellona a cui devi dare alta priorità se sei un amante del brivido e dell’adrenalina. Avrai infatti la possibilità di sfrecciare lungo la costa di Barcellona alla massima velocità e apprezzare la città da una prospettiva unica.

La maggior parte dei noleggi di moto d’acqua a Barcellona va ad ore e ti fornisce tutte l’attrezzatura di cui avrai bisogno. Anche se sei un principiante assoluto, i tour in moto d’acqua sono completamente sicuri (a patto che rispetti le regole, ovviamente) e ci sarà un istruttore esperto a controllare.

42 – Fai un salto nel vuoto

bungee jumping vicino a Barcellona

Fare bungee jumping è da sempre sulla tua lista dei desideri? Allora esaudisci questo sogno nella bellissima Barcellona!

Al ponte Sant Sadurní d’Anoia, situato a circa 50 km da Barcellona, potrai lanciarti da 25 metri. Ma attenzione: questa attività è solo per i viaggiatori con i nervi di ferro!

43 – Pratica gli sport d’acqua a La Barceloneta

La spiaggia della Barceloneta, Barcellona

Sei alla ricerca di cose da fare per una divertente giornata sulla costa di Barcellona?

Nella famosa spiaggia di Sant Sebastia, su La Barceloneta (una zona che vale sicuramente la pena esplorare a piedi), non mancherà la possibilità di provare tantissimi sport d’acqua, dai più classici fino ai più originali.

Avrai infatti la possibilità di scegliere tra surf, paddleboarding, flyboard, parapendio, windsurf e immersioni subacquee!

44 – Trascorri un’ora nella Casa Vicens Gaudí

Casa Vicens Gaudí, Barcellona

La struttura originale di Casa Vicens Gaudì, progettata dallo stesso Gaudí, si trova ancora oggi nel quartiere di Gràcia.

Tuttavia, oggi la struttura è stata trasformata in un museo d’arte, la cui facciata è stata ristrutturata in maniera tale da preservarne il più possibile del suo aspetto originale.

Oltre la collezione permanente di Gaudi, il museo ospita anche un’interessante varietà di mostre temporanee.

45 – Visita il Museo Picasso della Città Vecchia

Museo Picasso, Barcellona

Con una sorprendente collezione di oltre 4000 dipinti che mostrano le opere più antiche e formative di Picasso, non c’è posto migliore che il Museo Picasso di Barcellona per imparare tutto su questo incredibile artista.

Attraverso opere d’arte e mostre informative, i visitatori possono vedere come lo stile dell’artista si è evoluto nel corso degli anni e si è lentamente trasformato nella figura che conosciamo e amiamo ancora oggi.

46 – Fai un tuffo nella tradizione spagnola al Poble Espanyol

Poble Espanyol, Spagna

Se vuoi di immergerti nelle antiche tradizioni spagnole e nel patrimonio locale, il tranquillo villaggio di Poble Espanyol è il posto giusto per farlo.

Il Poble Espanyol si estende su 49.000 metri quadrati ed è un’agglomerato di architettura, cibo, cultura e shopping.

Se sei alla ricerca di qualche ricordo della tua vacanza a Barcellona, solitamente ci sono molti artigiani lungo la strada che vendono tantissimi tipi di souvenir fatti a mano.

47 – Immergiti nel mondo di Joan Miró alla Fundació Joan Miró

Fondazione Joan Miró, Barcellona

La Fundació Joan Miró, dedicata all’omonimo artista, non solo mette in mostra le opere del talentuoso Miró, ma offre anche una piattaforma per gli artisti più giovani per mostrare le loro opere.

Dai un’occhiata allo spazio dedicato agli artisti nuovi ed emergenti, in cui potrai ammirare dipinti, disegni, sculture e tanto altro e assicurati di fare una passeggiata nel vicino Parc de Montjuïc.

Suggerimento: prenota i biglietti online per saltare la fila.

48 – Divertiti al Museo dell’Erotismo

Museo dell'erotismo, Barcellona

Il caratteristico Museo dell’Erotismo è l’attrazione perfetta per tutte le coppie in quanto ospita oltre 800 pezzi unici che mostrano come la sessualità sia stata utilizzata come fonte di immaginazione e ispirazione attraverso i secoli.

Situato in posizione centrale sulla Rambla de Barcelona, è un posto unico nel suo genere, che si più facilmente aggiungere a qualsiasi itinerario.

49 – Scatta una foto con la tua celebrità preferita al Museo delle Cere

Museo delle Cere, Barcellona

Al nuovo Museo delle Cere di Barcellona potrai scattarti un selfie con più di 200 diverse statue di cera!

Dai reali ai cantanti, passando per attori e personaggi di fantasia, una visita al Museo delle Cere di Barcellona è un’occasione perfetta per incontrare da vicino i tuoi personaggi preferiti e conoscere un po’ sule loro vite.

Dopo aver fatto ingelosire tutti i tuoi followers di Instagram, prendi un caffè alla fantastica Foresta delle Fate, o Bar Bosc de les Fades!

50 – Ammira i capolavori dell’arte al Museu Nacional d’Art de Catalunya

Museo Nazionale d'Arte della Catalogna, Barcellona

Il Museu Nacional d’Art de Catalunya è un museo assolutamente da non perdere per tutti coloro che vivono e respirano l’arte e rappresenta una delle cose più affascinanti da vedere a Barcellona.

Il museo offre infatti un’ampia varietà di stili ed epoche con pezzi e collezioni dei grandi artisti della Catalogna del calibro di Gaudi e Casas, oltre a collezioni di personaggi rinascimentali come Tiziano e Velazquez.

51 – Visita uno stato nuovo: l’Andorra!

Gita di un giorno ad Andorra da Barcellona

Il Principato di Andorra, incastonato tra la Francia e la Spagna tra i Pirenei, sarà anche una nazione molto piccola, ma con le sue valli infinite e la sua splendida architettura, è bella, affascinante e seconda a nessuno!

Andorra è vicinissima a Barcellona e fare una deviazione per visitare il Principato è facile (e imperdibile).

Ci sono anche molti tour giornalieri che ti portano da e verso la capitale catalana. Ricorda solo di portare il passaporto!

52 – Ingozzati di cioccolato al Museo del Cioccolato

Museo del cioccolato, Barcellona

Sei sei un amante di dolci e stai cercando cose originali da fare a Barcellona, allora una visita al Museo del Cioccolato è un must assoluto!

Con un blocco di cioccolato tra le mani, non solo potrai toglierti ogni voglia di dolce, ma potrai imparare anche come la storia del cioccolato ha plasmato la crescita sociale ed economica di Barcellona.

53 – Riempiti la pancia di delizie Catalane durante un tour gastronomico

Mercato La Boqueria, Barcellona

Unisciti ai buongustai Catalani e prova tutte le prelibatezze che Barcellona ha da offrire prendendo parte ad un tour gastronomico!

Prova diverse prelibatezze al Mercato La Boqueria, dove potrai stuzzicare il tuo appetito con una serie di deliziose tapas o mentre sorseggi le migliori uve locali durante una degustazione di vini e formaggi, e per finire ti scoli un boccale di birra o due: come puoi vedere, ci sono molte prelibatezze tradizionali e contemporanee in tutta Barcellona che aspettano solo di essere assaporate.

54 – Indossa il cappello da chef e prendi parte ad un corso di cucina

corso di cucina a Barcellona

Abbiamo qualche aspirante ristoratore tra i nostri lettori?

Se vuoi portare a casa tutti i sapori di Barcellona, perché non imparare a cucinare un paio di piatti tradizionali spagnoli durante un corso di cucina?

Scegli tra lezioni per piccoli e grandi gruppi, unisciti ad un cuoco del posto o iscriviti per un’esperienza VIP con uno chef professionista!

55 – Rinfrescati all’Icebar di Barcelona

Icebar Barcellona

Cerchi un modo per rinfrescarti un po’ dopo una calda giornata in spiaggia? L’Icebar è proprio quello che fa per te!

Fedele al suo nome, l’Icebar offre agli ospiti un’esperienza veramente insolita in quanto la temperatura all’interno del locale scende a -5 gradi centigradi.

Prendere un drink al bancone di ghiaccio circondato da sculture (anch’esse di ghiaccio) realizzate da artisti locali è un ottimo modo per bere qualcosa e fare un’esperienza completamente nuova.

56 – Vai a vedere un appassionante spettacolo di flamenco

Spettacolo di flamenco a Barcellona

Trascorri una serata di musica dal vivo, tra canti appassionati e balli energici: gli ingredienti perfetti per uno spettacolo di flamenco!

Guarda come i ballerini si lasciano andare alla passione sul palco e ammira le complessità del flamenco mentre sorseggi un cocktail (o due) e ti goditi le tapas.

57 – Perditi nel Parc del Laberint d’Horta

Parco del labirinto di Horta, Barcellona

Un successo infallibile per grandi e piccini, questo labirinto ben curato è costituito da quasi 750 metri di siepe di cipressi.

Ma il parco è molto più di un semplice labirinto di siepi; lo splendido giardino di oltre 9 ettari presenta anche due piccoli templi dedicati ad Artemide e Danae, una grandissima varietà di flora e un bellissimo castello di origine moresca.

Parc del Laberint d’Horta non è quasi mai affollato di turisti e si trova nel distretto di Horta-Guinardó, che offre un’oasi di relax e aria fresca tanto piacevole quanto necessaria (soprattutto rispetto a Las Ramblas).

58 – Lasciati affascinare dallo spettacolo serale della Fontana Magica di Montjuic

Spettacolo notturno della Fontana Magica di Montjuic, Barcellona

C’è un motivo per cui la gente dice che Barcellona si anima di notte, e questo motivo è (almeno in parte) lo spettacolo serale della Fontana Magica di Montjuic!

Lo spettacolo originale fu eseguito per una mostra nel lontano 1929 e doveva essere solo temporaneo; tuttavia, la gente di Barcellona lo ha amato così tanto che ora è diventato una delle cose più famose da vedere a Barcellona.

59 – Viaggia indietro nel tempo durante una cena con spettacolo medievale a Palazzo Requesens

Cena al Palazzo Requesens con spettacolo medievale, Barcellona

Il Palazzo Requesens è uno dei più grandi palazzi medievali di tutta Europa e fortunatamente per noi è aperto al pubblico.

I visitatori possono comodamente sedersi e concedersi un banchetto di 4 portate ispirato ai pasti dell’epoca, per poi fare un tour del castello e godersi un divertente spettacolo medievale: l’esperienza nel suo insieme sarà una serata indimenticabile.

60 – Ammira oltre 11.000 animali all’Acquario di Barcellona

Acquario di Barcellona

L’Acquario di Barcellona ospita oltre 450 specie diverse di vita marina; non c’è da meravigliarsi se oltre un milione e mezzo di visitatori varcano le sue porte ogni anno.

Mentre i pesci e le meduse sono un successo assicurato tra grandi e piccini, la parte indimenticabile dell’acquario sarà il tunnel lungo oltre 80 metri che passa all’interno della vasca con squali, pesci e razze.

61 – Fai sulle giostre a testa in giù a PortAventura

Parco a tema PortAventura, Spagna

PortAventura è il parco divertimenti più famoso della Spagna e non è difficile capire il perché: ha sei diversi mondi tematici unici, che includono oltre 40 diverse attrazioni da brivido.

Non solo è la sede delle montagne russe più alte di tutta Europa (il Shambhala) e dello strabiliante Furious Baco (che va da zero a 135 km/h in tre secondi), a PortAventura ci sono anche oltre 40 spettacoli dal vivo ogni giorno.

62 – Ascolta il ruggito dei leoni allo zoo di Barcellona

Zoo di Barcellona

Una delle cose più fantastiche da fare a Barcellona sia per i bambini che per gli adulti è visitare lo Zoo di Barcellona, il luogo perfetto per trascorrere la giornata imparando divertendosi e ammirando animali esotici.

All’interno delle sue mura, troverai oltre 4000 animali tra cui grandi felini, rapaci, antichi rettili, simpatiche scimmie e tante altre specie ancora.

Suggerimento: prendi nota degli orari degli incontri dal vivo e delle poppate dei cuccioli.

63 – Visita la panoramica Sitges

Gita di un giorno a Sitges da Barcellona

Se stai cercando una rilassante cosa da fare lontano dalle trafficate strade di Barça, non cercare oltre.

La cittadina sul mare di Sitges è un tradizionale porto di pescatori dal moderno fascino bohémien.

Trascorri una giornata tra boutique, ristoranti, artisti di strada e musica dal vivo nel centro della cittadina o scala le scogliere rocciose e osserva le onde che vi si infrangono contro.

64 – Fai un tuffo al Parco Acquatico Caribe

Parco acquatico Caribe, Spagna

In quanto parte di PortAventura, il Parco Acquatico Caribe offre una giornata piena di divertimento in un parco acquatico per completare qualsiasi visita al parco divertimenti più famoso di Spagna, che si trova proprio nella porta accanto.

Il parco offre un numero di giostre più che sufficienti per soddisfare qualsiasi amante della adrenalina, ma se stai cercando qualcosa di un po’ più rilassante c’è anche una spiaggia giamaicana che suona musica reggae tutto il giorno e vasche idromassaggio!

65 – Ammira la vista migliore di Barcellona dal Tibidabo

Tibidabo, Barcellona

Il Tibidabo è il paradiso dei fotografi: è uno dei posti migliori per avere una vista libera su Barcellona, offrendo il punto panoramico più alto della città a 512 metri sul livello del mare.

Inoltre in cima troverai il Parc d’Atraccions Tibidabo, il parco divertimenti più antico della Spagna e il terzo più antico d’Europa.

Salta sulla ruota panoramica per una vista fantastica e non dimenticare di visitare la fiabesca chiesa del Sagrat Cor.

66 – Sguazza a Illa Fantasia

Illa Fantasia, Spagna

Situato nella meravigliosa località balneare di Vilassar de Dalt, l’adorata Illa Fantasia offre 22 acquascivoli e 3 piscine, per non parlare dell’ampia area picnic e dei 9 diversi tipi di ristoranti.

Mentre un tour pre-organizzato è l’opzione più semplice per vedere Vilassar de Dalt, c’è anche l’opzione di salire sul treno per la stazione ferroviaria di Premia de Mar dove ti aspetta un servizio di bus navetta gratuito.

67 – Fai shopping al Roca Village

Roca Village, Barcellona

Con oltre 100 negozi di marchi di lusso e numerosi ristoranti, questo famoso centro commerciale è molto gettonato sia tra i turisti che tra la gente del posto.

Poiché il complesso è enorme, le promozioni e l’intrattenimento dal vivo sono all’ordine del giorno: il modo migliore per scoprire tutto il Roca Village è ovviamente con un tour di shopping con il tuo autista personale!

68 – Avventurati in un castello medievale a Torre Bellesguard!

Torre Bellesguard, Barcellona

Questo castello dei primi del XX secolo, un altra famosa attrazione turistica progettata da (sì, hai indovinato) Antoni Gaudì, promette alcune delle migliori viste panoramiche su Barcellona.

Appena entri, la sala di mattoni e la sala fumatori sono stupende, mentre se è la prima volta che visiti Torre Bellesguard vai anche ad esplorare i lussureggianti giardini che la circondano.

69 – Scopri il quartiere ebraico di Barcellona

Quartiere Ebraico, Barcellona

Barcellona un tempo era la sede di una delle più grandi comunità ebraiche d’Europa e gran parte di quella fetta di storia si può ammirare ancora oggi nel centro della città attraverso edifici, sinagoghe, cimiteri, negozi e ristoranti che brulicano di storie da raccontare.

Dopo aver preso parte ad un tour a piedi, prendi in considerazione una gita alla città medievale di Girona, un’altra area con un significativo patrimonio ebraico.

70 – Girovaga per il Museo Egizio di Barcellona

Museo Egizio di Barcellona

Se sei affascinato dalla storia egiziana, il Museo Egizio è assolutamente una delle cose da vedere durante la tua vacanza a Barcellona! Come mai? Perché questo edificio di 2.000 metri quadrati ospita una delle più grandi collezioni private di manufatti egizi di tutta Europa.

Con oltre 1000 reliquie a formare la collezione, i gioielli, gli amuleti e le mummie sicuramente ti emozioneranno e ti incuriosiranno!

71 – Sfida l’élite dello sport al Museo Olimpico e dello Sport

Museo Olimpico e dello Sport, Barcellona

Situato all’ombra dello Stadio Olimpico Lluís Companys, il famoso Museo Olimpico e dello Sport mostra in maniera impeccabile la passione radicata che questa città ha per lo sport.

Ovviamente, il museo espone centinaia di manufatti e storie delle Olimpiadi del 1992 e offre anche elementi interattivi, come la possibilità di correre contro l’atleta americano Carl Lewis.

La mostra permanente del museo approfondisce la storia e i fatti di tutte le città che hanno ospitato le Olimpiadi (non solo Barcellona), quindi c’è molto da imparare. Fanatici dello sport, aggiungete questo museo alla lista delle cose da fare a Barcellona!

72 – Esci in mare per una battuta di pesca

battuta di pesca a Barcellona

Che tu sia un esperto o un principiante assoluto, con un capitano esperto a bordo della tua barca riempire un secchio di pesce è quasi garantito.

Dentici, serrano e tonni sono molto comuni in zona e se sei fortunato potresti anche catturare un pesce spada o un’aguglia imperiale!

I tour includono il noleggio del motoscafo, la guida/capitano privato, l’attrezzatura e il cibo (sia per i pesci, che un pasto adeguato per te!) e trascorrerai una giornata in acqua piacevole e senza problemi.

73 – Esplora il lato più oscuro di Barcellona con un tour alla caccia di fantasmi

tour dei fantasmi a Barcellona

Se sei alla ricerca di cose da fare a Barcellona che sono un po’ oscure, un po’ particolari o semplicemente un po’ inquietanti, permettici di suggerirti un tour alla caccia di fantasmi nel Quartiere Gotico, reso ancora più inquietante dal chiaro di luna.

La maggior parte dei partecipanti opta per il semplice tour a piedi che scopre i segreti di luoghi come il Pont del Bisbe, ma se sei alla ricerca di qualcosa di più originale prendi anche in considerazione una caccia al tesoro a tema.

74 – Mettiti al volante di una Ferrari

Esperienza di guida Ferrari a Barcellona

Immaginati il tettuccio della tua Ferrari California rossa abbassato, il sole del Mediterraneo splendente e il profumo dell’oceano nell’aria.

Basta sognare! A Barcellona mettersi al volante di una supercar è possibile!

A seconda del budget e della tua sete per la velocità puoi noleggiare un’auto sportiva per un periodo compreso tra 20 e 90 minuti (e oltre).

Per una perfetta giornata all’insegna dell’avventura, prendi in considerazione di combinare diverse attività tra cui un giro in moto d’acqua, una gita in barca a vela o un volo panoramico in elicottero.

75 – Entra nella storica Cattedrale di Barcellona

Cattedrale di Barcellona

Situata nel bel mezzo del Quartiere Gotico, non è una sorpresa che la bellissima Cattedrale di Barcellona sia un faro splendente dell’architettura gotica.

Mentre la sua facciata a guglia è spettacolare, l’interno è altrettanto impressionante, grazie soprattutto alle vetrate colorate di oltre 500 anni. Assicurati di prendere l’ascensore fino al tetto per una splendida vista della città.

Suggerimento: per 4 euro in più, l’audioguida offre ottimi approfondimenti storici.

76 – Diventa uno scienziato a CosmoCaixa

CosmoCaixa, Barcellona

Essendo uno dei musei più rinomati d’Europa, il Centro Scientifico CosmoCaixa è una delle cose da vedere imperdibili di Barcellona e un’alternativa perfetta per una giornata di pioggia.

Dai un’occhiata alla foresta allagata, un’intrigante replica della foresta pluviale amazzonica (rane, serpenti, vapore e tutto il resto) e lasciati poi ipnotizzare dal pendolo lungo 40 metri, per poi studiare il muro geologico e scoprire cosa si nasconde sotto la superficie terrestre, e molto altro ancora.

77 – Cammina lungo la scontata ma classica Las Ramblas

Las Ramblas, Barcellona

È caotica, trafficata, piena di turisti ed è sicuramente la strada più famosa della città!

Las Rambla è una colorata passerella pedonale lunga circa 1,2 km che collega Port Vell con Plaça de Catalunya, nella quale non mancano di certo attrazioni lungo il percorso.

Con una scelta infinita di negozi, bar all’aperto, ristoranti, gallerie, mercati (fai una salto a La Boqueria) e musei (entra nel Museu de l’Erotica se ti senti su di giri), non c’è da sorprendersi se questo viale costeggiato di alberi è una delle zone più visitate e famose della città.

78 – Rimani naturale all’Hash Marihuana & Hemp Museum

Museo Hash Marihuana e Canapa, Barcellona

Situato in un antico palazzo vicino al Quartiere Gotico, questo Museo unico nel suo genere tratta un argomento che è ancora oggi delicato: l’erba.

Dall’apertura alla fine degli anni ’80 il Museo è diventato un’attrazione iconica che ha accolto oltre due milioni di visitatori che prima di andarsene hanno appreso tutto sulla coltivazione, l’uso e i benefici medici della famosa pianta.

Visto che probabilmente ti starai chiedendo, l’uso della cannabis è depenalizzato a Barcellona: il consumo è consentito nella privacy della tua casa ma incorrerai in una multa se ne fai uso in pubblico.

79 – Girovaga per il Museo Marittimo

Museo Marittimo, Barcellona

Situato all’interno del Cantiere Navale Reale di Barcellona (che ha più di 700 anni), il Museo Marittimo fornisce un’incredibile quantità di informazioni dedicate alla costruzione navale tra il XIII e il XVIII secolo.

Il museo offre una serie di video informativi, un’esperienza audio, un galeone gigante e numerosi vasi e manufatti antichi.

80 – Divertiti con i tuoi amici durante un tour dei pub di Barcellona

giro dei pub a Barcellona

Durante un tour dei pub con guida locale andrai alla scoperta della migliore vita notturna di Barcellona ed è un modo ottimo per rompere il ghiaccio, socializzare con la gente del posto e scoprire tutti i bar e locali più in voga della città.

Se viaggi da solo o con un paio di amici a cui piace fare festa e sei alla ricerca di cose divertenti da fare a Barcellona che includono molta sangria, un tour dei pub ti garantirà una nottata di divertimento che non dimenticherai (o magari potresti) mai.

81 – Festeggia tutto il giorno al W Hotel

W Hotel, Barcellona

La reputazione festaiola di Barcellona la precede, quindi perché non sposarne il suo lato più selvaggio?

Ascolta DJ famosi suonare, assapora deliziose tapas, fai un tuffo in piscina e bevi quanta più cervezas di quante ne puoi contare, tutto presso lo stimato Wet Deck Beach Club del W Hotel.

Per un cambio di scenario l’Eclipse Barcellona è un rooftop bar altrettanto spettacolare, con viste mozzafiato che faranno scendere quei Negroni ancora più facilmente.

Ami i musei? Compra l’ufficiale Pass dei Musei di Barcellona

Di gran lunga l’opzione più conveniente se hai intenzione di visitare alcuni dei musei di fama mondiale di Barcellona. Il Pass dei Musei infatti garantisce l’ingresso prioritario a sei diverse attrazioni, tutte a un prezzo speciale.

Potrai scegliere uno o tutti tra il Museo Nazionale d’Arte della Catalogna, il Museo d’Arte Contemporanea di Barcellona, la Fundació Joan Miró, la Fundacio Antoni Tapies, il Museo Picasso e il Museo CCCB.

Non lottare per un taxi dall’aeroporto

Dopo essere appena scesi da un aereo, magari dove sei stato seduto stretto in un sedile centrale, non c’è niente di peggio che cercare la strada giusta per la stazione degli autobus o dei treni.

Anche se potrebbe costare un paio di euro in più, un transfer aeroportuale pre-organizzato elimina tutto lo stress e le preoccupazioni dell’arrivo in una città nuova.

Gli autisti sono amichevoli e ti porteranno direttamente al tuo hotel dopo averti dato anche alcuni consigli lungo la strada!

Arrivi con una nave da crociera?

Il porto di Barcellona è una tappa molto gettonata per le crociere nel Mediterraneo. Anche se non rimani a lungo in città, non mancano di certo le escursioni sulla spiaggia e le attività di una giornata intera o di mezza giornata tra cui scegliere.

Sono disponibili anche transfer privati dall’aeroporto per il porto e viceversa.

Hai bisogno di un posto dove dormire?

Sia che tu abbia intenzione di soggiornare a Barri Gòtic (il cuore pulsante della città) o immerso nell’atmosfera di una piccola città a Gràcia o magari in uno dei tanti rinomati resort, c’è un’ampia scelta quando si tratta di dove dormire a Barcellona.

Per le migliori offerte (a volte scontate fino al 40%), dai un’occhiata ai migliori hotel a Barcellona.

Speriamo che ti sia piaciuta la nostra selezione di cose da fare e da vedere a Barcellona! Se hai altri suggerimenti non esitare a farcelo sapere nei commenti! Come sempre, buon viaggio!